Campionessa regionale e nazionale di salto in lungo. Il tutto a soli 15 anni. Sono impressionanti i numeri di Alice Gaggini, la 15enne venariese portacolori dell’Atletica Venaria.

L’atleta, allenata dalla venariese Marta D’Apice, ha recentemente vinto la medaglia d’oro ai nazionali di categoria di Forlì.

Classe 2005, studente del Liceo scientifico Juvarra, da ben dieci anni pratica questa disciplina e da atleta, per la prima volta si è trovata ad affrontare una stagione di allenamenti davvero difficile, caratterizzata dal Coronavirus e dal lockdown.

Ma essendo una ragazza molto determinata, ha continuato a seguire gli insegnamenti di Marta D’Apice in videochiamata, allenandosi a casa, nel garage, con il papà.

Ai Regionali, era arrivato l'oro con 5,44 metri. Un risultato che le ha permesso di partecipare poi a Forlì, agli Italiani, vincendo con la misura di 5.55 metri. Superando di un centimetro la favorita della gara. 

Ora, per lei, un’altra sfida: i Nazionali indoor del gennaio 2021, sempre che il Covid non blocchi tutto.

"Per noi è stata una stagione difficile, proprio per mancanza di allenamenti estivi a causa del Coronavirus. Questa vittoria per noi vale davvero tanto. Perché Alice ha dimostrato di essersi impegnata, nonostante le difficoltà nel potersi allenare non in un contesto consono. A Venaria c’è un problema di spazi. Noi non abbiamo una sede e, se non ci fosse stato il lockdown, ci saremmo dovuti spostare a Rivoli o al Parco Ruffini per allenarci. Spero che si smuova qualcosa per noi e le nostre sportive”, commenta D’Apice. 

Silvia Iannuzzi

Galleria fotografica

Articoli correlati