VOLONTARIATO - A ottobre il corso per le nuove Gev

| Le lezioni si svolgeranno in più sedi contemporaneamente, collegate fra loro in video conferenza: Torino, Pinerolo, Susa, Lanzo e Ivrea

+ Miei preferiti
VOLONTARIATO - A ottobre il corso per le nuove Gev
Inizierà nel mese di ottobre e durerà sei mesi il nuovo corso di formazione per le aspiranti Guardie Ecologiche Volontarie, organizzato dal Servizio pianificazione e gestione rete ecologica, aree protette e vigilanza ambientale di questa Città metropolitana. Le lezioni si svolgeranno in più sedi contemporaneamente, collegate fra loro in video conferenza: Torino, Pinerolo, Susa, Lanzo e Ivrea.

Le GEV sono volontari che offrono il loro servizio a titolo gratuito, sono incaricate dalla Città metropolitana e, con decreto della Prefettura, sono nominate guardie particolari giurate per la tutela dell'ambiente. Svolgono attività di vigilanza e manutenzione sul territorio, sensibilizzazione e informazione ambientale. Non sono armate e ricevono la qualifica di guardie ecologiche perché hanno il compito di vigilare, prevenire e verificare che siano rispettate le leggi a tutela dell'ambiente. La GEV contribuiscono allo sviluppo e alle attività connesse alla conservazione della biodiversità e del patrimonio naturale e paesistico. Offrono il loro servizio a titolo volontario e gratuito ma dipendono funzionalmente e operativamente dalla Città metropolitana, anche se questo non costituisce ad alcun titolo rapporto di lavoro. Sono dotate dalla Città metropolitana di una divisa, ricevono un rimborso spese e la copertura assicurativa per il servizio svolto nei limiti di bilancio dell'Ente. Le GEV non costituiscono un'associazione ma hanno un rapporto "uti singuli" con la pubblica amministrazione. Nell'esercizio delle loro funzioni sono pubblici ufficiali.

Al corso di formazione possono partecipare i cittadini residenti nel territorio metropolitano di Torino, che non abbiano precedenti penali, di età compresa fra i 18 e i 67 anni, in possesso del diploma della scuola dell'obbligo, animati da passione per l'ambiente e il bene comune, per la cui tutela intendono impegnarsi in prima persona con responsabilità, equilibrio e consapevolezza. Le lezioni teoriche avranno frequenza bisettimanale, in orario serale, dalle 19 alle 22. Sono previste cinque uscite didattiche sul territorio nelle giornate del sabato e tre mezze giornate di tirocinio al seguito delle GEV durante l'attività di servizio.

Le domande di iscrizione al corso di formazione dovranno pervenire entro venerdì 21 settembre; tutte le indicazioni utili per partecipare sono reperibili nella pagina dedicata del sito della Città metropolitana. Per informazioni si può anche scrivere a: vigilanzambientale@cittametropolitana.torino.it

Politica
CASELLE - Aeroporto in difficoltà: Forza Italia chiede chiarimenti alla Sagat
CASELLE - Aeroporto in difficoltà: Forza Italia chiede chiarimenti alla Sagat
Osvaldo Napoli, deputato e consigliere comunale, capo gruppo di Forza Italia in Comune a Torino, va giù pesante sollecitando una risposta da parte della società che gestisce l'aeroporto Sandro Pertini
CASELLE - Calano ancora i passeggeri dell'aeroporto Sandro Pertini
CASELLE - Calano ancora i passeggeri dell
Decimo mese consecutivo in negativo per il traffico di Caselle: luglio 2018 si è chiuso a quota 364 mila passeggeri in calo del 6.3% rispetto ad un anno fa
VENARIA - Il ponte sulla Torino-Ceres tra le opere prioritarie della Regione Piemonte
VENARIA - Il ponte sulla Torino-Ceres tra le opere prioritarie della Regione Piemonte
Predisposto l'elenco delle infrastrutture prioritarie richieste dal Ministero delle Infrastrutture a Comuni, Province e Regione. Iniziativa assunta in seguito al crollo del ponte Morandi di Genova
VENARIA - Babbo Natale a rischio sfratto dai giardini della Reggia di Venaria
VENARIA - Babbo Natale a rischio sfratto dai giardini della Reggia di Venaria
Bufera sul villaggio di Santa Claus. La polizia municipale della Reale sarebbe indagando per abuso edilizio. Il villaggio di Babbo Natale, insomma, rischia di essere abbattuto...
ROBASSOMERO - «Il ponte sulla Stura di Lanzo è sicuro: il sindaco stia tranquillo»
ROBASSOMERO - «Il ponte sulla Stura di Lanzo è sicuro: il sindaco stia tranquillo»
Il consigliere metropolitano con delega ai lavori pubblici Antonino Iaria risponde al sindaco Massa, che si è interrogato in merito alla stabilità del ponte sulla strada provinciale 18 nel tratto che collega Robassomero con Ciriè
ALPIGNANO - Partono i lavori per la nuova pavimentazione di via Roma
ALPIGNANO - Partono i lavori per la nuova pavimentazione di via Roma
Il Comune di Alpignano informa che il giorno 28 agosto inizieranno i lavori. La via rimarrà interdetta al passaggio veicolare. Attivata la procedura di emergenza per l'accesso dei residenti
SP1 DELLA MANDRIA - 900 mila euro per la sicurezza sulla Direttissima delle Valli di Lanzo
SP1 DELLA MANDRIA - 900 mila euro per la sicurezza sulla Direttissima delle Valli di Lanzo
La Città Metropolitana di Torino ha analizzato ed attuato soluzioni progettuali per consentire un miglioramento della sicurezza viaria lungo tutta l'asta della Sp1 nel tratto Venaria-Lanzo, con relativi stanziamenti finanziari
SAN GILLIO - Da settembre prescuola e post scuola a carico delle famiglie
SAN GILLIO - Da settembre prescuola e post scuola a carico delle famiglie
Lo ha fatto sapere il Comune di che invita i genitori a partecipare ad un incontro il prossimo 6 settembre alle 18 nella sala consiliare durante il quale saranno illustrati i costi del servizio
VENARIA REALE - Il Comune pensa già al Natale: parte il bando per le iniziative di dicembre
VENARIA REALE - Il Comune pensa già al Natale: parte il bando per le iniziative di dicembre
«È nostra intenzione proseguire, per la quarta edizione, nell'intento che Venaria diventi una "Città del Natale", che le iniziative crescano così da farla diventare un luogo dove recarsi per vivere un'atmosfera unica e speciale»
VENARIA - A settembre sarà tempo di varianti al piano regolatore
VENARIA - A settembre sarà tempo di varianti al piano regolatore
Nei giorni scorsi è stato pubblicato un avviso pubblico, indirizzato a cittadini e professionisti edili, per inoltrare proposte di modifica o integrazione alle due varianti
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore