VENARIA - Barbara Virga lascia il Pd: «Venute meno alcune garanzie»

| La consigliera lascia il Partito Democratico per confluire, come prevede il regolamento, nel Gruppo Misto di Minoranza. «Continuerò ad impegnarmi per la città»

+ Miei preferiti
VENARIA - Barbara Virga lascia il Pd: «Venute meno alcune garanzie»
La consigliera comunale di Venaria Reale, Barbara Virga, ha comunicato la propria volontà di uscire, con decorrenza immediata, dal Gruppo consiliare Partito Democratico per confluire, come prevede il Regolamento, nel Gruppo Misto di Minoranza, sempre come consigliere indipendente, cioè senza tessera partitica, come del resto già si colloca nel gruppo di provenienza.

«Il Regolamento – precisa Virga- non permette infatti di dar vita ad un Gruppo Consiliare autonomo, contraddistinto da propria denominazione e simbolo. Nel 2015 il Partito Democratico, nella persona dell’allora Segretario locale architetto Elio Perotto, che ringrazio per l’opportunità concessami, mi ha proposto una candidatura tecnica nelle liste del Partito Democratico, in cui non sono mai stata tesserata, in virtù del mio curriculum professionale di giornalista conoscitrice del territorio, dei miei trascorsi nell’associazionismo locale e delle mie competenze nell’Europrogettazione, doti ritenute utili al futuro della città.

La candidatura ha inoltre dato modo al PD di coprire le quote rosa obbligatorie. All’accettazione della candidatura, ho ricevuto ampie garanzie di indipendenza nella mia azione politica in caso di elezione, che poi si è effettivamente verificata con uno straordinario risultato personale in termini di preferenze, in contrasto peraltro con la sonora sconfitta subita dal partito e dalla coalizione. Con i mutamenti intercorsi nell’assetto del circolo locale, che ha perso tra gli altri il capogruppo e lo stesso segretario Perotto, le garanzie di indipendenza della mia azione sono venute meno, soprattutto rispetto al mio impegno su temi generali e trasversali a me molto cari come la lotta Antimafia, quella contro la violenza sulle donne e gli argomenti di carattere sociale.

Per queste ragioni, onde tener fede all’impegno da me assunto con gli elettori già in campagna elettorale, di portare avanti un’azione politica costruttiva, determinata esclusivamente dagli interessi della città e non da logiche di partito, dopo ampia riflessione ho maturato l’idea di poter meglio svolgere il mandato affidatomi dai cittadini con largo consenso, uscendo dal gruppo consiliare del PD e confluendo, come da Regolamento, nel gruppo misto di minoranza, in cui potrò agire in assoluta autonomia. Resto disponibile a portare avanti qualsiasi iniziativa ritenga utile per la città, indipendentemente dall’area di provenienza, comprese quelle proposte del PD che ritenessi utili per Venaria. Da sempre, prima per la professione giornalistica svolta, poi per l’impegno nell’associazionismo e infine in quello politico, mi caratterizzo come “animale di territorio”, che conosco e vivo quotidianamente.

E intendo continuare su questa strada, facendo rivivere l’esperienza della storica associazione da me fondata intorno al 2000, Venaria & Futuro, che a suo tempo mi portò a presiedere la Consulta Ambiente e Territorio e ha dato a suo tempo un contributo valido, attraverso istanze e petizioni, a numerosi temi ambientali e sociali».

Politica
INQUINAMENTO - Da lunedì 15 ottobre partono le limitazioni al traffico in 33 Comuni
INQUINAMENTO - Da lunedì 15 ottobre partono le limitazioni al traffico in 33 Comuni
Stop alle auto che inquinano in tutti i Comuni dell'agglomerato metropolitano di Torino. Sono previste deroghe al divieto di circolazione per i veicoli Euro 1, 2 e 3 degli ambulanti che compiono tragitti brevi
SANITA' - Nel venariese mancano all'appello tre medici di famiglia
SANITA
Ancora una volta ci sono diversi «posti disponibili», dati da pensionamenti o trasferimenti di medici di base che, al momento, non sono stati sostituiti
CASELLE - Aeroporto in difficoltà: Forza Italia chiede chiarimenti alla Sagat
CASELLE - Aeroporto in difficoltà: Forza Italia chiede chiarimenti alla Sagat
Osvaldo Napoli, deputato e consigliere comunale, capo gruppo di Forza Italia in Comune a Torino, va giù pesante sollecitando una risposta da parte della società che gestisce l'aeroporto Sandro Pertini
CASELLE - Calano ancora i passeggeri dell'aeroporto Sandro Pertini
CASELLE - Calano ancora i passeggeri dell
Decimo mese consecutivo in negativo per il traffico di Caselle: luglio 2018 si è chiuso a quota 364 mila passeggeri in calo del 6.3% rispetto ad un anno fa
VENARIA - Il ponte sulla Torino-Ceres tra le opere prioritarie della Regione Piemonte
VENARIA - Il ponte sulla Torino-Ceres tra le opere prioritarie della Regione Piemonte
Predisposto l'elenco delle infrastrutture prioritarie richieste dal Ministero delle Infrastrutture a Comuni, Province e Regione. Iniziativa assunta in seguito al crollo del ponte Morandi di Genova
VENARIA - Babbo Natale a rischio sfratto dai giardini della Reggia di Venaria
VENARIA - Babbo Natale a rischio sfratto dai giardini della Reggia di Venaria
Bufera sul villaggio di Santa Claus. La polizia municipale della Reale sarebbe indagando per abuso edilizio. Il villaggio di Babbo Natale, insomma, rischia di essere abbattuto...
ROBASSOMERO - «Il ponte sulla Stura di Lanzo è sicuro: il sindaco stia tranquillo»
ROBASSOMERO - «Il ponte sulla Stura di Lanzo è sicuro: il sindaco stia tranquillo»
Il consigliere metropolitano con delega ai lavori pubblici Antonino Iaria risponde al sindaco Massa, che si è interrogato in merito alla stabilità del ponte sulla strada provinciale 18 nel tratto che collega Robassomero con Ciriè
ALPIGNANO - Partono i lavori per la nuova pavimentazione di via Roma
ALPIGNANO - Partono i lavori per la nuova pavimentazione di via Roma
Il Comune di Alpignano informa che il giorno 28 agosto inizieranno i lavori. La via rimarrà interdetta al passaggio veicolare. Attivata la procedura di emergenza per l'accesso dei residenti
SP1 DELLA MANDRIA - 900 mila euro per la sicurezza sulla Direttissima delle Valli di Lanzo
SP1 DELLA MANDRIA - 900 mila euro per la sicurezza sulla Direttissima delle Valli di Lanzo
La Città Metropolitana di Torino ha analizzato ed attuato soluzioni progettuali per consentire un miglioramento della sicurezza viaria lungo tutta l'asta della Sp1 nel tratto Venaria-Lanzo, con relativi stanziamenti finanziari
SAN GILLIO - Da settembre prescuola e post scuola a carico delle famiglie
SAN GILLIO - Da settembre prescuola e post scuola a carico delle famiglie
Lo ha fatto sapere il Comune di che invita i genitori a partecipare ad un incontro il prossimo 6 settembre alle 18 nella sala consiliare durante il quale saranno illustrati i costi del servizio
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore