DRUENTO - Il raduno delle Anpi della Zona Ovest: «Ora, più che mai, occorre fare resistenza»

| A pochi giorni dall'eccidio del piazzale del municipio del 23 gennaio 1945

+ Miei preferiti
DRUENTO - Il raduno delle Anpi della Zona Ovest: «Ora, più che mai, occorre fare resistenza»
I vertici delle Anpi della zona ovest si sono radunate a Druento, nella sala degli Alpini, per il tradizionale incontro d’inizio anno.

Un momento molto sentito, dove si è fatto il bilancio dell’attività dell’anno precedente, si è discusso delle attività di questo 2019 ma, soprattutto, si è parlato di un “tema nei temi”, come è riassunto nel titolo del dibattito: “1938 le leggi razziali, 1948 entrata in vigore della Costituzione, 2019 i diritti umani continuano ad essere negati”.

Nutrita la partecipazione dei sindaci del territorio, visto che la giornata era indetta dall’Anpi di Druento - con il patrocinio del Comune - e dal coordinamento Anpi Zona Ovest. Tra i primi cittadini c’era il padrone di casa, Sergio Bussone, ma anche Francesco Casciano (Collegno), Franco Dessì (Rivoli), Andrea Oliva (Alpignano), Maria Grazia La Monica (San Gillio), Carlo Tappero (Val della Torre). Anche se il coordinamento raggruppa le Anpi di Alpignano, Caselette, Collegno, Druento, Givoletto, Grugliasco, La Cassa, Pianezza, Rivoli, Rosta, San Gillio e Val della Torre.

Dopo i saluti del sindaco Sergio Bussone e il discorso introduttivo di Delio Ranzani, presidente dell’Anpi di Druento, è stata la volta di Nino Boeti, presidente del consiglio regionale del Piemonte ma anche del “Comitato Resistenza e Costituzione”: «Il 23 gennaio 1945 sul piazzale del Municipio di Druento venivano fucilati i fratelli Dante e Vincenzo Macario. Con loro, in quella terribile esecuzione, furono uccisi Alberto Appendino, Gino Beghini, Bruno Goffi, Francesco Rossi, Aldo Neirotti, Michele Neirotti, Paolo Pera, Marcello Rolle e Leone Rosselli. Ai genitori Dante inviò una lettera in cui scriveva: “Fatevi coraggio e cercate di sopportare questo immenso dolore che noi vi abbiamo recato. Vorrei scrivervi moltissime cose, ma non ci ho più tempo”. E Vincenzo: “…. Se ci vedeste in questo momento, direste che noi, siamo i più contenti di questo mondo tanto è la nostra calma"».

Sono poi seguite le oratorie di Sergio Andreotti, coordinatore Anpi della Zona Ovest e di Maria Grazia Sestero, presidente Anpi provinciale. Per finire, “Le Primule Rosse” si sono esibite in un breve concerto con musiche e canti partigiani. 

“Ora più che mai - sottolinea Delio Ranzani - occorre fare resistenza. L’Anpi da sempre porta avanti concetti di pace e libertà. Ma in questo momento storico così particolare, dove l’odio e l’anti ‘tutto’ stanno prendendo il sopravvento, c’è bisogno di ricominciare a fare approfondimento, ad incontrare i giovani e a far capire loro la storia”.

 

Cronaca
TRAGEDIA A BORGARO - Si toglie la vita buttandosi dal balcone di casa, al quarto piano
TRAGEDIA A BORGARO - Si toglie la vita buttandosi dal balcone di casa, al quarto piano
E' successo il giorno di Pasqua in via Garibaldi. E' morto dopo l'arrivo e l'operazione in ospedale.
RIVOLI - Provoca un incidente in tangenziale con la sua moto: era ubriaco
RIVOLI - Provoca un incidente in tangenziale con la sua moto: era ubriaco
E' successo ieri sera, attorno alle 21, in direzione nord. Due i feriti, portati in ospedale a Rivoli.
TANTI AUGURI DI BUONA PASQUA: torniamo on line il 23 aprile
TANTI AUGURI DI BUONA PASQUA: torniamo on line il 23 aprile
Da tutta la redazione di Quotidiano Venaria
RIVOLI-COLLEGNO - Rissa in pasticceria per un tfr non ancora pagato: due donne in ospedale
RIVOLI-COLLEGNO - Rissa in pasticceria per un tfr non ancora pagato: due donne in ospedale
E' successo giovedì scorso in via Ferrero.
RIVOLI-VENARIA - Il Natta e lo Juvarra terzi alla finale del Campionato Italiano Zero Robotics
RIVOLI-VENARIA - Il Natta e lo Juvarra terzi alla finale del Campionato Italiano Zero Robotics
Si è disputata a Erice lo scorso 11 aprile. I team partecipanti hanno sviluppato dei programmi che controllano, in modo completamente autonomo, i robot.
METEO - Pasqua con il sole, Pasquetta a rischio pioggia
METEO - Pasqua con il sole, Pasquetta a rischio pioggia
Secondo le previsioni di Arpa Piemonte
INCIDENTE IN TANGENZIALE - 23enne di Rivoli grave al Cto dopo lo schianto a Stupinigi
INCIDENTE IN TANGENZIALE - 23enne di Rivoli grave al Cto dopo lo schianto a Stupinigi
All'altezza dello svincolo di Stupinigi una Hyundai I20 è finita fuori strada, ha superato le barriere laterali ed ha terminato la propria corsa ruote all'aria in un campo a lato della carreggiata in direzione Milano-Aosta
TORINO-BORGARO - Aggrediscono e malmenano le prostitute: arrestati due borgaresi
TORINO-BORGARO - Aggrediscono e malmenano le prostitute: arrestati due borgaresi
Una delle donne percosse ha riportato una lesione alle costole, l’altra lievi contusioni.
VENARIA - Matteo, il «genio della matematica» del Liceo Juvarra che vuole vincere le Olimpiadi
VENARIA - Matteo, il «genio della matematica» del Liceo Juvarra che vuole vincere le Olimpiadi
E' arrivato quinto a livello provinciale: ora andrà a Cesenatico per la gara nazionale
SPORT - Massimiliano Ballisai e Benoit Manno: quando la boxe è di casa a Venaria
SPORT - Massimiliano Ballisai e Benoit Manno: quando la boxe è di casa a Venaria
Viaggio all'interno della palestra dove ogni giorno crescono e si allenano le future leve della "nobile arte della difesa".
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore