Nuovo investimento a Venaria. Una donna di 49 anni, residente in città, è stata colpita da un’auto e scaraventata a terra mentre stava attraversando la strada, sulle strisce pedonali, in via Leonardo da Vinci, all’altezza del «Centro Commerciale».

È successo nella serata di giovedì 19 gennaio.

L’investitrice, una donna del 1949, anche lei residente nella Reale, si è subito fermata ed ha prestato i primi soccorsi, in attesa dell’arrivo della polizia municipale e del personale sanitario 118.

La 49enne è stata poi portata, a scopo precauzionale, all’ospedale di Rivoli. Alla conducente, per diverse infrazioni al Codice della Strada, le sono stati decurtati 28 punti dalla patente. 

Il che vuol dire che per un periodo fra 30 giorni e 3 mesi (deciderà il Prefetto) non potrà circolare. Poi avrà 30 giorni per effettuare la revisione della patente: ovvero nuovo esame di teoria e di guida.

L’investimento giunge a distanza di pochi giorni da quello avvenuto in viale Roma, proprio nei pressi della stazione ferroviaria. 

Galleria fotografica

Articoli correlati