I carabinieri di Collegno hanno arrestato un 43enne residente in città, senza fissa dimora e già noto alle forze dell’ordine, per “resistenza e lesioni a pubblico ufficiale”.

Tutto è avvenuto lo scorso lunedì, 20 maggio 2024. L'uomo, in evidente stato di alterazione, si era recato dal proprio genitore - sempre a Collegno - per poi aggredirlo.

Il padre, a questo punto, aveva chiamato i carabinieri, intervenuti per riportare la calma. Il 43enne, però, ha aggredito anche loro, costringendoli alle cure mediche: nulla di grave per i due militari.

Galleria fotografica

Articoli correlati