ZONA OVEST - I ladri continuano a razziare: i cittadini si difendono con gruppi WhatsApp e controlli del territrio

| Casi simili sono stati segnalati nella zona della Val Ceronda e Casternone: a San Gillio, Givoletto, Val della Torre e La Cassa. Ma anche ad Alpignano, Pianezza e Rivoli.

+ Miei preferiti
ZONA OVEST - I ladri continuano a razziare: i cittadini si difendono con gruppi WhatsApp e controlli del territrio
L’ultimo duplice episodio è di questa notte. A Val della Torre. Un'auto aperta e un tentativo di furto in via Mulino. 

E l'altro giorno, alle 3 del mattino, due malviventi con il volto coperto da passamontagna, sono riusciti ad intrufolarsi tra le case di via Sessanti e in via Nuova Tetti, nel rione Tetti Neirotti a Rivoli.

Come sempre, i colpi sono stati messi a segno, con i malviventi che sono riusciti a portare via ori, preziosi, oggetti di valore e materiale tecnologico. Facendo poi perdere le tracce. 

Ma questa volta, però, i carabinieri della compagnia di Rivoli partono dalle immagini scattate dal sistema di videosorveglianza di una delle famiglie prese di mira dai ladri, dove si vede chiaramente delle persone con delle tute bianche, che cammino disinvolti per i cortili e i vialetti della zona.

E se le indagini dell’Arma sono in corso per assicurare alla giustizia gli autori dei quattro colpi, a Tetti Neirotti però si è deciso di dare avvio a dei giri notturni.

Per il momento, il gruppo di residenti che ha deciso di passare qualche ora serale e notturna a presidiare il territorio e a dare vita ad una sorta di deterrente, sono una cinquantina.

"Non sono ronde ma occasioni di presidio del territorio. Si controllano le strade, le macchine che circolano nella zona. Si tiene in mano un cellulare per eventualmente contattare le forze dell’ordine", tengono a precisare gli stessi residenti.

Il sindaco di Rivoli, Franco Dessì, non parla di emergenza: “So che ci sono stati dei furti nella nostra città. Sono in stretto contatto con il comando compagnia dei carabinieri di Rivoli, al quale ho ribadito, compatibilmente con il personale a disposizione, di effettuare più giri di perlustrazione del territorio, proprio per creare un deterrente a questi malviventi". Ma il primo cittadino non comprende il senso dell’azione dei residenti: "Invece di andare in giro, basterebbe stare al balcone e controllare da casa. E se si vede qualcosa di strano, si contattino subito carabinieri o polizia".

Intanto, altri casi simili sono stati segnalati nella zona della Val Ceronda e Casternone, a San Gillio, Valdellatorre, Givoletto e La Cassa. Ma anche ad Alpignano e Pianezza: in quest'ultimo caso, in via Garrone, via Parucco e via Bachelette. Segno che i ladri sono in azione sempre. Soprattutto quando le famiglie vanno in vacanza.

Ed è anche per questo motivo che continuano a nascere nuovi gruppi WhatsApp, dopo i "primi" di Valdellatorre, Givoletto e San Gillio. 

 

 



Cronaca
VENARIA - «Il Meglio... Di Pino e gli anticorpi» questa sera al Concordia
VENARIA - «Il Meglio... Di Pino e gli anticorpi» questa sera al Concordia
Alle 21, il duo comico Michele e Stefano Manca, che continua a far ridere milioni di italiani tra Zelig e Colorado, si esibirà sul palco venariese per uno show davvero esilarante.
TRAGEDIA DI SAVONERA - La vittima è Rosanna Gozzelino: aveva 80 anni
TRAGEDIA DI SAVONERA - La vittima è Rosanna Gozzelino: aveva 80 anni
La polizia locale sta cercando con insistenza l'auto pirata, che potrebbe essere una station wagon. Controllate le telecamere dei varchi di ingresso di Druento e Venaria
TRAGEDIA A SAVONERA - Donna investita e uccisa davanti all'azienda del figlio da un'auto pirata
TRAGEDIA A SAVONERA - Donna investita e uccisa davanti all
A dare l'allarme sono stati alcuni dipendenti che hanno visto la donna a terra e hanno chiamato immediatamente il 118. Quando la croce verde ha raggiunto Savonera, però, il cuore della donna aveva già smesso di battere
DRUENTO - Il Natale in paese: tra spettacoli di bolle di sapone, illuminazioni e letterine...
DRUENTO - Il Natale in paese: tra spettacoli di bolle di sapone, illuminazioni e letterine...
Si parte domani, sabato 15, dalle 14, in piazza del Filatoio, con la “Fabbrica delle Bolle” e il clown Idà.
COLLEGNO-SAVONERA - In piazza della Liberazione torna il Presepe Vivente itinerante
COLLEGNO-SAVONERA - In piazza della Liberazione torna il Presepe Vivente itinerante
Sabato 15 dicembre, a partire dalle 19.30
GRUGLIASCO - Nell'auto il «kit» per rubare in casa: un arresto e tre denunce
GRUGLIASCO - Nell
Nell'ambito dell'operazione "Natale Sicuro" messa in atto dall'Arma dei carabinieri su tutto il territorio provinciale a difesa delle persone sole o anziane.
CASELLE - L'oratorio lancia «Un dono per un sorriso»: giocattoli per i bambini meno fortunati
CASELLE - L
Tutte le informazioni utili per rendere più bello il Natale di tanti giovani
BORGARO - Incendio alla Reinol, l'Arpa conferma: «nessun problema per l'ambiente»
BORGARO - Incendio alla Reinol, l
L'Arpa ha poi ritenuto utile verificare i valori misurati nella giornata nelle stazioni fisse della rete regionale di qualità dell’aria e che monitorano in continuo i parametri di legge e che sono presenti in zona.
VENARIA-VAL CERONDA-ZONA OVEST - Gli amministratori locali in visita alla Commissione Europea
VENARIA-VAL CERONDA-ZONA OVEST - Gli amministratori locali in visita alla Commissione Europea
Presenti i sindaci di Alpignano e Val della Torre e gli amministratori di Venaria, Pianezza e Grugliasco.
VENARIA - Ladri di pneumatici in azione al Gallo-Praile
VENARIA - Ladri di pneumatici in azione al Gallo-Praile
Derubata delle quattro ruote una Giulietta
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore