VENARIA - Si torna in palestra e in piscina: ecco come funziona allo Sport Club

| Ogni sportivo non potrà accedere alla palestra o alla piscina senza l’autocertificazione o se la temperatura corporea, misurata all’ingresso, sia superiore ai 37.5 °C.

+ Miei preferiti
VENARIA - Si torna in palestra e in piscina: ecco come funziona allo Sport Club
La Fase 2 ha portato anche alla riapertura dei centri sportivi e delle palestre. Nella Reale, lo Sport Club Venaria di via Di Vittorio, gestito da Asm, ha parzialmente riaperto i battenti, almeno per quanto riguarda la palestra e la piscina, mentre per i campi da calcetto e calcio a otto, e il nuoto pinnato, si dovrà attendere ancora qualche settimana. 

Una riapertura che sta rispettando le normative vigenti in termini di distanziamento e sicurezza.

Per chi entrerà nella struttura, potrà fare attività in sala attrezzi, nuoto libero e i corsi musicali. Non si potrà andare liberamente ma è obbligatoria la prenotazione telefonica il giorno prima o mediante la App.

Gli ingressi al Centro sportivo di via Di Vittorio 18/a saranno contingentati con un massimo di 18 persone alla volta. Questo per evitare assembramenti e garantire le distanze di sicurezza durante l'attività ma anche l'afflusso negli spogliatoi. 

In palestra, gli attrezzi sono disposti a una distanza di quattro metri quadri l’uno dall’altro. Nella sala dei corsi musicali, invece, ogni postazione sarà ad una distanza di due metri. Per il nuoto libero, si dovrà rispettare la distanza dei 7 metri nelle corsie. Negli spogliatoi sarà garantito il servizio delle docce, che saranno separate mediante l’utilizzo di plexiglass, e gli armadietti saranno separati per ciascun corso. 

Al termine dei corsi, ognuno dovrà igienizzare la propria postazione, mentre si potrà stare negli spogliatoi per un tempo massimo di venti minuti.

Ovviamente, per entrare nel Centro si dovrà indossare la mascherina e avere con sé un’autocertificazione, scaricabile dal sito www.sportclubvenaria.it, e che potrà essere inviata alla mail info@sportclubvenaria.it o consegnata alla reception il giorno di prenotazione. 

Ogni sportivo non potrà accedere alla palestra o alla piscina senza l’autocertificazione o se la temperatura corporea, misurata all’ingresso, sia superiore ai 37.5 °C.

Silvia Iannuzzi

Galleria fotografica
VENARIA - Si torna in palestra e in piscina: ecco come funziona allo Sport Club - immagine 1
VENARIA - Si torna in palestra e in piscina: ecco come funziona allo Sport Club - immagine 2
VENARIA - Si torna in palestra e in piscina: ecco come funziona allo Sport Club - immagine 3
VENARIA - Si torna in palestra e in piscina: ecco come funziona allo Sport Club - immagine 4
Cronaca
GRUGLIASCO - Morti nella Rsa San Giuseppe: la procura indaga tre suore per omicidio ed epidemia colposi
GRUGLIASCO - Morti nella Rsa San Giuseppe: la procura indaga tre suore per omicidio ed epidemia colposi
Per la procura, il personale sanitario non sarebbe stato formato a regola d'arte per gestire il Covid-19 e, allo stesso tempo, come i dispositivi di protezione fossero inadeguati.
CAFASSE-VENARIA - Migliorano le condizioni del taxista venariese ferito da due rapinatori
CAFASSE-VENARIA - Migliorano le condizioni del taxista venariese ferito da due rapinatori
Per fortuna le sue condizioni non sono gravi: i medici lo hanno giudicato guaribile in una settimana.
VENARIA-ALPIGNANO - E' rubata l'auto data alle fiamme nella zona spogliatoi del Don Mosso FOTO
VENARIA-ALPIGNANO - E
Attualmente sono in corso le indagini dei carabinieri per capire perché quell'auto sia stata bruciata proprio a Venaria e nell'unico campo in disuso da ormai cinque anni abbondanti.
VENARIA - Incendio al campo Don Mosso: auto data alle fiamme nella zona spogliatoi
VENARIA - Incendio al campo Don Mosso: auto data alle fiamme nella zona spogliatoi
Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Venaria e i vigili del fuoco di Venaria e Torino. L'auto risulterebbe rubata.
COLLEGNO - Minacciato e sequestrato il personale delle Poste di Leumann: due arresti
COLLEGNO - Minacciato e sequestrato il personale delle Poste di Leumann: due arresti
Ma la loro fuga in un cantiere presente nelle vicinanze, è servita a poco. Perché gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Torino li hanno braccati e arrestati.
CAFASSE - Taxista aggredito e rapinato al termine della corsa: arrestati due giovani
CAFASSE - Taxista aggredito e rapinato al termine della corsa: arrestati due giovani
Da Cafasse avevano prenotato la corsa, pagando in anticipo 50 euro. Una volta arrivati in via Moglia, hanno deciso di aggredirlo e rapinarlo.
MAPPA CORONAVIRUS - Diminuiscono, di poco, i positivi: sono 960 (-6 in un giorno)
MAPPA CORONAVIRUS - Diminuiscono, di poco, i positivi: sono 960 (-6 in un giorno)
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale nella serata di sabato 23 gennaio 2021, nei nostri Comuni.
DRUENTO - Il nuovo monumento ai Caduti Partigiani è realtà: inaugurato stamane - FOTO
DRUENTO - Il nuovo monumento ai Caduti Partigiani è realtà: inaugurato stamane - FOTO
Sabato 23 gennaio, lo scoprimento del bellissimo monumento attorno al quale si sono riunite le associazioni druentine con i loro labari, le autorità civili e militari, i giovani della Consulta e dell'Anpi.
RIVOLI - Il cane anti droga trova la cocaina nel pacchetto di sigarette: 54enne arrestato
RIVOLI - Il cane anti droga trova la cocaina nel pacchetto di sigarette: 54enne arrestato
Il controllo della polizia del Commissariato di Rivoli è scattato nella mattinata di martedì 19 gennaio 2021.
TRAGEDIA A RIVOLI - Si toglie la vita a 60 anni, gettandosi dal balcone
TRAGEDIA A RIVOLI - Si toglie la vita a 60 anni, gettandosi dal balcone
Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Rivoli, i vigili del fuoco con più mezzi e il personale sanitario 118. Tutto è stato però vano, visto che a loro arrivo era già morta.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore