VENARIESE - Auto straniere per risparmiare su bollo e assicurazione: maxi multe da parte della Finanza

| Nel corso dei controlli, i Baschi Verdi del Gruppo Torino hanno sequestrato alcune autovetture targate extra UE ed irregolarmente circolanti sul territorio nazionale.

+ Miei preferiti
VENARIESE - Auto straniere per risparmiare su bollo e assicurazione: maxi multe da parte della Finanza
Per risparmiare sul bollo auto, sull’assicurazione RCA e sui diritti doganali, non pochi italiani comprano autovetture di lusso in paesi extra U.E., ma questo non si rivela mai un buon affare, perché i residenti in Italia che vengono fermati alla guida di auto straniere si vedono sequestrata l’autovettura, che potranno riscattare solo dopo aver pagato le imposte evase più le sanzioni. Infatti, in assenza dell’autorizzazione doganale, il veicolo immatricolato in uno stato extra Ue, risulta introdotto sul territorio italiano di contrabbando.

Questa nuova frontiera del contrabbando è uno degli illeciti oggetto di particolare attenzione nell’ambito della consueta attività di prevenzione e repressione effettuata dalla Guardia di Finanza di Torino che, nei giorni scorsi, ha intensificato il controllo sulle principali arterie cittadine e della prima cintura torinese.

Nel corso dei controlli, i Baschi Verdi del Gruppo Torino hanno sequestrato alcune autovetture targate extra UE ed irregolarmente circolanti sul territorio nazionale.

I veicoli sequestrati, con targhe Bielorusse, Albanesi e dell’Ucraina, erano guidate, prevalentemente, da cittadini italiani di tutte le estrazioni sociali, anche quelle meno abbienti, che grazie a questo stratagemma riuscivano a permettersi uno “sfizio” extra. Le vetture, ora, potranno essere riscattate soltanto a seguito del pagamento del valore dell’autovettura e dei relativi diritti doganali. I conducenti sono stati sanzionati per oltre 6.000 euro.

Come ricordato, questo sistema consente agli stessi proprietari, di risparmiare su alcuni costi di gestione della vettura: dal pagamento di bollo e assicurazione, al non comparire come intestatari di autoveicoli di lusso, sino al rendere più difficili o addirittura del tutto vane, le procedure per il recupero di sanzioni per le eventuali violazioni al Codice della Strada.

L’attività delle pattuglie “117” delle Fiamme Gialle si inserisce nella costante azione del controllo del territorio, tesa a prevenire e reprimere violazioni finanziarie ed episodi di microcriminalità per tenere sempre alto il livello di rispetto della legalità, in favore di tutti i cittadini onesti e rispettosi delle regole.

Cronaca
MAPPANO - A fuoco sei cassonetti dei rifiuti nel cortile della scuola
MAPPANO - A fuoco sei cassonetti dei rifiuti nel cortile della scuola
E' successo questa notte in via Generale Dalla Chiesa. Quasi certamente si tratta di una sigaretta non spenta in modo corretto.
BORGARO - Dal 1 luglio stop ai mezzi pesanti in via Italia e nelle vie limitrofe
BORGARO - Dal 1 luglio stop ai mezzi pesanti in via Italia e nelle vie limitrofe
L'obiettivo di Palazzo Civico è quello di ridurre il transito dei mezzi pesanti che fino ad oggi, per recarsi da Mappano a Caselle, utilizzavano via Italia come via di collegamento.
CAFASSE - Donna di 89 anni cade dal balcone: morta prima di arrivare in ospedale
CAFASSE - Donna di 89 anni cade dal balcone: morta prima di arrivare in ospedale
La donna era andata a trovare la figlia per passare la domenica quando, all'improvviso, è caduta dal secondo piano, in via Villa Inferiore.
GRUGLIASCO - Contromano in tangenziale: guai per un 37enne
GRUGLIASCO - Contromano in tangenziale: guai per un 37enne
Questa notte, domenica 16 giugno 2019, verso la mezzanotte. L'uomo era a bordo di una Fiat Bravo quando è stato visto da altri automobilisti percorrere la tangenziale nella direzione opposta rispetto a quella corretta.
COLLEGNO - Furti nel maneggio e in un'abitazione: i ladri finiscono su Facebook
COLLEGNO - Furti nel maneggio e in un
E' successo nella notte fra venerdì 14 e sabato 15 giugno 2019, nel Pontenuovo Horses asd di via Torino-Pianezza. Rubati soldi, oggetti preziosi e monili. Indagano i carabinieri.
CASELLE - La grande festa per i 10 anni della Protezione Civile: il programma
CASELLE - La grande festa per i 10 anni della Protezione Civile: il programma
Si partirà alle 9.15, con il ritrovo al Prato della Fiera, sotto il tendone appena riposizionato. Poi la sfilata per le vie della cittadina.
DRUENTO - Ecco la Giunta di Carlo Vietti: Mancini, Orsino, De Grandis e Russo
DRUENTO - Ecco la Giunta di Carlo Vietti: Mancini, Orsino, De Grandis e Russo
Sarà Piergiorgio Mosso il primo presidente del consiglio comunale. In qualità di vice, invece, Luca Nicholas Bonanno.
VENARIA - L'azienda «scompare» nel nulla: ore d'ansia per i lavoratori
VENARIA - L
La situazione è stata segnalata anche ai sindacati che adesso tanno cercando di capire cosa sia successo all'attività. Al momento nessuno avrebbe portato i libri contabili in tribunale
OLTRE STURA - Arrestato il Pony Express della droga: con il Beverly consegnava le dosi in zona
OLTRE STURA - Arrestato il Pony Express della droga: con il Beverly consegnava le dosi in zona
Si tratta di un operaio italiano di 29 anni di Ciriè. L’uomo è stato fermato a bordo di un ciclomotore: nel sottosella, i carabinieri hanno trovato 508 grammi di marijuana.
BORGARO - Paura sul raccordo Torino-Caselle: Mini Cooper prende fuoco all'improvviso
BORGARO - Paura sul raccordo Torino-Caselle: Mini Cooper prende fuoco all
Con loro anche gli agenti della polizia stradale di Torino per le indagini del caso. A seguito dell'incendio, il raccordo è stato chiuso al traffico, con pesanti disagi al traffico veicolare.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore