VENARIA - Controlli della polizia per abbandono di rifiuti e deiezioni canine e cibi gettati a terra.

| In questi giorni, gli agenti della Polizia Municipale di Venaria in borghese stanno controllando il rispetto del decoro urbano da parte della cittadinanza.

+ Miei preferiti
VENARIA - Controlli della polizia per abbandono di rifiuti e deiezioni canine e cibi gettati a terra.
Tolleranza zero per deiezioni canine abbandonate, abbandono di rifiuti e cibi gettati a terra. 
 
In questi giorni, gli agenti della Polizia Municipale di Venaria stanno controllando il rispetto del decoro urbano da parte della cittadinanza.
 
"Lo abbiamo già comunicato qualche settimana fa attraverso una campagna pubblicitaria di sensibilizzazione: vogliamo sistemare questa Città e mantenerla pulita, sanzionando gli eventuali trasgressori. I controlli verranno fatti, oltre che sull'abbandono dei rifiuti fuori dagli appositi spazi, anche sulle deiezioni canine che hanno trasformato alcune piazze e viali della nostra città in veri e propri gabinetti canini a cielo aperto. Ripeto la colpa non è dei nostri amici a 4 zampe ma di alcuni padroni che, incuranti del rispetto verso gli altri, se ne vanno lasciando sporca la città", commenta il sindaco Fabio Giulivi.
 
Gli agenti in borghese stanno già girando per la città sanzionando i trasgressori. Verranno controllati e sanzionati i proprietari di cani che lasciano senza guinzaglio i loro animali così come se i quattrozampe siano dotati di iscrizione all'anagrafe canina e del microchip.
"Portare in giro un cane senza guinzaglio è un rischio perchè potrebbe inavvertitamente attraversare la strada e rischiare la sua incolumità, così come potrebbe aggredire od esser aggredito da altro cane e tanti altri pericoli.I cani possono esser lasciati liberi nelle aree sgambamento cani o in aree private e - proprio sulle aree sgambamento cani - stiamo facendo un'opera di ricognizione e valutazione per modificarle ed implementarle ove mancanti. L'altro problema dei cani lasciati liberi è che spesso vanno a fare i loro bisogni molto lontano e i padroni non li seguono lasciando sporca la città. Questa Amministrazione è totalmente a favore degli amici a 4 zampe e nei prossimi mesi ci saranno molti provvedimenti che seguiranno le indicazioni del programma elettorale.
Stiamo anche valutando di poter consentire l'accesso ai cimiteri cittadini proprio ai cani al guinzaglio come capita in tanti altri Comuni italiani. Non possiamo però tollerare una città sporca che penalizza proprio quei concittaduni che tanto si impegnano per rispettare i regolamenti ed il decoro urbano. Dateci una mano a mantenere pulita questa città. Se tutti rispettano le regole non verrà "staccata" nemmeno una multa", conclude il sindaco.
Cronaca
VENARIA-BORGARO - Lavori di sostituzione delle lampade: disagi lungo la Circonvallazione
VENARIA-BORGARO - Lavori di sostituzione delle lampade: disagi lungo la Circonvallazione
I disagi al traffico perdureranno da domani, martedì 2 marzo 2021, fino a giovedì 4 marzo 2021 compreso.
COLLEGNO - Donna morta intossicata dopo l'incendio dell'appartamento: si tratta di una 85enne
COLLEGNO - Donna morta intossicata dopo l
Vani i soccorsi da parte del personale sanitario 118, dei vigili del fuoco di Grugliasco e Torino e dei carabinieri della stazione cittadina.
RIVOLI - In lutto per Renzo Caddeo, sindacalista e presidente del circolo dei sardi "4 Mori"
RIVOLI - In lutto per Renzo Caddeo, sindacalista e presidente del circolo dei sardi "4 Mori"
Era di Musei, piccolo Comune della provincia del Sud Sardegna. E' stato uno storico sindacalista Cgil.
RIVOLI - Grazie ai furgoni di Poste Italiane-Sda, arrivate le dosi di vaccino Astra-Zeneca
RIVOLI - Grazie ai furgoni di Poste Italiane-Sda, arrivate le dosi di vaccino Astra-Zeneca
Alcuni mezzi speciali, attrezzati con celle frigorifere, hanno preso in carico i vaccini AstraZeneca a Chiavari e hanno proseguito il loro viaggio fino alla Farmacia Ospedaliera di Rivoli.
TRAGEDIA A COLLEGNO - Alloggio a fuoco: morta una donna
TRAGEDIA A COLLEGNO - Alloggio a fuoco: morta una donna
questa mattina a Collegno in corso Antony l'incendio di un alloggio in una palazzina 4 piani.
GIORNATA MALATTIE RARE - L' Obelisco di corso Francia si colora di verde
GIORNATA MALATTIE RARE - L
Un gesto simbolico, ma di vicinanza, verso le persone che quotidianamente sperano, attraverso la ricerca, di trovare una cura per queste malattie
MAPPA CORONAVIRUS - I positivi nella nostra zona salgono a 1155
MAPPA CORONAVIRUS - I positivi nella nostra zona salgono a 1155
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale nella serata di domenica 28 febbraio 2021, nei nostri Comuni
VENARIA - Pienone in città, e in Mandria, per l'ultima domenica in «zona gialla»
VENARIA - Pienone in città, e in Mandria, per l
Anche il parco regionale della Mandria è stato preso d'assalto dai cittadini per una passeggiata immersa nella natura.
VENARIA - Ancora un incidente in via Zanellato: i residenti chiedono più sicurezza
VENARIA - Ancora un incidente in via Zanellato: i residenti chiedono più sicurezza
Ieri sera l'ultimo episodio, per fortuna senza conseguenze per i conducenti dei due veicoli. I cittadini chiedono un attraversamento rialzato o altre soluzioni che possano evitare il ripetersi di incidenti in quella zona.
GIORNATA DELLE MALATTIE RARE - Rivoli la celebra, Adduce: «Continuiamo ad accendere la luce»
GIORNATA DELLE MALATTIE RARE - Rivoli la celebra, Adduce: «Continuiamo ad accendere la luce»
Secondo la rete Orphanet Italia, nel nostro Paese i malati rari sono circa 2 milioni: nel 70% dei casi si tratta di pazienti in età pediatrica.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità - Privacy
Editore