RIVOLI - Anche due pusher rivolesi nella «banda dello spaccio» sgominata dai carabinieri

| Tra gli arrestati anche un pusher che non ha interrotto la sua attività illecita neanche durante la sua degenza in ospedale. Ha organizzato e pianificato lo spaccio di cocaina mentre era ricoverato.

+ Miei preferiti
RIVOLI - Anche due pusher rivolesi nella «banda dello spaccio» sgominata dai carabinieri
Parlavano al telefono senza alcun timore di essere intercettati perché erano convinti, di essere intoccabili. Tra gli arrestati anche un pusher che non ha interrotto la sua attività illecita neanche  durante la sua degenza in ospedale. Ha organizzato e pianificato lo spaccio di cocaina mentre era ricoverato. 

I carabinieri del Nucleo Investigativo hanno eseguito a Torino e provincia, ieri mattina (11 dicembre 2018), in collaborazione con i reparti territorialmente competenti, una misura cautelare in carcere – emessa dal GIP del Tribunale di Torino – nei confronti di 12 indagati italiani - tra cui 2 di Rivoli - ritenuti responsabili, a vario titolo, in concorso, di estorsione, detenzione illegale di armi da fuoco, traffico e spaccio di sostanze stupefacenti. L’attività ha evidenziato i profili criminali degli arrestati come orbitanti nell’ambito della criminalità comune del capoluogo, dediti ad approvvigionamento e vendita, mediante rete di spacciatori al dettaglio, di cocaina, marijuana e hashish, esclusivamente nel quartiere di Barriera Milano. Nel corso dell’attività sono state già arrestate in flagranza 5 persone e sequestrati oltre 1600 grammi di droga, tra cocaina, hashish e marijuana, e  247 munizioni per pistola di vario calibro. 

Gli arrestati avevano creato una sorta di cartello dello spaccio, che si conoscevano e cooperavano tra di loro ma non erano un gruppo organizzato.

Avevano creato una rete di spacciatori, in contatto tra di loro, in grado di soddisfare decine e decine di clienti di Torino. Il quartiere di riferimento era Barriera Milano dove avvenivano gli scambi o dove gravitavano i pusher. 

Utilizzavano “telefoni di servizio”, cioè schede telefoniche dedicate esclusivamente  per il traffico di droga. Erano arroganti e si credevano imprendibili e non intercettati. Parlavano liberamente dei loro traffici, dei loro progetti criminali e delle spedizioni punitive eseguite con le pistole in pugno. 

Tra gli arrestati anche un soggetto che non ha interrotto la sua attività illecita neanche  durante la sua degenza in ospedale. Ha organizzato e pianificato lo spaccio di cocaina mentre era ricoverato. 



Video
Cronaca
VENARIA - Sei panchine rosse per dire «NO» alla violenza sulle donne: dipinte dalla Factory
VENARIA - Sei panchine rosse per dire «NO» alla violenza sulle donne: dipinte dalla Factory
Le panchine sono state dipinte da Serena, Alessia, Giulia e Mirko, i quattro volontari del servizio civile Universale della Factory dei giovani del Comune di Venaria.
VENARIA - Il sindaco Fabio Giulivi incontra la comunità ortodossa rumena
VENARIA - Il sindaco Fabio Giulivi incontra la comunità ortodossa rumena
In municipio l'incontro con padre Valeriu Drăgănescu, parroco della Chiesa Ortodossa Rumena “Sant’Ilarione il Grande Eremita“ di via Sciesa a Venaria.
Innometro, la misura della Città Metropolitana di Torino che sostiene l'innovazione delle micro-imprese
Innometro, la misura della Città Metropolitana di Torino che sostiene l
Un percorso di accompagnamento e un contributo a fondo perduto del 50% fino a 25.000 euro
VENARIA - Dirigenti e atleti della Vittoria Pattinatori dicono addio al presidente Angelo Ceccato
VENARIA - Dirigenti e atleti della Vittoria Pattinatori dicono addio al presidente Angelo Ceccato
A Venaria è ricordato per le tante partecipazioni agli eventi organizzati dall'associazione al rotelliere "Paolo Sette", nelle palestre cittadine e in quelli a cui l'associazione sportiva ha presenziato seppur organizzata da altre realtà de
VENARIA - Sponsor privati per la manutenzione e valorizzazione di aree verdi, parchi e rotatorie della città
VENARIA - Sponsor privati per la manutenzione e valorizzazione di aree verdi, parchi e rotatorie della città
Approvata la delibera di giunta. Tutte le informazioni verranno pubblicate sul sito istituzionale www.comune.venariareale.to.it
MAPPA CORONAVIRUS - Ancora dati in calo quasi ovunque. Aumenti solo in quattro Comuni
MAPPA CORONAVIRUS - Ancora dati in calo quasi ovunque. Aumenti solo in quattro Comuni
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale oggi, martedì 24 novembre 2020, nei nostri Comuni.
VENARIA - Rsa Piccola Reggia: 52 positivi, 20 i pazienti deceduti, 14 positivi tra il personale
VENARIA - Rsa Piccola Reggia: 52 positivi, 20 i pazienti deceduti, 14 positivi tra il personale
Domani vi sarà una riunione di tutti i Sindaci del Distretto con l'ASL To 3, per una ricognizione sull'emergenza legata a questo territorio.
VENARIA - Incendio nella pizzeria : notte di paura per tanti residenti
VENARIA - Incendio nella pizzeria <Da Angelo>: notte di paura per tanti residenti
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri della compagnia di Venaria, cui spetterà il compito di chiarire le cause che hanno portato al rogo
VENARIA - «Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne»: le iniziative
VENARIA - «Giornata Internazionale per l
La nuova iniziativa promossa e voluta dall'amministrazione della Città di Venaria in collaborazione con i giovani del Servizio Civile Universale, in occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne.
MAPPA CORONAVIRUS - Deciso decremento in quasi tutti i Comuni. Aumenti in quattro cittadine
MAPPA CORONAVIRUS - Deciso decremento in quasi tutti i Comuni. Aumenti in quattro cittadine
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale oggi, lunedì 23 novembre 2020, nei nostri Comuni.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore