VOLONTARIATO - A ottobre il corso per le nuove Gev

| Le lezioni si svolgeranno in più sedi contemporaneamente, collegate fra loro in video conferenza: Torino, Pinerolo, Susa, Lanzo e Ivrea

+ Miei preferiti
VOLONTARIATO - A ottobre il corso per le nuove Gev
Inizierà nel mese di ottobre e durerà sei mesi il nuovo corso di formazione per le aspiranti Guardie Ecologiche Volontarie, organizzato dal Servizio pianificazione e gestione rete ecologica, aree protette e vigilanza ambientale di questa Città metropolitana. Le lezioni si svolgeranno in più sedi contemporaneamente, collegate fra loro in video conferenza: Torino, Pinerolo, Susa, Lanzo e Ivrea.

Le GEV sono volontari che offrono il loro servizio a titolo gratuito, sono incaricate dalla Città metropolitana e, con decreto della Prefettura, sono nominate guardie particolari giurate per la tutela dell'ambiente. Svolgono attività di vigilanza e manutenzione sul territorio, sensibilizzazione e informazione ambientale. Non sono armate e ricevono la qualifica di guardie ecologiche perché hanno il compito di vigilare, prevenire e verificare che siano rispettate le leggi a tutela dell'ambiente. La GEV contribuiscono allo sviluppo e alle attività connesse alla conservazione della biodiversità e del patrimonio naturale e paesistico. Offrono il loro servizio a titolo volontario e gratuito ma dipendono funzionalmente e operativamente dalla Città metropolitana, anche se questo non costituisce ad alcun titolo rapporto di lavoro. Sono dotate dalla Città metropolitana di una divisa, ricevono un rimborso spese e la copertura assicurativa per il servizio svolto nei limiti di bilancio dell'Ente. Le GEV non costituiscono un'associazione ma hanno un rapporto "uti singuli" con la pubblica amministrazione. Nell'esercizio delle loro funzioni sono pubblici ufficiali.

Al corso di formazione possono partecipare i cittadini residenti nel territorio metropolitano di Torino, che non abbiano precedenti penali, di età compresa fra i 18 e i 67 anni, in possesso del diploma della scuola dell'obbligo, animati da passione per l'ambiente e il bene comune, per la cui tutela intendono impegnarsi in prima persona con responsabilità, equilibrio e consapevolezza. Le lezioni teoriche avranno frequenza bisettimanale, in orario serale, dalle 19 alle 22. Sono previste cinque uscite didattiche sul territorio nelle giornate del sabato e tre mezze giornate di tirocinio al seguito delle GEV durante l'attività di servizio.

Le domande di iscrizione al corso di formazione dovranno pervenire entro venerdì 21 settembre; tutte le indicazioni utili per partecipare sono reperibili nella pagina dedicata del sito della Città metropolitana. Per informazioni si può anche scrivere a: vigilanzambientale@cittametropolitana.torino.it

Politica
TORINO - In piazza per sostenere la Tav da tutti i Comuni della zona - FOTO
TORINO - In piazza per sostenere la Tav da tutti i Comuni della zona - FOTO
Nutrita la partecipazione dai Comuni del venariese alla manifestazione Si Tav promossa questa mattina a Torino. Sono oltre 30 mila, secondo una stima degli organizzatori, i partecipanti che si sono radunati in piazza Castello
GRUGLIASCO - Sindaco furente: «Il Governo vuole far saltare la linea Sfm5»
GRUGLIASCO - Sindaco furente: «Il Governo vuole far saltare la linea Sfm5»
«Chiediamo alla Appendino di farsi garante dei territori nei confronti del suo stesso Governo affinché si rispettino i patti e le promesse fatte ai cittadini»
PIANEZZA-COLLEGNO-RIVOLI-SAN GILLIO - Nuove linee elettriche: attesa per i lavori
PIANEZZA-COLLEGNO-RIVOLI-SAN GILLIO - Nuove linee elettriche: attesa per i lavori
Si è conclusa con esito positivo la Conferenza dei Servizi convocata ieri dal Ministero dello Sviluppo Economico
VENARIA - Partiti i lavori di manutenzione della scuola De Amicis
VENARIA - Partiti i lavori di manutenzione della scuola De Amicis
I lavori consentiranno anche l'installazione della "linea vita" e nuovi abbaini, per facilitare le future manutenzioni. Investimento di circa 120 mila euro
INQUINAMENTO - Da lunedì 15 ottobre partono le limitazioni al traffico in 33 Comuni
INQUINAMENTO - Da lunedì 15 ottobre partono le limitazioni al traffico in 33 Comuni
Stop alle auto che inquinano in tutti i Comuni dell'agglomerato metropolitano di Torino. Sono previste deroghe al divieto di circolazione per i veicoli Euro 1, 2 e 3 degli ambulanti che compiono tragitti brevi
SANITA' - Nel venariese mancano all'appello tre medici di famiglia
SANITA
Ancora una volta ci sono diversi «posti disponibili», dati da pensionamenti o trasferimenti di medici di base che, al momento, non sono stati sostituiti
CASELLE - Aeroporto in difficoltà: Forza Italia chiede chiarimenti alla Sagat
CASELLE - Aeroporto in difficoltà: Forza Italia chiede chiarimenti alla Sagat
Osvaldo Napoli, deputato e consigliere comunale, capo gruppo di Forza Italia in Comune a Torino, va giù pesante sollecitando una risposta da parte della società che gestisce l'aeroporto Sandro Pertini
CASELLE - Calano ancora i passeggeri dell'aeroporto Sandro Pertini
CASELLE - Calano ancora i passeggeri dell
Decimo mese consecutivo in negativo per il traffico di Caselle: luglio 2018 si è chiuso a quota 364 mila passeggeri in calo del 6.3% rispetto ad un anno fa
VENARIA - Il ponte sulla Torino-Ceres tra le opere prioritarie della Regione Piemonte
VENARIA - Il ponte sulla Torino-Ceres tra le opere prioritarie della Regione Piemonte
Predisposto l'elenco delle infrastrutture prioritarie richieste dal Ministero delle Infrastrutture a Comuni, Province e Regione. Iniziativa assunta in seguito al crollo del ponte Morandi di Genova
VENARIA - Babbo Natale a rischio sfratto dai giardini della Reggia di Venaria
VENARIA - Babbo Natale a rischio sfratto dai giardini della Reggia di Venaria
Bufera sul villaggio di Santa Claus. La polizia municipale della Reale sarebbe indagando per abuso edilizio. Il villaggio di Babbo Natale, insomma, rischia di essere abbattuto...
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore