VENARIA - Teppisti al Pettiti: scaricati gli estintori, pizzicati dalle telecamere

| Ora dovranno svolgere lavori socialmente utili, che dovranno essere stabiliti da Palazzo Civico

+ Miei preferiti
VENARIA - Teppisti al Pettiti: scaricati gli estintori, pizzicati dalle telecamere
Il 3 giugno scorso alcuni ragazzi minorenni si sono introdotti all’interno del parcheggio Pettiti, recando danni alla struttura e scaricando alcuni estintori. Grazie al supporto delle telecamere di videosorveglianza e al lavoro della Polizia Municipale sono stati identificati i ragazzi, tutti minori di quattordici anni. Dichiara il Sindaco Falcone: «Insieme al comandante di Polizia municipale Vivalda, oggi abbiamo voluto incontrare innanzitutto i genitori: le punizioni non bastano, serve far comprendere ai ragazzi che ciò che hanno fatto ha delle conseguenze reali e materiali sulle tasche di tutti noi e in particolare dei loro genitori. Questa consapevolezza si ottiene con il lavoro di squadra e con l’aiuto sopratutto delle famiglie. Da questo punto di vista sono contento di sottolineare che c’è stata piena condivisione con tutti i genitori e che nei prossimi giorni organizzeremo delle giornate di lavori socialmente utili che possano ripagare tutta la comunità dei danni subiti. Ringrazio la polizia municipale non solo per il prezioso lavoro di identificazione, ma anche per la disponibilità al confronto con i genitori e i ragazzi».
Cronaca
VENARIA - Falcone: «Entro settembre 2020 la fine dei lavori nella materna Gallo Praile»
VENARIA - Falcone: «Entro settembre 2020 la fine dei lavori nella materna Gallo Praile»
Ieri sera l'incontro con i genitori, alla presenza del vice sindaco Antonella D'Afflitto, dell'assessore ai Lavori Pubblici Giuseppe Roccasalva, del dirigente Diego Cipollina e del dirigente scolastico Ugo Mander.
GRUGLIASCO - 500 kg di sigarette di contrabbando nascoste nei garage: 40enne denunciato
GRUGLIASCO - 500 kg di sigarette di contrabbando nascoste nei garage: 40enne denunciato
Ci sono voluti i Vigili del Fuoco per aprire un varco all’interno del mezzo, per via di un sofisticato sistema meccanico di sicurezza installato dall’uomo.
CAFASSE - Scontro sulla Direttissima: due auto coinvolte, una donna ferita
CAFASSE - Scontro sulla Direttissima: due auto coinvolte, una donna ferita
Questa sera, attorno alle 18.30, sulla sp1, all'altezza di via Vigne, a Cafasse, in direzione di Lanzo.
COLLEGNO - Coppia di grugliaschesi investiti da un'auto in corso Francia: ricoverati al Cto
COLLEGNO - Coppia di grugliaschesi investiti da un
A richiedere l'intervento dei mezzi di soccorso è stata la stessa conducente dell'auto, una donna di 62 anni residente a Collegno.
ALPIGNANO - Dà in escandescenza all'interno dell'ex Parlapà: fermato dai carabinieri
ALPIGNANO - Dà in escandescenza all
Immediato l'arrivo sul posto dei carabinieri della compagnia di Rivoli assieme all'equipe medica del 118. Dura la condanna da parte del movimento di estrema destra CasaPound
VENARIA - Pregiudicati e spacciatori nel locale: chiuso un bar per quindici giorni
VENARIA - Pregiudicati e spacciatori nel locale: chiuso un bar per quindici giorni
Un provvedimento preso dopo alcuni controlli effettuati dai militari della Reale nel corso degli ultimi mesi.
VENARIA - Tutti i neo maggiorenni venariesi, premiati con una copia della Costituzione
VENARIA - Tutti i neo maggiorenni venariesi, premiati con una copia della Costituzione
Recentemente, nella sala consiliare sono stati premiati i neo maggiorenni venariesi con una copia della Costituzione italiana.
MAPPANO - A fuoco sei cassonetti dei rifiuti nel cortile della scuola
MAPPANO - A fuoco sei cassonetti dei rifiuti nel cortile della scuola
E' successo questa notte in via Generale Dalla Chiesa. Quasi certamente si tratta di una sigaretta non spenta in modo corretto.
BORGARO - Dal 1 luglio stop ai mezzi pesanti in via Italia e nelle vie limitrofe
BORGARO - Dal 1 luglio stop ai mezzi pesanti in via Italia e nelle vie limitrofe
L'obiettivo di Palazzo Civico è quello di ridurre il transito dei mezzi pesanti che fino ad oggi, per recarsi da Mappano a Caselle, utilizzavano via Italia come via di collegamento.
MAPPANO - Il comando di polizia locale dedicato al compianto Marco Peirone
MAPPANO - Il comando di polizia locale dedicato al compianto Marco Peirone
L'intitolazione avverrà questo venerdì, 21 giugno 2019, alle 15.30, alla presenza della madre di Marco, la signora Enrica Maria Marceddu, che ha donato al comando un nuovo mezzo.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore