VENARIA - Le lezioni scolastiche ai tempi del Coronavirus sono tutte on line anche nella Reale

| Lezioni di didattica online, piattaforme digitali, mail, video. Modi diversi per favorire il proseguimento delle lezioni e l'apprendimento scolastico in questi giorni in cui è obbligatorio stare in casa.

+ Miei preferiti
VENARIA - Le lezioni scolastiche ai tempi del Coronavirus sono tutte on line anche nella Reale
Le scuole sono chiuse per evitare il diffondersi del Coronavirus? E gli studenti studieranno da casa.

E' quanto sta accadendo, e accadrà anche nei prossimi giorni, per gli allievi delle scuole degli Istituti Comprensivi I e II e del liceo Juvarra.

Lezioni di didattica online, piattaforme digitali, mail, video. Modi diversi per favorire il proseguimento delle lezioni e l'apprendimento scolastico in questi giorni in cui è obbligatorio stare in casa.

Gli studenti delle elementari e delle medie dell'IC 1 potranno accedere alla piattaforma informatica dove gli insegnanti hanno già caricato il materiale, comunicazioni, schede operative, presentazioni in Power Point. E non solo:

“Abbiamo creato delle vere e proprie classi virtuali, associando a ciascuna di esse i docenti e gli studenti. E' il modo migliore perché la scuola non si arresti. Perché ci si può connettere e fare anche video conferenze, ricorrere alle chat per comunicare e monitorare il rendimento degli studenti, attraverso esercizi e verifiche, e registro online. Sono strumenti nuovi che aiutano ad avere nuove competenze. Naturalmente sia io sia i docenti siamo disponibili per ogni eventuale supporto”, commenta il dirigente scolastico Ugo Mander.

Anche nell'IC 2, gli insegnanti si sono adoperati per permettere agli studenti di apprendere on line.

Stesso discorso per il liceo Juvarra: “Abbiamo due modi per affrontare questa emergenza. La prima è la nostra piattaforma didattica online, già in uso da diversi anni. La seconda è la piattaforma predisposta dal Ministero. I nostri docenti sono molto formati sull'utilizzo delle nuove tecnologie che in questo momento sono utili per l'apprendimento e per proseguire le lezioni. La scuola non si arresta perché i docenti continuano a lavorare con gli studenti, adottando anche metodi nuovi, come le videochiamate, mail e le chiamate via Skype. Quest'anno i nuovi maturandi sono messi alla prova. Ma devono sapere che non devono sentire la scuola lontana: la didattica online esiste per questi motivi. E noi ci saremo sempre”, commenta il dirigente scolastico Vincenzo Salcone.

Silvia Iannuzzi

Cronaca
CORONAVIRUS - Bollettino Regionale: 342 guariti, 546 in via di guarigione, 56 decessi
CORONAVIRUS - Bollettino Regionale: 342 guariti, 546 in via di guarigione, 56 decessi
Per la prima volta dall’inizio dell’emergenza, il numero dei guariti virologicamente (77) supera quello dei decessi (56).
BUONI SPESA VENARIA - Da martedì 7 potranno essere inviate le domande per riceverli
BUONI SPESA VENARIA - Da martedì 7 potranno essere inviate le domande per riceverli
Le risorse saranno distribuite sotto forma di buoni spesa del valore di 25 euro da destinare ai nuclei famigliari più esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica da virus Covid-19.
COLLEGNO - Il Coronavirus non ferma le iscrizioni al nido: saranno per la prima volta on line
COLLEGNO - Il Coronavirus non ferma le iscrizioni al nido: saranno per la prima volta on line
Dal 6 aprile al 4 maggio infatti i genitori che vorranno iscrivere i propri figli potranno inviare via PEC il modulo di richiesta
VENARIA - L'emergenza Coronavirus fa sospendere la Festa delle Rose: si ripartirà nel 2021
VENARIA - L
Un dispiacere doppio, visto che a maggio sarebbe diventata “maggiorenne”. La kermesse, dal 2002, è organizzata dalla Città di Venaria Reale e dalla Fondazione via Maestra, in collaborazione con le associazioni del territorio.
ROBASSOMERO - Coronavirus, iniziata la consegna delle mascherine lavabili: una per famiglia
ROBASSOMERO - Coronavirus, iniziata la consegna delle mascherine lavabili: una per famiglia
Ogni volontario è munito di un cartellino identificativo: il pacchetto verrà inserito nella buca delle lettere e non ci sarà alcuna tipologia di contatto fisico.
TRAGEDIE A RIVOLI E ALPIGNANO - Suicida un 54enne. Trovato morto il 69enne scomparso da giorni
TRAGEDIE A RIVOLI E ALPIGNANO - Suicida un 54enne. Trovato morto il 69enne scomparso da giorni
Di Legami è stato trovato nel gretto della Dora Riparia. Probabilmente si è gettato dal Ponte Nuovo, già in passato teatro di diverse tragedie. Il 54enne è invece morto dopo aver ingerito un cocktail di farmaci.
MAPPA CORONAVIRUS - 95 contagi a Collegno, e tre decessi. Gli stessi di Mappano
MAPPA CORONAVIRUS - 95 contagi a Collegno, e tre decessi. Gli stessi di Mappano
L'elenco aggiornato, di giorno in giorno, nella nostra zona. Tre decessi anche a Collegno. A Mappano, oggi, nessun nuovo contagio.
CORONAVIRUS - Bollettino regionale: 265 guariti, 487 in via di guarigione, 70 decessi
CORONAVIRUS - Bollettino regionale: 265 guariti, 487 in via di guarigione, 70 decessi
I ricoverati in terapia intensiva sono 450. I tamponi diagnostici finora eseguiti sono 36.547, di cui 20.642 risultati negativi.
VENARIA - Vendeva abusivamente gel igienizzante ai passanti: nei guai 47enne di Venaria
VENARIA - Vendeva abusivamente gel igienizzante ai passanti: nei guai 47enne di Venaria
Gli agenti, coordinati dal vice commissario Davide Mana, dopo pochi minuti sono riusciti ad intercettarlo, anche grazie all’ausilio delle pattuglie motociclisti, a poca distanza dal comando di via Sciesa.
VENARIA - Sosta a pagamento delle auto sospesa fino al prossimo 13 aprile compreso
VENARIA - Sosta a pagamento delle auto sospesa fino al prossimo 13 aprile compreso
Lo ha reso noto Palazzo Civico, con una nota diffusa nel pomeriggio odierno, subito dopo la ratifica del provvedimento da parte del commissario straordinario Laura Ferraris.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore