GRUGLIASCO - Grazie alle telecamere scovati 32 «furbetti dei rifiuti» - FOTO

| Sedici indagati per contravvenzioni al T.U.A., il testo unico in materia ambientale. Di questi 11 hanno provveduto al pagamento della somma, ottenendo pertanto l'archiviazione del procedimento penale.

+ Miei preferiti
GRUGLIASCO - Grazie alle telecamere scovati 32 «furbetti dei rifiuti» - FOTO
Sempre più cittadini “furbetti”, non sempre di Grugliasco, vengono colti in flagrante dall'attenta e costante attività investigativa del nucleo di vigilanza ambientale della Polizia locale di Grugliasco coadiuvati e supportati dal sistema di telecamere installate dall’Amministrazione comunale, mentre vengono abbandonati rifiuti di ogni genere, pericolosi e non, a terra, sul territorio grugliaschese,e in prossimità dei siti maggiormente a rischio, oltre che nelle aree e strade un po’ meno di passaggio e meno visibili.

I dati parlano chiaro: dal 2017 al 2019, gli agenti della Polizia ambientale di Grugliasco hanno notificato 32 verbali. Sedici indagati per contravvenzioni al T.U.A., il testo unico in materia ambientale. Di questi 11 hanno provveduto al pagamento della somma, ottenendo pertanto l'archiviazione del procedimento penale, mentre 5 non hanno provveduto e, per tanto, il procedimento penale ha ripreso il suo corso. Le sanzioni hanno fruttato una somma incassata corrispondente a 71mila 500 euro.

«L’iniziativa dell’Amministrazione comunale e del corpo di Polizia Locale del nucleo di vigilanza ambientale, che ringrazio, nasce per contrastare il fenomeno dell’abbandono incontrollato di rifiuti pericolosi e non – spiega il sindaco Roberto Montà – Grugliasco non ha grandi problemi di criminalità, così le telecamere servono a prevenire vandalismi, schiamazzi, disturbo della quiete pubblica e soprattutto l’abbandono abusivo di rifiuti. Sono collocate in luoghi che sulla base dell’esperienza richiedono maggiore sorveglianza, ovvero giardini, parchi, i sottopassi cittadini, la fermata ferroviaria e i punti in cui più frequentemente si formano discariche abusive rifiuti grandi e piccole».

Durante l'orario di servizio il sistema di videosorverglianza è monitorato dagli operatori di Polizia Municipale incaricati al servizio di Centrale Operativa. Fuori dell'orario di servizio il sistema continua a registrare (24 ore su 24) immagazzinando i dati su di un server. Le registrazioni vengono mantenute per 7 giorni, come previsto dalla normativa vigente in materia di videosorveglianza e successivamente vengono cancellate; è costantemente operativa una postazione fissa a remoto, di supervisione. 

«I nostri agenti che hanno specifiche competenze in materia ambientale, operano con particolare attenzione e dedizione al controllo – spiega Massimo Penz, Comandante della Polizia locale –  il sistema di video-sorveglianza, oltre che essere uno strumento di grande supporto ed efficacia , viene  di molto utilizzato per  la prevenzione, l’accertamento e la repressione degli illeciti derivanti dall’utilizzo abusivo delle aree impiegate come discarica di materiale e di sostanze pericolose nonché il rispetto della normativa concernente lo smaltimento di qualunque genere di rifiuti. Ringrazio tutti gli agenti per questo importante lavoro svolto quotidianamente sul territorio».

 

 

 

Galleria fotografica
GRUGLIASCO - Grazie alle telecamere scovati 32 «furbetti dei rifiuti» - FOTO - immagine 1
GRUGLIASCO - Grazie alle telecamere scovati 32 «furbetti dei rifiuti» - FOTO - immagine 2
GRUGLIASCO - Grazie alle telecamere scovati 32 «furbetti dei rifiuti» - FOTO - immagine 3
GRUGLIASCO - Grazie alle telecamere scovati 32 «furbetti dei rifiuti» - FOTO - immagine 4
GRUGLIASCO - Grazie alle telecamere scovati 32 «furbetti dei rifiuti» - FOTO - immagine 5
GRUGLIASCO - Grazie alle telecamere scovati 32 «furbetti dei rifiuti» - FOTO - immagine 6
GRUGLIASCO - Grazie alle telecamere scovati 32 «furbetti dei rifiuti» - FOTO - immagine 7
GRUGLIASCO - Grazie alle telecamere scovati 32 «furbetti dei rifiuti» - FOTO - immagine 8
GRUGLIASCO - Grazie alle telecamere scovati 32 «furbetti dei rifiuti» - FOTO - immagine 9
GRUGLIASCO - Grazie alle telecamere scovati 32 «furbetti dei rifiuti» - FOTO - immagine 10
GRUGLIASCO - Grazie alle telecamere scovati 32 «furbetti dei rifiuti» - FOTO - immagine 11
GRUGLIASCO - Grazie alle telecamere scovati 32 «furbetti dei rifiuti» - FOTO - immagine 12
GRUGLIASCO - Grazie alle telecamere scovati 32 «furbetti dei rifiuti» - FOTO - immagine 13
GRUGLIASCO - Grazie alle telecamere scovati 32 «furbetti dei rifiuti» - FOTO - immagine 14
GRUGLIASCO - Grazie alle telecamere scovati 32 «furbetti dei rifiuti» - FOTO - immagine 15
GRUGLIASCO - Grazie alle telecamere scovati 32 «furbetti dei rifiuti» - FOTO - immagine 16
GRUGLIASCO - Grazie alle telecamere scovati 32 «furbetti dei rifiuti» - FOTO - immagine 17
GRUGLIASCO - Grazie alle telecamere scovati 32 «furbetti dei rifiuti» - FOTO - immagine 18
GRUGLIASCO - Grazie alle telecamere scovati 32 «furbetti dei rifiuti» - FOTO - immagine 19
GRUGLIASCO - Grazie alle telecamere scovati 32 «furbetti dei rifiuti» - FOTO - immagine 20
GRUGLIASCO - Grazie alle telecamere scovati 32 «furbetti dei rifiuti» - FOTO - immagine 21
GRUGLIASCO - Grazie alle telecamere scovati 32 «furbetti dei rifiuti» - FOTO - immagine 22
GRUGLIASCO - Grazie alle telecamere scovati 32 «furbetti dei rifiuti» - FOTO - immagine 23
Cronaca
VENARIA - «La Meraviglia sul far della sera»: quattro giorni di grandi appuntamenti
VENARIA - «La Meraviglia sul far della sera»: quattro giorni di grandi appuntamenti
Realizzato in collaborazione con la Fondazione Piemonte dal Vivo e Fondazione Via Maestra. Questa settimana il concerto in collaborazione con la Filarmonica TRT e il secondo appuntamento di Studi per la sonorizzazione dei Giardini.
VENARIA - «Venaria Viva Estate»: la programmazione della settimana
VENARIA - «Venaria Viva Estate»: la programmazione della settimana
L'edizione è stata organizzata dalla Città di Venaria Reale, in collaborazione con la Fondazione Via Maestra, con il supporto logistico della Pro Loco Altessano Venaria Reale.
COLLEGNO - Non accetta l'ennesimo «no» della ex: le sfonda la porta di casa e la picchia
COLLEGNO - Non accetta l
E' stato arrestato per maltrattamenti. Alcuni condomini, attratti dalle urla, hanno chiamato il "112", facendolo arrestare e attivando il "codice rosso".
LUCI ROSSE AL CHICO MENDEZ - In rete un video porno girato da Andrea Diprè e le SpicyGirl
LUCI ROSSE AL CHICO MENDEZ - In rete un video porno girato da Andrea Diprè e le SpicyGirl
Sta girando nei siti specializzati da diverse settimane. A girarlo è stato l'avvocato trentino con la passione dell'arte e che, negli ultimi anni, ha deciso di avvicinarsi al mondo del porno.
COLLEGNO - Violenta lite in famiglia: padre accoltella il figlio. Arrestato dai carabinieri
COLLEGNO - Violenta lite in famiglia: padre accoltella il figlio. Arrestato dai carabinieri
Il giovane ha così colpito il padre con un pugno al volto. Il padre, però, ha reagito con un coltello da cucina, colpendo il figlio all'addome durante quei momenti così concitati.
VENARIA ELEZIONI 2020 - Presentato il programma elettorale della candidata Rossana Schillaci
VENARIA ELEZIONI 2020 - Presentato il programma elettorale della candidata Rossana Schillaci
La candidata a sindaco del centrosinistra (Pd, Moderati, Psi/Italia Viva, DemoS/Verdi, Venaria Punto e a Capo e Venaria Coraggiosa) lo ha presentato venerdì sera, nella sede del Pd di via Palestro
GRUGLIASCO - Dal 2021 in città ecco il centro smistamento di Amazon: 100 nuovi posti di lavoro
GRUGLIASCO - Dal 2021 in città ecco il centro smistamento di Amazon: 100 nuovi posti di lavoro
La nuova struttura servirà i clienti residenti nella provincia di Torino. È previsto che i fornitori di servizi di consegna assumano oltre 70 autisti a tempo indeterminato, oltre ai 30 di Amazon
VENARIA - Martedì pomeriggio l'ultimo saluto a Giuseppe Ciulla, ambulante e marinaio
VENARIA - Martedì pomeriggio l
Ed è per questo motivo che, oltre ad amici, parenti e tanti cittadini, alle esequie saranno presenti i marinai venariesi in divisa e labaro listato a lutto.
RIVOLI - Incidente in corso Francia: sette persone ferite, portate in ospedale
RIVOLI - Incidente in corso Francia: sette persone ferite, portate in ospedale
A riportare i danni maggiori è stata una Fiat Panda vecchio modello, che ha tamponato una Chevrolet Aveo, all'altezza del semaforo.
BORGARO - Schedina fortunata: vinto un «5» al SuperEnalotto da oltre 18mila euro
BORGARO - Schedina fortunata: vinto un «5» al SuperEnalotto da oltre 18mila euro
La schedina vincente è stata convalidata presso la Tabaccheria Adriano di via Gramsci 25. Il Jackpot, intanto, continua a salire e per il concorso di martedì mette in palio 21,6 milioni di euro.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore