VENARIA - Covid: riattivato il Centro Operativo Comunale. Giulivi: «Volontari in aiuto di chi è in difficoltà»

| La Polizia Municipale sta monitorando possibili fonti di assembramento prevedendo, se necessario, ordinanze restrittive da parte dell'amministrazione.

+ Miei preferiti
VENARIA - Covid: riattivato il Centro Operativo Comunale. Giulivi: «Volontari in aiuto di chi è in difficoltà»
Sta salendo a Venaria il numero dei contagi, raggiungendo la cifra di 118 positivi che rappresenta uno dei livelli massimi dal marzo scorso.

Ieri mattina il sindaco Fabio Giulivi ha dato mandato al Segretario Generale, Nicoletta Blencio, della città, di avviare le procedura per l'attivazione del “COC” (Centro Operativo Comunale), che verrà presieduto dallo stesso sindaco ed è composto dai responsabili delle funzioni di supporto finalizzate ad organizzare e svolgere le attività necessarie ad affrontare le criticità che si manifestano nel corso dell'evento.

"Sono in corso incontri con il terzo settore cittadino per la creazione di una rete di volontari, coordinati dal Comune, che coadiuvi quelle azioni necessarie di supporto alle persone positive e chiuse in quarantena. Non solo il servizio di consegna della spesa (già previsto in passato) ma anche servizi più basici ma comunque essenziali che le persone sole in quarantena, spesso anziani, non possono svolgere, come ad esempio portare il cane fuori o gettare l'immondizia. Si tratta di situazioni che in passato hanno provocato in diverse parti del Paese focolai di contagi nei palazzi più grandi a causa dell'utilizzo di ascensori o mancorrenti delle scale da parte di positivi che non hanno rispettato l'obbligo di dimora. Inviteremo inoltre gli amministratori degli stabili a sensibilizzare i condomini per autorizzare una sanificazione maggiore delle parti comuni sempre più fonte di contagi. La pulizia di maniglie, pulsantiere, ascensori, diventa fondamentale come prevenzione.

Inoltre, si stanno reperendo informazioni per la possibilità di convertire strutture ricettive, oggi ferme a causa della mancanza di turisti) in piccoli presidi Covid per coloro che dovranno affrontare la quarantena ma non hanno lo spazio adatto nella propria abitazione poiché magari condiviso con altri conviventi, o anche per personale sanitario in distacco.

La Polizia Municipale sta monitorando possibili fonti di assembramento prevedendo, se necessario, ordinanze restrittive da parte dell'amministrazione.

Per quanto riguarda i tamponi rapidi Giulivi, ha incontrato il Direttore dell'ASM per avere aggiornamenti sulla situazione venariese a seguito delle nuove indicazioni regionali", spiega ancora Giulivi. 

il sindaco, insieme all'Assessore all'istruzione Paola Marchese, ha incontrato i dirigenti scolastici degli Istituti comprensivi I^ e II^ Secondo Circolo, per valutare la situazione nelle scuole venariesi. Dopo l'illustrazione dei protocolli previsti dall'ASL in caso di contagi o di focolai ha affrontato anche il tema delle mascherine obbligatorie troppo strette per alcune fasce d'età che molti genitori hanno sottoposto in questi giorni. Le scuole si stanno attrezzando anche con maggiori dispositivi informatici per l'eventuale necessità di una ripresa della didattica a distanza.

"Qualche giorno fa ho contatto la direttrice della residenza sanitaria “Piccola Reggia” di Venaria che ha tranquillizzato sulla situazione degli anziani lì residenti. Pur in una situazione di grande difficoltà, che sta evolvendo giorno dopo giorno, si sta cercando di farsi trovare preparati, tenuto conto di una curva dei contagi in costante aumento. Naturalmente ribadisco l'invito ad attenersi a ciò che è previsto dai vari DPCM, ad utilizzare sempre le mascherine come previsto dalla normativa, scaricare l'app IMMUNI e soprattutto utilizzare la massima responsabilità nei comportamenti di tutti i giorni. Impegniamoci tutti per cercare di convivere con questo maledetto virus senza dover arrivare ad una chiusura totale: il nostro sistema economico questa volta non reggerebbe un secondo lockdown", conclude Giulivi. 

 

Cronaca
MAPPA CORONAVIRUS - Ancora dati in calo quasi ovunque. Aumenti solo in quattro Comuni
MAPPA CORONAVIRUS - Ancora dati in calo quasi ovunque. Aumenti solo in quattro Comuni
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale oggi, martedì 24 novembre 2020, nei nostri Comuni.
VENARIA - Rsa Piccola Reggia: 52 positivi, 20 i pazienti deceduti, 14 positivi tra il personale
VENARIA - Rsa Piccola Reggia: 52 positivi, 20 i pazienti deceduti, 14 positivi tra il personale
Domani vi sarà una riunione di tutti i Sindaci del Distretto con l'ASL To 3, per una ricognizione sull'emergenza legata a questo territorio.
VENARIA - Incendio nella pizzeria : notte di paura per tanti residenti
VENARIA - Incendio nella pizzeria <Da Angelo>: notte di paura per tanti residenti
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri della compagnia di Venaria, cui spetterà il compito di chiarire le cause che hanno portato al rogo
VENARIA - «Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne»: le iniziative
VENARIA - «Giornata Internazionale per l
La nuova iniziativa promossa e voluta dall'amministrazione della Città di Venaria in collaborazione con i giovani del Servizio Civile Universale, in occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne.
MAPPA CORONAVIRUS - Deciso decremento in quasi tutti i Comuni. Aumenti in quattro cittadine
MAPPA CORONAVIRUS - Deciso decremento in quasi tutti i Comuni. Aumenti in quattro cittadine
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale oggi, lunedì 23 novembre 2020, nei nostri Comuni.
VENARIA - Addio a Renato Striglia, storica voce della radio torinese e nazionale
VENARIA - Addio a Renato Striglia, storica voce della radio torinese e nazionale
Aveva 64 anni e nei giorni scorsi era stato colpito da una ischemia, dalla quale non si era più ripreso. Era ricoverato all'ospedale Maria Vittoria.
COLLEGNO - Scontro fra due auto in via Minghetti: auto si ribalta, finendo su un fianco
COLLEGNO - Scontro fra due auto in via Minghetti: auto si ribalta, finendo su un fianco
Per fortuna nessuna persona è rimasta ferita. Sul posto sono intervenuti il personale sanitario 118, i vigili del fuoco e la polizia locale.
RIVOLI - Aumentati i controlli della municipale: 20 persone sanzionate perché in giro senza motivo
RIVOLI - Aumentati i controlli della municipale: 20 persone sanzionate perché in giro senza motivo
Dalla scorsa settimana la Polizia Locale di Rivoli ha intensificato i controlli in orario pomeridiano e serale
VENARIA - Il Coronavirus si porta via Nicola Tene: l'imprenditore aveva 67 anni
VENARIA - Il Coronavirus si porta via Nicola Tene: l
I funerali verranno celebrati questo mercoledì, 25 novembre 2020, alle 10.30 nella parrocchia di San Lorenzo ad Altessano.
VENARIA - «Sono stufo di stare in isolamento»: positivo fugge dall'isolamento, trovato dai carabinieri
VENARIA - «Sono stufo di stare in isolamento»: positivo fugge dall
E' successo nella giornata di ieri. Ad allertare i carabinieri, che lo hanno poi intercettato, sono stati i dipendenti della struttura sanitaria di via Don Sapino.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore