VENARIA - La Casa di Carità Arti e Mestieri abbandona Venaria: da settembre gli studenti a Torino

| "Non è stata una decisione improvvisa, è stata pensata e discussa in consiglio di amministrazione. Questo per evitare la dispersione di risorse economiche", spiega l’ex dirigente scolastico Ezio Audano

+ Miei preferiti
VENARIA - La Casa di Carità Arti e Mestieri abbandona Venaria: da settembre gli studenti a Torino
La Casa di Carità Arti e Mestieri di Via Amati, 134 dice addio a Venaria. I 120 studenti dei corsi in obbligo scolastico, già da settembre, si trasferiranno nella sede centrale di corso Benedetto Brin a Torino. Per i corsi di apprendistato, iniziati in questo mese, invece, il trasferimento avverrà a ottobre con la conseguente chiusura definitiva.

"Non è stata una decisione improvvisa, è stata pensata e discussa in consiglio di amministrazione. Questo per evitare la dispersione di risorse economiche - spiega l’ex dirigente scolastico Ezio Audano, in pensione da pochissimi giorni - Perché gli enti come Città metropolitana di Torino, la Regione erano in ritardo con i pagamenti. Si pensava di chiedere anche un'anticipo alle banche ma i tempi non sono così immediati. Purtroppo è stata una necessità per contenere i costi dell’utenza, dei servizi pulizia e per i costi dello stesso personale. E per non ridurre l'attività formativa che continuerà ad esserci nella sede centrale, che si presenta ben collegata con le linee e i mezzi di trasporto, se guardiamo il lato positivo. Il lato negativo è che Venaria perde un servizio che garantiva la formazione al lavoro ed eravamo in collegamento con molte aziende".

A Venaria, infatti, la Casa di Carità Arti e mestieri, situata nel plesso della scuola Rigola, era attiva   dal 2000 ed era un punto di riferimento. Con attenzione alla Reggia, visto il corso per perito di ospitalità turistica, per dare opportunità di lavoro ai cittadini in un museo che accoglie migliaia di turisti.

Sul piano economico, l'amministrazione comunale aveva un ruolo? "C'era una convenzione con l'amministrazione comunale che prevedeva l'affitto dei locali con agevolazioni, con la garanzia che al personale del comune, si offrisse i corsi di formazione come per esempio  sulla gestione delle finanze, e sulla sicurezza. Tutto  questo, era stato rispettato da quella che era l'attuale giunta ma alla presentazione degli attuali problemi, in una riunione con il sindaco Falcone, di ritorno non c'è stato un riscontro, benché fosse dispiaciuto”, commenta Audano. 

Silvia Iannuzzi



Cronaca
MAPPA CORONAVIRUS - Aumentano ancora i positivi: sono 1016 (+44 in un giorno)
MAPPA CORONAVIRUS - Aumentano ancora i positivi: sono 1016 (+44 in un giorno)
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale nella serata di sabato 16 gennaio 2021, nei nostri Comuni.
RIVOLI - Aderisce all'iniziative #IoApro: il ristorante «Il Pacchero» chiuso per cinque giorni FOTO
RIVOLI - Aderisce all
Il locale è stato chiuso per cinque giorni a partire da ieri sera, 15 gennaio 2021: potrà riaprire al pubblico il prossimo 20 gennaio 2021. Quasi certamente verrà sanzionato il titolare dell'esercizio commerciale.
DRUENTO - Concorso «Natale a Druento»: ecco i biglietti vincenti
DRUENTO - Concorso «Natale a Druento»: ecco i biglietti vincenti
Il concorso permetteva ai cittadini di vincere, nell'ordine, una Fiat Panda Hybrid; una bicicletta elettrica; un monopattino elettrico.
PIEMONTE ARANCIONE - Scuole superiori in presenza al 50%, asporto per i bar fino alle 18
PIEMONTE ARANCIONE - Scuole superiori in presenza al 50%, asporto per i bar fino alle 18
E' consentita l’attività motoria nei pressi della propria abitazione e l’attività sportiva all’aperto, ma solo in forma individuale. Aperti i centri sportivi, mentre sono chiusi impianti sciistici, piscine e palestre.
SALUTE - L'aiuto dell'Asl To3 alle scuole: tre progetti per supportare alunni, genitori e insegnanti
SALUTE - L
Per informazioni sui tre progetti è possibile contattare l’AslTo3 – Promozione della salute, ai seguenti recapiti: promozione.salute@aslto3.piemonte.it – tel. 0121-235122
MAPPA CORONAVIRUS - Aumentano i positivi nella nostra zona: ora sono 972 (+36 in un giorno)
MAPPA CORONAVIRUS - Aumentano i positivi nella nostra zona: ora sono 972 (+36 in un giorno)
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale nella serata di venerdì 15 gennaio 2021, nei nostri Comuni.
FIANO-RIVOLI - Sequestrate villa e bosco all'imprenditore Roberto Ginatta, ex patron Blutec
FIANO-RIVOLI - Sequestrate villa e bosco all
Sequestrato anche il bosco limitrofo alla villa stessa, ovvero una fetta pari a cinque ettari.
VENARIA - Restyling della passerella Mazzini, rifacimento strade e Movicentro: ecco i lavori 2021
VENARIA - Restyling della passerella Mazzini, rifacimento strade e Movicentro: ecco i lavori 2021
Proseguono i lavori sulle piazze De Gasperi e Nenni, per il completamento delle sistemazioni delle aree mercatali: opere di illuminazione pubblica e impianti elettrici e completamento pavimentazioni e percorsi pedonali.
VENARIA - Dal Comune soldi alle scuole per sport e benessere psicofisico
VENARIA - Dal Comune soldi alle scuole per sport e benessere psicofisico
Per finanziare la prosecuzione dei progetti di svolgimento di attività sportive in orario scolastico e per proseguire con lo Sportello d'Ascolto.
DRUENTO - Ultime ore per «Natale a Druento»: vinci premi se spendi nei negozi cittadini
DRUENTO - Ultime ore per «Natale a Druento»: vinci premi se spendi nei negozi cittadini
Il primo premio è addirittura una Fiat Panda Hybrid; il secondo una bicicletta elettrica; il terzo un monopattino elettrico.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore