VENARIA - L'Avis dona alla città quasi 4mila euro per l'acquisto di nuovi giochi per i bambini

| "Abbiamo deciso di portare avanti questo progetto per lasciare un segno. Perché siamo vicini alla comunità venariese. Sia ai donatori sia a tutta la cittadinanza" commenta Andrea Campasso, presidente dell'avis.

+ Miei preferiti
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini
L'Avis comunale di Venaria ha tagliato il traguardo dei 65 anni. E lo ha fatto con la consapevolezza di avere una sede propria, quella di viale Buridani. Ma anche con 790 donatori, con 40 donazioni in più rispetto al 2018 e con l’obiettivo di arrivare a quota mille donazioni entro quest'anno.

I festeggiamenti sono cominciati nella sera di sabato 19 ottobre presso il Teatro Concordia, con il concerto dei Free Voice Gospel. Durante la serata, per  la prima volta, l'Avis di Venaria ha voluto  impegnarsi in una raccolta fondi per l'acquisto di giochi per i bambini della città. 

E sono stati raccolti 1.465 euro, somma che è andata ad aggiungersi ad altri 2.500 euro che aveva raccolto la stessa Avis nei mesi precedenti. 

"Abbiamo deciso di portare avanti questo progetto per lasciare un segno. Perché siamo vicini alla comunità venariese. Sia ai donatori sia a tutta la cittadinanza" commenta Andrea Campasso, presidente dell'avis.

Il presidente ha voluto consegnare l'assegno durante i festeggiamenti che sono proseguiti nel pomeriggio di domenica 20 ottobre in sede, direttamente a Laura Ferraris, la commissaria prefettizia, e alla presenza di Stefano Ferrini, consigliere dell'Avis provinciale e dell’Avis regionale.

Durante i discorsi istituzionali, ad emergere sono stati i valori dell'associazione: volontariato, altruismo e quanto sia importante ai giovani insegnare l'importanza di donare il sangue, e diventare donatori, perché il sangue non si può produrre in laboratorio e senza donatori non ci sarebbe l'Avis. 

E a evidenziare infatti l'importanza del donatore è stato il momento clou della festa, a loro dedicata con la consegna delle benemerenze Avis per 180 volontari, in base al numero di donazioni effettuate durante l'anno a partire dalla propria iscrizione.

Ai presenti in sala è stata così consegnata una medaglia in rame a Letizia Balma, Francesca Borello e Daniela Galatan; d’argento alla segretaria Avis, Federica Tripi; in argento dorato a Patrizia Nocera, Maurizio Terrizzi, Giuseppe Ciavarello e Walter Gaino. Quella in oro, invece, a Valter Dogliani e Oriana Bellotti; quella in oro rubino a Enrico Ciancian; in oro smeraldo a Michelina Tarolla e Lorenzo Besusso. 

A causa del maltempo, non c'è stato il corteo per le vie della città. In sala erano presenti i presidenti di diverse consorelle Avis, tra cui Druento: il presidente Campasso si è recato in giornata, con una delegazione avisina, al cimitero di Venaria per portare un omaggio floreale sulla lapide dedicata all’Avis e ai soci defunti.

Silvia Iannuzzi



Galleria fotografica
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 1
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 2
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 3
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 4
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 5
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 6
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 7
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 8
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 9
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 10
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 11
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 12
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 13
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 14
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 15
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 16
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 17
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 18
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 19
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 20
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 21
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 22
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 23
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 24
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 25
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 26
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 27
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 28
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 29
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 30
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 31
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 32
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 33
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 34
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 35
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 36
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 37
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 38
VENARIA - LAvis dona alla città quasi 4mila euro per lacquisto di nuovi giochi per i bambini - immagine 39
Cronaca
MAPPA CORONAVIRUS - Venaria 131, Collegno 256, Rivoli 174. Stabili a Borgaro. In calo a Givoletto
MAPPA CORONAVIRUS - Venaria 131, Collegno 256, Rivoli 174. Stabili a Borgaro. In calo a Givoletto
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale alle 18.30 di oggi, sabato 24 ottobre 2020, nei nostri Comuni.
VENARIA - Sindaco e assessore controllano la sicurezza del mercato di viale Buridani
VENARIA - Sindaco e assessore controllano la sicurezza del mercato di viale Buridani
Per tutta la mattinata, gli agenti di polizia locale hanno presidiato l'intero asse commerciale, per controllare distanze e il corretto uso della mascherina.
COLLEGNO - L'arbitro Riccardo Annaloro debutta in serie A: sarà assistente in Parma-Spezia
COLLEGNO - L
Domani pomeriggio, alle 15, allo stadio "Ennio Tardini". E' il primo associato della sezione collegnese "Bergadano" a raggiungere questo prestigiosissimo traguardo.
ORA SOLARE - Stanotte le lancette dovranno essere spostate un'ora indietro
ORA SOLARE - Stanotte le lancette dovranno essere spostate un
Se i telefonini e i pc attueranno il cambio in automatico, per sveglie e orologi non di ultima generazione si dovrà procedere in maniera manuale.
CORONAVIRUS ECCO IL COPRIFUOCO - Non si potrà uscire dalle 23 alle 5 ECCO L'AUTOCERTIFICAZIONE
CORONAVIRUS ECCO IL COPRIFUOCO - Non si potrà uscire dalle 23 alle 5 ECCO L
Dopo le 23 si potrà uscire solo per motivi urgenti indifferibili e comprovati, tra cui recarsi in ospedale o recarsi a lavoro o situazioni familiari gravi.
MAPPA CORONAVIRUS - 103 a Borgaro, 123 a Venaria, 237 a Collegno. Alpignano e Varisella in calo
MAPPA CORONAVIRUS - 103 a Borgaro, 123 a Venaria, 237 a Collegno. Alpignano e Varisella in calo
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale alle 18.30 di oggi, venerdì 23 ottobre 2020, nei nostri Comuni.
RIVOLI - La merce veniva pagata con assegni intestati a persone morte: due arresti
RIVOLI - La merce veniva pagata con assegni intestati a persone morte: due arresti
i militari dell’Arma hanno bloccato una donna di 56 anni di Torino e un uomo di 46 anni di Milano
RIVOLI - Il passante immortala con il telefonino i ladri e li fa arrestare dalla polizia
RIVOLI - Il passante immortala con il telefonino i ladri e li fa arrestare dalla polizia
Tre persone vengono viste entrare, dopo aver forzato la recinzione, in una struttura abbandonata. Poco dopo vengono fuori e caricano nel bagagliaio dell’auto alcuni oggetti.
VENARIA - Covid: riattivato il Centro Operativo Comunale. Giulivi: «Volontari in aiuto di chi è in difficoltà»
VENARIA - Covid: riattivato il Centro Operativo Comunale. Giulivi: «Volontari in aiuto di chi è in difficoltà»
La Polizia Municipale sta monitorando possibili fonti di assembramento prevedendo, se necessario, ordinanze restrittive da parte dell'amministrazione.
VENARIA - Brescia (Progetto Civico): «Test rapidi per i soggetti vulnerabili e nelle scuole»
VENARIA - Brescia (Progetto Civico): «Test rapidi per i soggetti vulnerabili e nelle scuole»
Dopo la richiesta della consigliera del Pd, Rossana Schillaci, in cui chiedeva tamponi o test rapidi per studenti e docenti, ecco ora la proposta del consigliere civico.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore