ZONA OVEST - 12 tirocini per disoccupati grazie a Cidiu e ai Comuni del «Patto Zona Ovest"

| Lo scopo è di favorire l’arricchimento del bagaglio di conoscenze e l’acquisizione di competenze professionali per migliorare l’occupabilità di disoccupati e disoccupate di lunga durata.

+ Miei preferiti
ZONA OVEST - 12 tirocini per disoccupati grazie a Cidiu e ai Comuni del «Patto Zona Ovest"
Cidiu Servizi in partenariato con i Comuni di Alpignano, Buttigliera Alta, Collegno, Druento, Grugliasco, Pianezza, Rivoli, Rosta, San Gillio, Venaria, Villarbasse  e con il Patto Territoriale della Zona Ovest di Torino, ha avviato un progetto di politica attiva del lavoro rivolto a cittadini del territorio che hanno perso il lavoro, individuati fra i soggetti in carico ai Servizi Lavoro dei singoli Comuni.  

L’intervento si basa sull’attivazione di Tirocini formativi con lo scopo di favorire l’arricchimento del bagaglio di conoscenze e l’acquisizione di competenze professionali  per migliorare l’occupabilità di disoccupati e disoccupate di lunga durata .

I costi dell’intervento saranno sostenuti da Cidiu Servizi e dai Comuni di residenza dei disoccupati coinvolti.

I tirocini formativi hanno una durata massima di 6 mesi, nel corso dei quali i soggetti in tirocinio vengono formati e sono destinati ad attività di raccoglitore e netturbino; ricevono un compenso di 700 euro mensili, superiore a quello previsto dalle linee guida regionali, integrato da un ulteriore benefit consistente nell’erogazione di buoni pasti nei giorni lavorati.

Al termine del tirocinio i soggetti verranno valutati e, sulla base del punteggio ottenuto, entreranno a fare parte delle graduatorie aziendali per eventuali future assunzioni a tempo determinato da parte di Cidiu Servizi; inoltre il bagaglio di competenze acquisito potrà rappresentare un’opportunità per proporsi autonomamente ad altre aziende private del settore.  

I soggetti vengono impiegati in affiancamento e non in sostituzione ai dipendenti di Cidiu Servizi spa nei servizi normalmente programmati e questo per garantire la valenza formativa dell’esperienza. 

Il progetto è iniziato nello scorso mese di marzo, con la partenza dei primi 4 tirocini formativi, grazie al supporto della società pubblica Zona Ovest di Torino srl, accreditata per i servizi al lavoro, che in questa iniziativa svolge il ruolo del Soggetto Attuatore previsto dalla legge e proseguirà con ulteriori 8 inserimenti nei prossimi mesi.

Inizialmente sono previsti inserimenti in tirocinio formativo per 12 soggetti residenti nei Comuni del Patto territoriale Zona Ovest e iscritti ai Centri per l’Impiego. 

Promuovendo questa iniziativa Cidiu Servizi ha deciso di dare il proprio contributo al territorio per venire incontro alle difficoltà di reinserimento nel circuito lavorativo specie di quei soggetti che avendo perso il lavoro da molto tempo, hanno esaurito le possibilità di accedere agli ammortizzatori sociali.

Un investimento sul welfare del territorio e un contributo alla sua coesione sociale, reso possibile grazie ai risparmi ottenuti nell’efficientamento dei servizi e agli utili realizzati nei servizi di smaltimento verso privati.



Cronaca
VENARIA - Auto con targhe straniere: raffica di multe da parte della municipale
VENARIA - Auto con targhe straniere: raffica di multe da parte della municipale
Il nuovo “Decreto Sicurezza”, entrato in vigore di recente, ha portato i cittadini stranieri da oltre 60 giorni in Italia all’obbligo di reimmatricolare i veicoli con targa straniera o di esportarli nel loro paese di origine.
CASELLE - Trovata una bomba della seconda guerra mondiale a due passi dall'aeroporto
CASELLE - Trovata una bomba della seconda guerra mondiale a due passi dall
L'allarme è scattato intorno alle 18 quando gli operai si sono accorti di quello strano cilindro immerso nella terra. I lavori sono stati subito bloccati e, sul posto, sono intervenuti gli artificieri per il disinnesco dell'ordigno
ALPIGNANO - In cantina avevano 120 kg di botti: nei guai una poliziotta e un militare
ALPIGNANO - In cantina avevano 120 kg di botti: nei guai una poliziotta e un militare
Indagati dalla Procura di Torino
VENARIA - Pizzicato a fare il parcheggiatore abusivo, lancia oggetti contro i civich: denunciato
VENARIA - Pizzicato a fare il parcheggiatore abusivo, lancia oggetti contro i civich: denunciato
Nei guai un 50enne di Venaria
COLLEGNO - Autobus andato a fuoco in corso Francia: la Procura di Torino apre un'inchiesta
COLLEGNO - Autobus andato a fuoco in corso Francia: la Procura di Torino apre un
Attraverso il procuratore aggiunto Vincenzo di Pacileo
VENARIA - Con «Sempre Domenica» parte la stagione del «teatro off» al Concordia
VENARIA - Con «Sempre Domenica» parte la stagione del «teatro off» al Concordia
Giovedì, 17 gennaio, alle 21, con il gruppo "Contro Canto Collettivo".
FIANO - Perde il controllo dell'auto, si ribalta e finisce fuori strada
FIANO - Perde il controllo dell
E' successo questa sera, attorno alle 18, in via Torino
VENARIA - Isitrac presenta istanza di fallimento: 50 dipendenti perdono il posto di lavoro
VENARIA - Isitrac presenta istanza di fallimento: 50 dipendenti perdono il posto di lavoro
Si è svolto oggi presso l'assessorato al Lavoro della Regione Piemonte un incontro sulla Isitrac, azienda del settore trasporti con sedi operative all'interporto Sito di Orbassano e a Venaria, con circa 50 dipendenti
VENARIA - I pilomat di via Castagneri tornano in capo al Comune di Venaria
VENARIA - I pilomat di via Castagneri tornano in capo al Comune di Venaria
Il caso era stato oggetto di forti polemiche.
RIVOLI - «Scontro» con l'Asl To3: i sindacati non parteciperanno alla riunione con la direzione
RIVOLI - «Scontro» con l
"Ci sono temi più importanti da risolvere e dei quali non viene detto nulla", spiegano le diverse sigle sindacali
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore