SMOG - Città Metropolitana dice "sì" alla deroga di circolazione per Isee inferiori ai 14mila euro

| Sono intervenuti i tecnici di Arpa e Regione, sindaci e amministratori dei nostri Comuni: Borgaro, Caselle, Collegno, Grugliasco, Mappano, Pianezza, Rivoli e Venaria Reale.

+ Miei preferiti
SMOG - Città Metropolitana dice "sì" alla deroga di circolazione per Isee inferiori ai 14mila euro
“Quello di oggi è stato un incontro importante, abbiamo cercato di chiarire ogni aspetto sui contenuti della delibera regionale ed essere il più possibile allineati. Chiederemo comunque un incontro a breve termine con l’assessore regionale all’Ambiente Marnati, in particolare per quanto riguarda i mercatali, turnisti e operatori in reperibilità, per i quali erano state previste apposite deroghe, valide esclusivamente per l’anno scorso, che noi ed i comuni immaginavamo non replicabili appunto a partire dallo scorso anno, senza dimenticare il provvedimento sulla certificazione Isee per le famiglie in difficoltà economica, anch’esso da superare. La Regione indica invece di confermare le deroghe ancora per il prossimo inverno in quanto ha ancora in corso il bando per i contributi destinati alla sostituzione dei vecchi mezzi, bando che non ha al momento prodotto i risultati sperati. E’ un problema che deve essere risolto in modo definitivo, non possiamo pensare di proseguire il nostro percorso continuando a concedere deroghe”.

E’ quanto ha dichiarato la consigliera delegata all’ambiente e vigilanza ambientale, risorse idriche e qualità dell'aria, tutela flora e fauna, parchi e aree protette, Barbara Azzarà, al termine dell’incontro del Tavolo di coordinamento metropolitano sulla qualità dell’aria che si è riunito oggi pomeriggio nella sede della Città metropolitana di corso Inghilterra a Torino.

Sono intervenuti i tecnici di Arpa e Regione, sindaci e amministratori dei comuni coinvolti, dieci in meno rispetto agli anni passati: Beinasco, Borgaro, Carmagnola, Caselle, Chieri, Chivasso, Collegno, Grugliasco, Ivrea, Leinì, Mappano, Moncalieri, Nichelino, Orbassano, Pianezza, Rivalta, Rivoli, San Mauro, Settimo, Torino, Venaria Reale, Vinovo e Volpiano.

La consigliera Azzarà ha convocato il tavolo per adeguare “l’Accordo di Programma per l'adozione coordinata e congiunta di misure di risanamento della qualità dell'aria nel Bacino Padano” alla luce delle nuove indicazioni approvate di recente dalla Regione Piemonte sulle limitazioni alla circolazione degli automezzi per la stagione invernale 2019-2020.

Città metropolitana e comuni hanno dunque stabilito di applicare la deroga per i veicoli dei nuclei famigliari con ISEE minore di 14.000 euro, in modo da renderla verificabile dalla polizia municipale, e di confermare ancora per il prossimo inverno le deroghe per mercatali e turnisti. Sempre in uniformità con le indicazioni regionali, viene eliminata la deroga per gli “over 70” alla guida di veicoli Euro 0 e Euro 1 diesel e per i “veicoli storici” nelle giornate festive. Mantenuta invece l’esenzione specifica per i taxi che consente la loro circolazione anche se non dotati di filtro antiparticolato.

“Oggi abbiamo dunque cercato di trovare la massima omogeneità con la delibera regionale, ma dobbiamo ancora lavorare in sinergia sul tema delle deroghe e dei provvedimenti per agevolare la sostituzione degli automezzi più inquinanti - ha proseguito la consigliera metropolitana Azzarà – Ogni anno facciamo un passo avanti, quest’anno le limitazioni stabili (0-24) coinvolgeranno anche tutti i veicoli diesel euro 1. Relativamente alle misure emergenziali, invece, si continuerà ad essere più restrittivi rispetto alle indicazioni regionali fermando, in caso di semaforo arancione, i veicoli diesel euro 4 e in caso di semaforo rosso gli euro 5 (le auto dalle 8 alle 19 e i mezzi commerciali dalle 8,30 alle 14 e dalle 16 alle 19).

Abbiamo lavorato molto in questi mesi insieme alle amministrazioni comunali per definire provvedimenti di limitazione applicabili e omogenei tra un comune e l’altro al fine di garantire un costante miglioramento della qualità dell’aria nell’interesse di tutti i cittadini. La Regione deve però impegnarsi a definire e condividere con la Città metropolitana e i comuni misure di incentivazione che aiutino le famiglie in difficoltà ed il tessuto produttivo. Per quanto riguarda il provvedimento impostato sul certificato Isee, occorre lavorare in prospettiva, in modo da aiutare le famiglie in difficoltà nel dotarsi di nuovi mezzi di trasporto meno inquinanti e prevedere maggiori agevolazioni per l’utilizzo del trasporto pubblico locale”.

Cronaca
GIVOLETTO - Ciclista investito da un suv lungo la provinciale per Brione: in ospedale
GIVOLETTO - Ciclista investito da un suv lungo la provinciale per Brione: in ospedale
Per cause al vaglio dei carabinieri della compagnia di Rivoli, un ragazzo in sella ad una bicicletta è stato travolto da un suv, che stava procedendo da Givoletto verso Brione.
SICUREZZA NELLE SCUOLE - Ecco i fondi per Dalmasso, Darwin, Romero, Curie Levi
SICUREZZA NELLE SCUOLE - Ecco i fondi per Dalmasso, Darwin, Romero, Curie Levi
E' in corso l’iter per la stipulazione dell’accordo di programma con la Regione Piemonte per la ristrutturazione della Villa 6 nel Parco della Certosa di Collegno, da adibire a sede del Curie-Levi, per un costo di 4,85 milioni di euro
RIVOLI - Trentasei pakistani e indiani stipati nel furgone: arrestati due passeur a Bruere
RIVOLI - Trentasei pakistani e indiani stipati nel furgone: arrestati due passeur a Bruere
Il furgone sul quale viaggiavano i due arrestati è stato fermato, poco prima delle tre della notte di martedì, dagli agenti dopo la barriera autostradale mentre era diretto in Francia.
DRUENTO - La comunità dice addio a Claudio Tuberga: aveva 72 anni
DRUENTO - La comunità dice addio a Claudio Tuberga: aveva 72 anni
Colpito da un infarto mentre era appena salito in macchina, in via Torino, all'altezza della banca. Tuberga era molto conosciuto in paese.
CASELLE - Lavori lungo il raccordo Torino-Caselle: disagi fino al 9 dicembre
CASELLE - Lavori lungo il raccordo Torino-Caselle: disagi fino al 9 dicembre
Per la rimozione e l’installazione dei nuovi portali che sovrappassano l’intera carreggiata, potranno essere istituite temporanee sospensioni della circolazione lungo entrambe le corsie della durata non superiore a 5 minuti.
COLLEGNO - Evacuata la scuola media «Anna Frank» per una sospetta fuga di gas
COLLEGNO - Evacuata la scuola media «Anna Frank» per una sospetta fuga di gas
A dare l'allarme studenti e professori, che hanno sentito un forte odore di gas: la fuga, però, potrebbe essere in una ditta poco distante dalla scuola stessa.
RIVOLI - 25 dosi di marijuana nascoste nella pochette: 20enne arrestata dalla polizia
RIVOLI - 25 dosi di marijuana nascoste nella pochette: 20enne arrestata dalla polizia
Le hanno trovate gli agenti del commissariato di Rivoli, nella serata di sabato 16 novembre, durante un controllo antidroga nella zona di via Frejus, nota per essere area di spaccio.
VENARIA - Tentato omicidio di via Amati: in carcere la madre del piccolo di 14 mesi
VENARIA - Tentato omicidio di via Amati: in carcere la madre del piccolo di 14 mesi
Ieri mattina, lunedì 18 novembre 2019, era stata ascoltata dal giudice per l’udienza preliminare del tribunale di Torino per decidere la convalida dell’arresto stesso. La 42enne è difesa dall’avvocato Vittorio Pesavento.
VENARIA - L'Avis premia gli studenti donatori di sangue del liceo Juvarra
VENARIA - L
Al termine della cerimonia c'è stata una lezione informativa da parte della dottoressa Ghiazza rivolta tutti gli studenti con la presentazione del bando 2019/20.
RIVOLI-LA CASSA - Controlli antidroga sui bus: identificati 40 studenti, uno segnalato per marijuana
RIVOLI-LA CASSA - Controlli antidroga sui bus: identificati 40 studenti, uno segnalato per marijuana
A seguito di alcune segnalazioni, la Guardia di Finanza di Torino ha intensificato nei giorni scorsi la presenza su alcune linee bus, in concomitanza con gli orari di entrata e di uscita degli studenti.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore