VENARIA - Bar chiuso dai carabinieri, i titolari: «Dobbiamo controllare le fedine penali dei clienti?»

| La settimana scorsa, il "Bar Desi" di via Motrassino era stato chiuso dai carabinieri, su ordine del questore, per la presenza di persone pregiudicate all'interno del locale, trovate durante alcuni controlli fatti dalle forze dell'ordine.

+ Miei preferiti
VENARIA - Bar chiuso dai carabinieri, i titolari: «Dobbiamo controllare le fedine penali dei clienti?»
La settimana scorsa, il "Bar Desi" di via Motrassino era stato chiuso dai carabinieri, su ordine del questore, per la presenza di persone pregiudicate all'interno del locale, trovate durante alcuni controlli fatti, nel corso del tempo, dalle forze dell'ordine.

I titolari del bar, hanno inviato in redazione una lettera, che noi pubblichiamo:

“Siamo indignati per quello che è successo. Ma non solo noi. Anche chi ogni giorno viene qui per fare colazione, prendere un caffé, le sigarette o fare l’aperitivo alla sera. Questo bar non è solo come è stato descritto in questi giorni, dopo che è uscita la notizia. Il locale viene frequentato da tante famiglie per bene. C’è una legge che dice che nei luoghi pubblici può entrare chiunque e il titolare dell’attività non può rifiutare di dare da bere o da mangiare o a vendere a nessuno. Eppure, se fanno dei controlli e vengono trovati pregiudicati, il bar viene chiuso. Cosa dobbiamo fare? Assumere una segretaria, che alla porta chiede i documenti e la fedina penale? Come possiamo sapere se una persona sia o meno pregiudicata? Pensiamo che tutto questo sia assurdo. Ora noi dobbiamo rimanere chiusi 15 giorni. Giorni in cui non incasseremo un soldo, non guadagneremo. A chi dobbiamo dire grazie? Non lo sappiamo. Di certo c’è che vogliamo dire grazie a tutte quelle persone che in questi giorni hanno dimostrato affetto, e sostegno morale, nei nostri riguardi”.

 

Cronaca
CASELLE - Lavoro: Leonardo divisione velivoli cerca 40 nuovi dipendenti
CASELLE - Lavoro: Leonardo divisione velivoli cerca 40 nuovi dipendenti
Partiranno a breve le selezioni mediante le agenzie di somministrazione finalizzate a ricercare personale qualificato. L'azienda prevede nel perimetro di Caselle un centro adibito alla formazione
VENARIA - In biblioteca arriva Antonio Manzini, il «papà» del vicequestore Rocco Schiavone
VENARIA - In biblioteca arriva Antonio Manzini, il «papà» del vicequestore Rocco Schiavone
Il noto autore dialogherà domani sera, giovedì 23 gennaio 2020, con Davide Ruffinengo e presenterà il suo ultimo libro: "Ah l'amore l'amore".
TANGENZIALE DI TORINO - Installati i primi due autovelox: ecco dove
TANGENZIALE DI TORINO - Installati i primi due autovelox: ecco dove
Non c'è una data precisa per l'attivazione del servizio ma è questione di qualche giorno: gli occhi elettronici inizieranno a fotografare i veicoli oltre il limite di velocità appena la segnaletica sarà sistemata
VENARIA - Polo Sanitario, caos trasporti: arriva Capitan Ventosa di «Striscia la Notizia»
VENARIA - Polo Sanitario, caos trasporti: arriva Capitan Ventosa di «Striscia la Notizia»
L'assenza di trasporti da e per il polo sanitario di Venaria sono stati al centro del blitz del personaggio interpretato da Fabrizio Fontana negli uffici dell'assessore regionale ai Trasporti, Marco Gabusi
BORGARO-CASELLE - Da lunedì ripristinate le corse pomeridiane della Sadem ogni 15 minuti
BORGARO-CASELLE - Da lunedì ripristinate le corse pomeridiane della Sadem ogni 15 minuti
Nella fascia oraria che va dalle 17.15 alle 19.15, la Sadem ha cancellato le corse "Express" delle 17.30, 18 (compreso quello delle 18.10 partenza da Torino Lingotto) e 19, con partenza da piazza Carlo Felice.
VENARIA - Mezzo perde liquido: caos e disagi tra corso Alessandria e corso Machiavelli
VENARIA - Mezzo perde liquido: caos e disagi tra corso Alessandria e corso Machiavelli
Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale di Venaria. I civich hanno dovuto chiudere il raccordo per permettere al personale di Gesin la messa in sicurezza della strada.
VENARIA - Va a prelevare al bancomat lasciando l'auto accesa: il ladro arriva e gliela ruba
VENARIA - Va a prelevare al bancomat lasciando l
La vittima ha subito dato l’allarme e, grazie alla geolocalizzazione, il veicolo è stato poi rintracciato a Torino, in via Breglio.
GIVOLETTO - In sala consiliare la commemorazione di Angelo Agazzani - FOTO
GIVOLETTO - In sala consiliare la commemorazione di Angelo Agazzani - FOTO
Fondatore della "Camerata corale La Grangia" nel 1953 di Foresto di Cavallermaggiore in provincia di Cuneo, di cui divenne cittadino onorario nel 2016; nello stesso anno divenne cittadino benemerito di Givoletto.
VENARIA - Polo Sanitario: domattina sit-in di protesta sotto il municipio per l'assenza di trasporti
VENARIA - Polo Sanitario: domattina sit-in di protesta sotto il municipio per l
A indirlo sono i sindacati Cgil, Cisl e Uil e le federazioni dei pensionati per protestare per la carenza ancora presente nonostante l'apertura della struttura una settimana fa.
SCIOPERO TRASPORTO PUBBLICO - Confermato per venerdì 24 gennaio, di 24 ore
SCIOPERO TRASPORTO PUBBLICO - Confermato per venerdì 24 gennaio, di 24 ore
Il servizio urbano, suburbano e la metropolitana saranno garantiti dalle 6 alle 9 e dalle 12 alle 15, le autolinee extraurbane e il servizio ferroviario Gtt da inizio servizio alle 8 e dalle 14.30 alle 17.30.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore