VENARIA - Salvatore Borsellino agli studenti dello Juvarra: «Dovete riprendere in mano i vostri sogni»

| Giornata storica per i liceali venariesi, che hanno avuto modo di poter ascoltare e parlare con il fratello di Paolo, magistrato ucciso in via D'Amelio a Palermo dalla mafia nel 1992

+ Miei preferiti
VENARIA - Salvatore Borsellino agli studenti dello Juvarra: «Dovete riprendere in mano i vostri sogni»
Salvatore Borsellino, fratello del magistrato Paolo Bosellino, vittima innocente di mafia,  è stato ospite il venerdì 11 maggio del Liceo Juvarra, accolto dal dirigente scolastico Vincenzo Salcone, dalla professoressa  Rossana Lamberti coordinatrice del progetto di Legalità e dagli studenti delle classi terze.

L'incontro si è aperto con le agende rosse alzate verso l'alto e con la forte testimonianza d'amore per lo stato sulla vita di Paolo Borsellino.

“Sono felice ancora una volta  di portare ai giovani la testimonianza di mio fratello Paolo, per far rivivere quella che era la sua speranza di un cambio generazionale. Questo sta succedendo e l'attenzione dei giovani me lo conferma. A loro non porto nulla, sono io che  traggo forza da loro per combattere e vi assicuro che me ne danno tanta”, ha dichiarato Borsellino, che ha fondato il Movimento Agende Rosse, per fare luce sulla strage di via d'Amelio del 1992 e sulla scomparsa dell'agenda del giudice Paolo Borsellino, portando alle scuole di tutta Italia le testimonianze e incoraggiando la ricerca della verità da parte delle istituzioni.

“Dovete riprendere in mano i vostri sogni, dovete pretendere che non ve li calpestino. Per contrastare tutto quello che è avvenuto e che sta accadendo dovete leggere, informarvi e agire con amore in tutto quello che fate. Spegnete la tv, i cellulari  che danno un messaggio sbagliato sulla vita: la vita è solidarietà non è competizione spietata”, è il messaggio di speranza e di riflessione  conclusivo di Salvatore Borsellino.

Soddisfatto il dirigente Salcone: “L'incontro delle classi terze con Salvatore Borsellino rientra nel progetto più ampio: il progetto di legalità, che coinvolge tutti gli studenti. A ciascuna fascia di età viene destinata un' attività specifica come l'incontro con la polizia postale sul cyberbullismo. E per le classi terze abbiamo pensato il percorso sulla lotta alla mafia. Dopo la visione del film “La trattativa” e l'appuntamento via Skype con la regista Sabrina Guzzanti, oggi abbiamo l'onore di avere con noi Salvatore Borsellino”, lanciando un appello agli studenti: “Paolo Borsellino è un martire moderno, perché ha saputo incarnare valori d'integrità morale e di ricerca della verità. Un domani magari i miei studenti saranno ingegneri, medici, giornalisti e segno di distinzione è l'integrità morale. Il mio augurio è che nel loro  quotidiano possano agire nei principi della legalità e dell'onestà.. Essere eroi, oggi, vuol dire proprio questo”

A conclusione della conferenza i ragazzi hanno partecipato attivamente con domande riguardanti la lotta alla mafia e si sono avvicinati a Salvatore Borsellino per chiedere la firma sul libro “Paolo Borsellino e l'agenda Rossa”.

“Oggi abbiamo ricevuto una delle migliori lezioni di legalità e di giustizia. Salvatore Borsellino ha trasmesso tutto il suo amore per la verità e ha veramente catalizzato l'attenzione dei nostri studenti. Vorremmo che diventasse punto fermo di ogni anno nel nostro progetto di legalità”, na dichiarato la professoressa Lamberti. Silvia Iannuzzi

 

 

 

  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  

 

 



Galleria fotografica
VENARIA - Salvatore Borsellino agli studenti dello Juvarra: «Dovete riprendere in mano i vostri sogni» - immagine 1
VENARIA - Salvatore Borsellino agli studenti dello Juvarra: «Dovete riprendere in mano i vostri sogni» - immagine 2
VENARIA - Salvatore Borsellino agli studenti dello Juvarra: «Dovete riprendere in mano i vostri sogni» - immagine 3
VENARIA - Salvatore Borsellino agli studenti dello Juvarra: «Dovete riprendere in mano i vostri sogni» - immagine 4
VENARIA - Salvatore Borsellino agli studenti dello Juvarra: «Dovete riprendere in mano i vostri sogni» - immagine 5
VENARIA - Salvatore Borsellino agli studenti dello Juvarra: «Dovete riprendere in mano i vostri sogni» - immagine 6
VENARIA - Salvatore Borsellino agli studenti dello Juvarra: «Dovete riprendere in mano i vostri sogni» - immagine 7
Cronaca
BORGARO - Nasce il registro comunale delle «Dichiarazioni anticipate di trattamento»
BORGARO - Nasce il registro comunale delle «Dichiarazioni anticipate di trattamento»
Le persone residenti a Borgaro potranno esprimere liberamente la propria volontà in materia di trattamento sanitario, ma anche il rifiuto o il consenso rispetto ad accertamenti diagnostici o scelte terapeutiche o singoli trattamenti.
VARISELLA - Inciampa nella finestra e muore: ex proprietari di casa assolti dopo il processo
VARISELLA - Inciampa nella finestra e muore: ex proprietari di casa assolti dopo il processo
Per il Tribunale di Ivrea non hanno colpe nella morte di Manuela Rosselli, 40enne, che nel 2014 era al settimo mese di gravidanza.
ZONA OVEST - Contributo di 250 euro per l'acquisto di una bicicletta a pedalata assistita
ZONA OVEST - Contributo di 250 euro per l
Per i residenti di Alpignano, Buttigliera alta, Collegno, Druento, Pianezza, Grugliasco, Rivoli, Rosta, Venaria, Villarbasse e San Gillio. Come fare per ottenerlo.
ZONA OVEST - I ladri tornano a colpire nel cuore della notte: presa di mira un'auto
ZONA OVEST - I ladri tornano a colpire nel cuore della notte: presa di mira un
Per non rubare nulla e arrecando solamente un danno al proprietario. Ma i casi di furti di pneumatici e di auto continuano ad essere all'ordine del giorno. Sui casi indagano i carabinieri della compagnia di Rivoli.
VAL CERONDA E CASTERNONE - Continuano le «visite» dei ladri: portati via i soldi da un'abitazione
VAL CERONDA E CASTERNONE - Continuano le «visite» dei ladri: portati via i soldi da un
Gli episodi si moltiplicano, visti i precedenti a La Cassa, Val della Torre e Givoletto, tra tentativi e colpi riusciti. I carabinieri della compagnia di Rivoli stanno dando la caccia ai responsabili.
CASELLE - CR7 è atterrato: domani le visite mediche al J Medical
CASELLE - CR7 è atterrato: domani le visite mediche al J Medical
Il campione portoghese è arrivato con un jet privato assieme al suo staff e alla sua compagna, Georgina Rodriguez.
BORGARO - Ladri di tombini, nella notte, al parco Don Banche
BORGARO - Ladri di tombini, nella notte, al parco Don Banche
"Questa mattina, il personale comunale si è già recato sul posto per posizionare una transenna in modo tale da delimitare l'area ed evitare il passaggio da parte dei fruitori del parco stesso, in particolare dei bambini", spiega il sindaco.
ALPIGNANO - Tanta commozione al funerale di Ornella Bellagarda, morta durante un'immersione
ALPIGNANO - Tanta commozione al funerale di Ornella Bellagarda, morta durante un
Centinaia di persone hanno voluto prendere parte al funerale di Ornella Bellagarda, la 50enne volontaria della Croce Verde di Alpignano, morta domenica scorsa nel mare di Arenzano mentre era intenta ad immergersi nelle profondità marine
VENARIA - Una serata di festa a base di sport, musica e divertimento dedicata a Maggie, Nicola, Gianluigi e Pino
VENARIA - Una serata di festa a base di sport, musica e divertimento dedicata a Maggie, Nicola, Gianluigi e Pino
Molto apprezzata l'esibizione di allenamento CrossFit da parte della palestra New Gym Sport, così come le perfomance musicali e i ricordi per commercianti come Nicola Natale, Pino Fiorenza, Gianluigi Ciulla e Maria Meggie Salamone
DRUENTO - La città ha voluto ricordare la figura di Meo Mana a 39 anni dalla sua morte
DRUENTO - La città ha voluto ricordare la figura di Meo Mana a 39 anni dalla sua morte
Il vigile urbano - così come veniva chiamato all'epoca - era stato ucciso in via Torino da un commando di Prima Linea proprio davanti all'ingresso della filiale della "Cassa di Risparmio di Torino", ora "Unicredit".
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore