Stanotte dei vandali sono entrati nella Scuola Cattaneo di Borgata Paradiso ed hanno cercato di allagare la scuola con una manichetta dell'antincendio, oltre a svuotare due estintori. In alcune classi hanno buttato a terra i banchi, le sedie e le attrezzature.
 
I danni, per fortuna, sono limitati, "perché è immediatamente entrato in azione l'allarme sicurezza", dice Francesca Migliorero, la dirigente scolastica.
 
Una modalità molto simile a quanto accaduto alla scuola Gramsci. 
 
"Abbiamo intensificato il servizio di sicurezza e fortunatamente in questo caso siamo riusciti a limitare i danni. Chiedo il contributo delle forze dell'ordine per capire se c'è correlazione tra questo episodio e quello della Gramsci e per fare un servizio specifico per gli istituti scolastici che evidentemente dei bulli hanno preso di mira. Chiedo anche ai cittadini di innalzare la soglia dell'attenzione e se hanno informazioni o notano movimenti strani intorno alle scuole di avvisare immediatamentele i carabinieri. Questi vandali vanno fermati", denuncia il sindaco Francesco Casciano.
 
"Lunedì le lezioni saranno regolari. Tutte le zone sotto attacco dei vandali verranno rimesse a posto", spiegano gli assessori Bertolo e Mattiuzzo.

Galleria fotografica

Articoli correlati