VENARIA - L'Avis dona alla città quasi 4mila euro per l'acquisto di nuovi giochi per i bambini

| "Abbiamo deciso di portare avanti questo progetto per lasciare un segno. Perché siamo vicini alla comunità venariese. Sia ai donatori sia a tutta la cittadinanza" commenta Andrea Campasso, presidente dell'avis.

+ Miei preferiti
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini
L'Avis comunale di Venaria ha tagliato il traguardo dei 65 anni. E lo ha fatto con la consapevolezza di avere una sede propria, quella di viale Buridani. Ma anche con 790 donatori, con 40 donazioni in più rispetto al 2018 e con l’obiettivo di arrivare a quota mille donazioni entro quest'anno.

I festeggiamenti sono cominciati nella sera di sabato 19 ottobre presso il Teatro Concordia, con il concerto dei Free Voice Gospel. Durante la serata, per  la prima volta, l'Avis di Venaria ha voluto  impegnarsi in una raccolta fondi per l'acquisto di giochi per i bambini della città. 

E sono stati raccolti 1.465 euro, somma che è andata ad aggiungersi ad altri 2.500 euro che aveva raccolto la stessa Avis nei mesi precedenti. 

"Abbiamo deciso di portare avanti questo progetto per lasciare un segno. Perché siamo vicini alla comunità venariese. Sia ai donatori sia a tutta la cittadinanza" commenta Andrea Campasso, presidente dell'avis.

Il presidente ha voluto consegnare l'assegno durante i festeggiamenti che sono proseguiti nel pomeriggio di domenica 20 ottobre in sede, direttamente a Laura Ferraris, la commissaria prefettizia, e alla presenza di Stefano Ferrini, consigliere dell'Avis provinciale e dell’Avis regionale.

Durante i discorsi istituzionali, ad emergere sono stati i valori dell'associazione: volontariato, altruismo e quanto sia importante ai giovani insegnare l'importanza di donare il sangue, e diventare donatori, perché il sangue non si può produrre in laboratorio e senza donatori non ci sarebbe l'Avis. 

E a evidenziare infatti l'importanza del donatore è stato il momento clou della festa, a loro dedicata con la consegna delle benemerenze Avis per 180 volontari, in base al numero di donazioni effettuate durante l'anno a partire dalla propria iscrizione.

Ai presenti in sala è stata così consegnata una medaglia in rame a Letizia Balma, Francesca Borello e Daniela Galatan; d’argento alla segretaria Avis, Federica Tripi; in argento dorato a Patrizia Nocera, Maurizio Terrizzi, Giuseppe Ciavarello e Walter Gaino. Quella in oro, invece, a Valter Dogliani e Oriana Bellotti; quella in oro rubino a Enrico Ciancian; in oro smeraldo a Michelina Tarolla e Lorenzo Besusso. 

A causa del maltempo, non c'è stato il corteo per le vie della città. In sala erano presenti i presidenti di diverse consorelle Avis, tra cui Druento: il presidente Campasso si è recato in giornata, con una delegazione avisina, al cimitero di Venaria per portare un omaggio floreale sulla lapide dedicata all’Avis e ai soci defunti.

Silvia Iannuzzi



Galleria fotografica
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 1
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 2
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 3
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 4
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 5
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 6
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 7
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 8
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 9
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 10
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 11
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 12
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 13
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 14
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 15
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 16
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 17
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 18
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 19
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 20
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 21
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 22
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 23
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 24
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 25
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 26
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 27
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 28
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 29
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 30
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 31
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 32
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 33
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 34
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 35
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 36
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 37
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 38
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 39
Cronaca
DRUENTO - Si chiude la rassegna «rEstate a Corte»: uno strepitoso successo
DRUENTO - Si chiude la rassegna «rEstate a Corte»: uno strepitoso successo
Bilancio più che positivo per la rassegna organizzata dalla Compagnia teatrale “I Retroscena” di Druento assieme all'Amministrazione Comunale per rendere meno noiose queste serate estive.
COLLEGNO - II superamento del campo nomadi di strada della Berlia finisce in Regione
COLLEGNO - II superamento del campo nomadi di strada della Berlia finisce in Regione
Alla interrogazione, che chiedeva quale fosse il futuro del campo, l'assessore alla Sicurezza, Fabrizio Ricca, ha precisato come l'intenzione sia quella del superamento dello stesso.
VENARIA ELEZIONI - Venaria Riparte, Lega e Fratelli d'Italia completano la raccolta firme
VENARIA ELEZIONI - Venaria Riparte, Lega e Fratelli d
Trecento firme raccolte in meno di due ore e mezza, considerando che Venaria Riparte e Fratelli d'Italia le hanno raccolte in viale Buridani, mentre la Lega ha scelto il ristorante Lucio d'la Venaria come posto per la raccolta.
VENARIA ELEZIONI 2020 - Il Movimento 5 Stelle: «Pronti a continuare a governare la città»
VENARIA ELEZIONI 2020 - Il Movimento 5 Stelle: «Pronti a continuare a governare la città»
Domenica pomeriggio, 2 agosto 2020, si sono ritrovati sotto il municipio per un flash mob alla presenza del candidato sindaco Roberto Barcellona, dell'ex sindaco Roberto Falcone e dell'onorevole Celeste D'Arrando.
BORGARO - Crisi Elcograf: Da settembre tavoli di mediazione in Regione a cadenza mensile
BORGARO - Crisi Elcograf: Da settembre tavoli di mediazione in Regione a cadenza mensile
Il Movimento 5 Stelle, attraverso il consigliere regionale Francesca Frediani, ha chiesto all'assessore regionale al Lavoro, Elena Chiorino, aggiornamenti rispetto al piano di risanamento dell'azienda borgarese
ROBASSOMERO - Dopo anni di attesa, è in fase di ultimazione la rotatoria sulla sp1
ROBASSOMERO - Dopo anni di attesa, è in fase di ultimazione la rotatoria sulla sp1
La rotatoria di Robassomero era un intervento molto atteso ed era stato inserito dalla Città metropolitana nel Programma delle opere 2017-2019, per un importo di 300mila euro.
CASELLE - Si torna a volare da e per Barcellona, grazie a Vueling: giorni e orari
CASELLE - Si torna a volare da e per Barcellona, grazie a Vueling: giorni e orari
Sono due le frequenze settimanali per il vettore, che collega Torino da e per l’hub catalano nei giorni di venerdì e domenica.
VENARIA - «La Meraviglia sul far della sera»: quattro giorni di grandi appuntamenti
VENARIA - «La Meraviglia sul far della sera»: quattro giorni di grandi appuntamenti
Realizzato in collaborazione con la Fondazione Piemonte dal Vivo e Fondazione Via Maestra. Questa settimana il concerto in collaborazione con la Filarmonica TRT e il secondo appuntamento di Studi per la sonorizzazione dei Giardini.
VENARIA - «Venaria Viva Estate»: la programmazione della settimana
VENARIA - «Venaria Viva Estate»: la programmazione della settimana
L'edizione è stata organizzata dalla Città di Venaria Reale, in collaborazione con la Fondazione Via Maestra, con il supporto logistico della Pro Loco Altessano Venaria Reale.
COLLEGNO - Non accetta l'ennesimo «no» della ex: le sfonda la porta di casa e la picchia
COLLEGNO - Non accetta l
E' stato arrestato per maltrattamenti. Alcuni condomini, attratti dalle urla, hanno chiamato il "112", facendolo arrestare e attivando il "codice rosso".
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore