Domani mattina, mercoledì 27 gennaio 2021, attorno alle 12, all'Aero Club di Collegno atterrerà la Madonna di Loreto, prima della sua partenza dall'aeroporto di Caselle. 

Dallo scorso 9 dicembre 2019 è iniziata negli aeroporti italiani la “Peregrinatio Mariae” della statua raffigurante la Madonna di Loreto, protettrice degli aviatori, nell’ambito delle iniziative del Giubileo Lauretano. 

Partita da Ancona, la statua ha visitato gli aeroporti di Bari, Cagliari, Milano, Palermo, Pescara, Roma, Bologna, Catania, Genova e Cuneo da dove arriverà con un aereo dello stesso Aero Club. 

Nella mattinata si terrà una breve cerimonia per dare vita ad una sorta di gemellaggio con la statua della “Madonna degli aviatori” opera di Carlo Mollino ed esposta nel giardino dello scalo collegnese di strada della Berlia. 

Ad officiare la breve cerimonia sarà il “prete volante” Don Paolo Gariglio, alla presenza dei vertici dell'Aero Club e dell'Amministrazione Comunale di Collegno. 

A Caselle, invece, l'arrivo della sacra effigie è previsto per le 14.15 al terminal di Aviazione generale di Torino Airport.

Ad accoglierla saranno presenti Don Claudio Baima Rughet, Vicario Episcopale della Diocesi di Torino, insieme al Direttore Aeroportuale Nord-Ovest di ENAC, Adolfo Marino, alla Presidente di Torino Airport Elisabetta Oliveri e all’Amministratore Delegato di Torino Airport Andrea Andorno, oltre ai rappresentanti degli Enti di Stato che operano presso lo scalo piemontese.

Dopo un breve momento di raccoglimento e preghiera presso l’Aviazione generale, la sacra icona della Madonna di Loreto verrà esposta presso la Cappella Ecumenica al Livello superiore Partenze del Terminal Passeggeri, prima dei controlli di sicurezza, a disposizione di tutti i passeggeri in arrivo o in partenza da Torino Airport e della comunità aeroportuale. Qui sarà ospitata sino al prossimo 11 febbraio 2021.

Gli aeroporti che accoglieranno successivamente, nel corso del proseguimento dell’anno giubilare, la statua raffigurante la Madonna di Loreto, secondo un calendario ancora in corso di definizione, saranno quelli di Bergamo Orio al Serio, Firenze, Milano Malpensa, Napoli, Perugia, Reggio Calabria, Trieste Ronchi dei Legionari, Venezia e Verona Villafranca.

Il Giubileo Lauretano, dedicato a tutti gli aviatori, ai viaggiatori che utilizzano il trasporto aereo, a tutti coloro che operano nel volo ed esteso a tutti i fedeli, ha avuto inizio l’8 dicembre 2019 con la cerimonia di apertura della Porta Santa al Santuario Pontificio della Santa Casa a Loreto e proseguirà sino al 10 dicembre 2021.

Galleria fotografica

Articoli correlati