Venaria Reale si prepara a celebrare il 76esimo anniversario della Festa di Liberazione. Tanti gli appuntamenti in programma, organizzati dall’Anpi, dall’Amministrazione Comunale, dal Comitato della Memoria, Fondazione Via Maestra, Corpo Musicale Giuseppe Verdi, Pro Loco di Altessano e Venaria e dalla Biblioteca Civica Tancredi Milone.

E si parte domani sera, giovedì 22 aprile 2021, con un evento online organizzato dalla Biblioteca Civica Tancredi Milone per tutte le età: "Una valigia di libri... Una valigia di libertà”. Verrà trasmesso alle 21 sulla pagina Facebook della Biblioteca. Un breve racconto delle due guerre mondiali fino Liberazione. Al termine, alcuni consigli di letture per prepararsi a celebrare al meglio il 25 aprile.

Sabato 24 aprile 2021, alle 15, al parco della Mandria, il primo evento istituzionale con la deposizione di una corona d’alloro alla presenza del presidente dell’Ente parco La Mandria, Luigi Chiappero; del presidente del consiglio comunale di Venaria, Giuseppe Ferrauto; del sindaco Fabio Giulivi e dei vertici dell’Anpi, oltre che di un musico del Giuseppe Verdi che intonerà il “Silenzio”.

Il giorno successivo, domenica 25 aprile 2021, alle 9.30, la cerimonia si terrà tutta in largo Garibaldi, al monumento dei partigiani venariesi, alla presenza anche di don Enrico Griffa, parroco di Santa Maria e che benedirà l’evento, di un musico che intonerà il “Silenzio” e dei rappresentanti del mondo associazionistico. Seguiranno le oratorie da parte dei rappresentanti comunali e dell’Anpi e letture a cura di ragazzi delle scuole di Venaria che fanno parte del Comitato della Memoria e dei ragazzi del “People Power Partnership”. 

Infine, domenica pomeriggio, alle 15.30, nella sede Anpi di via Cavallo, Giorgia Zangrossi si esibirà in concerto, in diretta streaming sulla pagina Facebook dell’Anpi, con canzoni, racconti e aneddoti sul 25 aprile. 

Silvia Iannuzzi

Galleria fotografica

Articoli correlati