RIVOLI - Marcia per Vito Scafidi, il ministro Fioravanti: «Non si scherza sulla sicurezza nelle scuole»

| Questa mattina, alla presenza della viceministra Anna Ascani, della sindaca metropolitana, Chiara Appendino, del sindaco Andrea Tragaioli, dell’assessore all’Istruzione, Laura Adduce, e della mamma di Vito, Cinzia Caggiano.

+ Miei preferiti
RIVOLI - Marcia per Vito Scafidi, il ministro Fioravanti: «Non si scherza sulla sicurezza nelle scuole»
“Abbiamo un miliardo e mezzo di euro che stiamo investendo in questo momento per mettere in sicurezza il maggior numero di scuole in Italia e 11 miliardi di stanziamenti in cantiere. Il problema è anche la burocrazia, i tempi con cui si realizzano gli interventi di messa in sicurezza e questo significa rivedere la burocrazia sul codice degli appalti e il modo in cui gli enti devono collaborare fra loro per fare i lavori in tempi tempestivi". 

Il ministro dell’Istruzione, Lorenzo Fioramonti, ha le idee chiare sulla sicurezza delle scuole italiane. Un messaggio, il suo, detto al liceo Darwin di Rivoli, in occasione della “Giornata Nazionale per la Sicurezza nelle Scuole”, che si tiene in Italia il 22 novembre di ogni anno. E il 22 novembre non è una data a caso, ma è il giorno in cui, 11 anni fa, perse la vita il 17enne Vito Scafidi, ucciso dal crollo della controsoffittatura del liceo rivolese.

Questa mattina, alla presenza della viceministra Anna Ascani, della sindaca metropolitana, Chiara Appendino, del sindaco Andrea Tragaioli, dell’assessore all’Istruzione, Laura Adduce, di tanti amministratori locali e regionali, si è tenuta la marcia per le vie della cittadina, conclusasi davanti al liceo, dove è poi iniziato l'Osservatorio Nazionale sull'Edilizia Scolastica. "Abbiamo voluto riunirlo qui - spiega il ministro - per ricordare la tragedia di Vito ma anche quella di tutti i ragazzi e le ragazze che continuano a vivere in scuole non sempre all'altezza, non sempre accoglienti. Vogliamo mandare un segnale forte: sulla sicurezza nelle scuole non si scherza più e che su questa ci giochiamo la nostra credibilità come Paese”.

In prima fila anche lei, Cinzia Caggiano, la mamma di Vito, che da quel giorno ha deciso di donare ogni istante della sua vita per la battaglia sulla sicurezza nelle scuole: "Oggi finalmente la sicurezza nelle scuole è entrata nel calendario delle istituzioni, per la prima volta un ministro e un viceministro sono a Torino per questa giornata. Finalmente si convoca l’osservatorio. Ciò significa che anche le istituzioni si stanno impegnando perché i ragazzi possano andare a scuola e tornare a casa”.

La Appendino ha voluto ricordare come Torino “abbia aumentato per il 2020 i fondi per le manutenzioni scolastiche del 37%. Non è ancora sufficiente. Ma se ciascuno fa la sua parte si possono dare delle risposte”, mentre Maurizio Marrone, capogruppo di Fratelli d'Italia in Regione, tiene a precisare come l’Ente abbia “stanziato 4 milioni sul nuovo fondo per l'edilizia scolastica d'emergenza costituito dal nostro assessore Elena Chiorino. Fino a oggi i Comuni potevano contare solo sugli scarsi fondi statali, che peraltro vengono erogati con piani triennali. Ma l'incolumità dei nostri ragazzi non può aspettare”.



Galleria fotografica
RIVOLI - Marcia per Vito Scafidi, il ministro Fioravanti: «Non si scherza sulla sicurezza nelle scuole» - immagine 1
RIVOLI - Marcia per Vito Scafidi, il ministro Fioravanti: «Non si scherza sulla sicurezza nelle scuole» - immagine 2
RIVOLI - Marcia per Vito Scafidi, il ministro Fioravanti: «Non si scherza sulla sicurezza nelle scuole» - immagine 3
RIVOLI - Marcia per Vito Scafidi, il ministro Fioravanti: «Non si scherza sulla sicurezza nelle scuole» - immagine 4
Cronaca
VENARIA - «Natale a Venaria»: gli appuntamenti fino a domenica 15 dicembre
VENARIA - «Natale a Venaria»: gli appuntamenti fino a domenica 15 dicembre
Giovedì 12 dicembre, alle 21, al teatro della Concordia, ecco “Il Lago dei Cigni Ballet from Russia”, il balletto classico più famoso al mondo.
VENARIA - Si rompe lo sterzo dell'autobus, che finisce contro due auto: caos in via Palestro
VENARIA - Si rompe lo sterzo dell
E' successo poco fa. Sul posto anche gli agenti della polizia locale per i rilievi del caso. Caos e forti disagi.
VENARIA - Rubavano auto su indicazione dei carrozzieri: tre arresti
VENARIA - Rubavano auto su indicazione dei carrozzieri: tre arresti
Gli arrestati fanno parte di un gruppo criminale che vede coinvolti altri 11 indagati.
TORINO-COLLEGNO - Furti in appartamento: in manette la banda di sole donne "in trasferta"
TORINO-COLLEGNO - Furti in appartamento: in manette la banda di sole donne "in trasferta"
Nei giorni scorsi erano arrivate diverse segnalazioni da parte dei residenti, preoccupati per la presenza nel quartiere di persone sospette. Tutte e tre sono del campo nomadi di Collegno.
BORGARO - Sospetta fuga di gas alla Levi e alla Defassi: emergenza rientrata, allievi in classe
BORGARO - Sospetta fuga di gas alla Levi e alla Defassi: emergenza rientrata, allievi in classe
Non è stato quindi necessario portare gli allievi a Cascina Nuova e all'Hotel Atlantic, come invece era stato ipotizzato dal sindaco Claudio Gambino nei minuti successivi all'evacuazione.
BORGARO - Scuola media evacuata per una sospetta fuga di gas: allievi fatti uscire dal personale scolastico
BORGARO - Scuola media evacuata per una sospetta fuga di gas: allievi fatti uscire dal personale scolastico
Sul posto stanno operando i vigili del fuoco, il personale della ditta che si occupa dell'erogazione del gas, la polizia locale e il personale medico del 118 intervenuto, come sempre in questi casi, solo per precauzione
CASELLE - Borse, profumi e abbigliamento di lusso ma tutti falsi: denunciato un 40enne
CASELLE - Borse, profumi e abbigliamento di lusso ma tutti falsi: denunciato un 40enne
L’uomo, un 40enne residente in provincia di Como, è stato fermato dai finanzieri in servizio presso lo scalo di torinese appena sbarcato da un volo proveniente da Istanbul e dopo aver fatto scalo ad Amsterdam.
VENARIA - Tante «sardine» venariesi alla manifestazione di questa sera in piazza Castello
VENARIA - Tante «sardine» venariesi alla manifestazione di questa sera in piazza Castello
Al motto di "Torino si sLega", si sono riversati in una delle piazze più belle del capoluogo per protestare contro il clima di odio diffuso dalla Lega, anche con l'utilizzo dei social network.
COLLEGNO - Dopo gli atti vandalici, rimessa a nuovo e migliorata la scuola Gramsci
COLLEGNO - Dopo gli atti vandalici, rimessa a nuovo e migliorata la scuola Gramsci
Nei prossimi giorni Città Metropolitana eseguirà la pulizia e il riallestimento dei locali sia della Gramsci sia della succursale nella Villetta del parco
VENARIA - ELEZIONI 2020 - Venerdì la presentazione della candidatura di Rossana Schillaci
VENARIA - ELEZIONI 2020 - Venerdì la presentazione della candidatura di Rossana Schillaci
La 36enne, capogruppo uscente, sarà - per ora - la rappresentante di una coalizione composta da Partito Democratico, Moderati, Possibile, Partito Socialista Italiano e Articolo Uno.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore