BORGARO - Insulti razzisti alla Defassi: arrivate le scuse di bambina e famiglia

| Allarme rientrato a meno di 24 ore dal post di un padre che aveva denunciato tramite Facebook come il figlio di 7 anni fosse da tempo oggetto di insulti a sfondo razziale da parte di una compagna di classe

+ Miei preferiti
BORGARO - Insulti razzisti alla Defassi: arrivate le scuse di bambina e famiglia
Il "caso Defassi" finisce con una stretta di mano fra i bambini e tra le famiglie.

Allarme rientrato a meno di 24 ore dal post di un padre che aveva denunciato tramite Facebook come il figlio di 7 anni, che frequenta la scuola elementare di Borgaro, fosse da tempo oggetto di insulti a sfondo razziale da parte di una compagna di classe.

"Sei un nero, sei un nero", la frase incriminata.

Nel tardo pomeriggio di ieri si è svolto nella direzione scolastica, alla presenza dei genitori e dei due bambini, un confronto risolutore con la maestra e la dirigente scolastica.

"Oggi pomeriggio ho assistito personalmente al colloquio tra le due mamme richiesto dalla maestra prima della pubblicazione del post, nel quale è emerso che non si è mai verificato alcun episodio di razzismo, ma solo un comunissimo litigio tra due bambini di sette anni che si sono poi stretti la mano e si sono chiesti reciprocamente scusa, dimostrando una maturità superiore a quella di noi adulti. Il colloquio si è concluso anche con una stretta di mano tra le due mamme e con l’impegno a rivolgersi all’Istituzione scolastica per la risoluzione di problemi riguardanti la vita dei propri figli. La pubblicazione di un post così pesante, che ha scatenato un vero e proprio sciacallaggio mediatico, in cui ancora una volta la scuola, non solo la nostra, ma la scuola in generale, ha subito attacchi denigratori di ogni genere. Continuare a delegittimare, denigrare, offendere pubblicamente l’Istituzione scuola, incrinando il rapporto di fiducia dei bambini e delle loro famiglie nei confronti dell’Istituzione scolastica preposta ad un compito delicatissimo che è quello della formazione dei futuri cittadini del nostro Paese e del mondo intero, espone ad un serio rischio la democrazia del nostro paese. Mai nessun bambino dovrà smettere di credere nei suoi insegnanti e nelle Istituzioni della nostra Repubbica", commenta la dirigente scolastica dell'Istituto Comprensivo, Lucrezia Russo. 

Il padre del bambino è felice per come si sia conclusa questa vicenda: "Sia io sia la mia famiglia siamo molto vicini alla bambina e alla maestra di nostro figlio. Non abbiamo mai usato la parola razzismo. Questo perché I bambini non conoscono il significato orribile di questa parola. Ed è bene che sia così. I due bambini si sono incontrati e, come fanno tutti i bambini, si sono chiesti scusa. Ringrazio moltissimo la preside e la maestra per aver affrontato il problema ed averlo risolto in maniera esemplare. Un abbraccio a tutti I bambini della Scuola De Fassi".

Cronaca
VENARIA - «Natale a Venaria»: gli appuntamenti fino a domenica 15 dicembre
VENARIA - «Natale a Venaria»: gli appuntamenti fino a domenica 15 dicembre
Giovedì 12 dicembre, alle 21, al teatro della Concordia, ecco “Il Lago dei Cigni Ballet from Russia”, il balletto classico più famoso al mondo.
VENARIA - Si rompe lo sterzo dell'autobus, che finisce contro due auto: caos in via Palestro
VENARIA - Si rompe lo sterzo dell
E' successo poco fa. Sul posto anche gli agenti della polizia locale per i rilievi del caso. Caos e forti disagi.
VENARIA - Rubavano auto su indicazione dei carrozzieri: tre arresti
VENARIA - Rubavano auto su indicazione dei carrozzieri: tre arresti
Gli arrestati fanno parte di un gruppo criminale che vede coinvolti altri 11 indagati.
TORINO-COLLEGNO - Furti in appartamento: in manette la banda di sole donne "in trasferta"
TORINO-COLLEGNO - Furti in appartamento: in manette la banda di sole donne "in trasferta"
Nei giorni scorsi erano arrivate diverse segnalazioni da parte dei residenti, preoccupati per la presenza nel quartiere di persone sospette. Tutte e tre sono del campo nomadi di Collegno.
BORGARO - Sospetta fuga di gas alla Levi e alla Defassi: emergenza rientrata, allievi in classe
BORGARO - Sospetta fuga di gas alla Levi e alla Defassi: emergenza rientrata, allievi in classe
Non è stato quindi necessario portare gli allievi a Cascina Nuova e all'Hotel Atlantic, come invece era stato ipotizzato dal sindaco Claudio Gambino nei minuti successivi all'evacuazione.
BORGARO - Scuola media evacuata per una sospetta fuga di gas: allievi fatti uscire dal personale scolastico
BORGARO - Scuola media evacuata per una sospetta fuga di gas: allievi fatti uscire dal personale scolastico
Sul posto stanno operando i vigili del fuoco, il personale della ditta che si occupa dell'erogazione del gas, la polizia locale e il personale medico del 118 intervenuto, come sempre in questi casi, solo per precauzione
CASELLE - Borse, profumi e abbigliamento di lusso ma tutti falsi: denunciato un 40enne
CASELLE - Borse, profumi e abbigliamento di lusso ma tutti falsi: denunciato un 40enne
L’uomo, un 40enne residente in provincia di Como, è stato fermato dai finanzieri in servizio presso lo scalo di torinese appena sbarcato da un volo proveniente da Istanbul e dopo aver fatto scalo ad Amsterdam.
VENARIA - Tante «sardine» venariesi alla manifestazione di questa sera in piazza Castello
VENARIA - Tante «sardine» venariesi alla manifestazione di questa sera in piazza Castello
Al motto di "Torino si sLega", si sono riversati in una delle piazze più belle del capoluogo per protestare contro il clima di odio diffuso dalla Lega, anche con l'utilizzo dei social network.
COLLEGNO - Dopo gli atti vandalici, rimessa a nuovo e migliorata la scuola Gramsci
COLLEGNO - Dopo gli atti vandalici, rimessa a nuovo e migliorata la scuola Gramsci
Nei prossimi giorni Città Metropolitana eseguirà la pulizia e il riallestimento dei locali sia della Gramsci sia della succursale nella Villetta del parco
VENARIA - ELEZIONI 2020 - Venerdì la presentazione della candidatura di Rossana Schillaci
VENARIA - ELEZIONI 2020 - Venerdì la presentazione della candidatura di Rossana Schillaci
La 36enne, capogruppo uscente, sarà - per ora - la rappresentante di una coalizione composta da Partito Democratico, Moderati, Possibile, Partito Socialista Italiano e Articolo Uno.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore