VENARIA - Vaccinazioni: i cittadini preoccupati scrivono al sindaco Roberto Falcone

| Ventisei le lettere pervenute in municipio da parte di genitori che vogliono avere notizie certe su come verrà gestito, da lunedì, l'accesso alle materne e agli asili nido dopo l'estensione dell'obbligo di vaccinazione

+ Miei preferiti
VENARIA - Vaccinazioni: i cittadini preoccupati scrivono al sindaco Roberto Falcone
Finora sono 26 le lettere recapitate in Comune da cittadini e genitori preoccupati per come sarà gestito l’accesso alle scuole materne e asili nido in seguito all’estensione dell’obbligo di vaccinazione a 10 tipologie di vaccini.

I responsabili del servizio scolastico per l’infanzia si trovano obbligati ad applicare le linee guida dettate dalla Circolare del Ministero della Salute e del Ministero dell’Istruzione, la quale prevede, in particolare, che «per l’anno scolastico e il calendario annuale 2017/2018, a decorrere dal 12 settembre 2017, non potranno avere accesso ai servizi educativi per l’infanzia e alle scuole dell’infanzia i minori i cui genitori/tutori/affidatari non abbiano presentato entro l’11 settembre 2017» la documentazione necessaria.

«L’Amministrazione ha il dovere di tutelare la salute pubblica e la libertà di scelta e diritto alla scuola, ma soprattutto di accompagnare i cittadini nell’essere informati e consapevoli delle proprie scelte. In quest’ottica sono inaccettabili i tempi, i modi e l’urgenza con cui l’aumento dei vaccini obbligatori da quattro a dieci è stato pensato e proposto alla cittadinanza. È inaccettabile la confusione nella quale si sono trovati travolti sia gli uffici dei Comuni sia i genitori. E sono inaccettabili, infine, i profili con cui questo provvedimento priva della libertà di scelta, quelle famiglie che non possono fare a meno, dell’appoggio degli asili nido», spiega il sindaco Falcone.

La Regione Piemonte ha preparato un vademecum su come comportarsi in materia e ulteriori informazioni sulle procedure, disponibili sul sito www.regione.piemonte.it, mettendo a disposizione il numero verde 800.333.444. 

Cronaca
DRUENTO - Virginia Di Carlo è Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana
DRUENTO - Virginia Di Carlo è Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana
L'importante onorificenza è stata conferita direttamente dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella “Per aver testimoniato in prima persona come lo sport e la passione possano aiutare a superare i limiti derivanti dalla disabilità”.
VENARIA-BORGARO - Oggi pomeriggio la protesta contro i fumi tossici e il degrado dei campi nomadi
VENARIA-BORGARO - Oggi pomeriggio la protesta contro i fumi tossici e il degrado dei campi nomadi
Oggi pomeriggio, dalle 16, in piazza Stampalia andrà in scena un nuovo sit-in di protesta contro i campi di strada dell'Aeroporto e via Germagnano. Hanno aderito politici e residenti di Borgaro e Venaria.
SPARATORIA AL DISTRIBUTORE DI BENZINA - I DUE FERITI IN SALA OPERATORIA
SPARATORIA AL DISTRIBUTORE DI BENZINA - I DUE FERITI IN SALA OPERATORIA
Sono entrati in sala operatoria, pochi minuti fa, i due benzinai feriti da un’arma attorno alle 11 di questa mattina al distributore Tamoil di strada Cuorgné, ai confini con Mappano.
SPARATORIA AL DISTRIBUTORE DI BENZINA - Ferito anche un mappanese
SPARATORIA AL DISTRIBUTORE DI BENZINA - Ferito anche un mappanese
Si tratta di un uomo che era in attesa di fare rifornimento che, alla vista del rapinatore, è scappato via, cadendo in una siepe. I titolari della pompa di benzina, entrambi di Leini, verranno operati in questi minuti.
TORINO-MAPPANO - Sparatoria al distributore di benzina: feriti un uomo e una donna
TORINO-MAPPANO - Sparatoria al distributore di benzina: feriti un uomo e una donna
E' successo poco fa in strada Cuorgné, al distributore Tamoil. Sul posto sono appena intervenuti i carabinieri del comando provinciale. Posti di blocco in tutta la zona da parte dei militari della compagnia di Venaria.
VENARIA-BORGARO - Dramma lungo la Circonvallazione: auto prende fuoco all'improvviso
VENARIA-BORGARO - Dramma lungo la Circonvallazione: auto prende fuoco all
E' successo poco dopo le 23 lungo la Sp501, la Circonvallazione che unisce Venaria con Borgaro. Ad andare distrutta una Renault Megane
VENARIA - Nuova rapina a mano armata alla sala giochi «Vega»: bottino da 3mila euro
VENARIA - Nuova rapina a mano armata alla sala giochi «Vega»: bottino da 3mila euro
Due uomini con il volto coperto, si sono introdotti nella sala poco prima della mezzanotte di mercoledì. Sul caso indagano i carabinieri. Gli inquirenti ipotizzano possa essere la stessa banda di una settimana fa
DRUENTO - Mercoledì 22 la cena sociale del Toro Club «Secolo Granata»
DRUENTO - Mercoledì 22 la cena sociale del Toro Club «Secolo Granata»
Organizzata assieme al Toro Club Tori Seduti, la cena si terrà al ristorante Gallia di Pianezza. Il ricavato della serata sarà devoluto in beneficenza alle onlus “Cute Project” e Stella Polare di Caselle.
BORGARO-MAPPANO - La Croce Rossa scende in campo contro la violenza sulle donne
BORGARO-MAPPANO - La Croce Rossa scende in campo contro la violenza sulle donne
Sabato 18 novembre, alle 20.45, all’Atlantic di via Lanzo 163 a Borgaro, andrà in scena lo spettacolo teatrale “Le donne forti danzano scalze” della compagnia Artemuda
CARNE AVARIATA - LA REGIONE RASSICURA: «NESSUN PERICOLO PER I PAZIENTI DELL'ASL TO4»
CARNE AVARIATA - LA REGIONE RASSICURA: «NESSUN PERICOLO PER I PAZIENTI DELL
Così ha replicato l’assessore Alberto Valmaggia, per conto dell’assessore alla Sanità Antonio Saitta, all’interrogazione a risposta immediata presentata dal consigliere Davide Bono (M5S) in merito alla “operazione Malacarne”
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore