VENARIA - Successo per l'edizione 2017 di «Viva», la campagna sulla rianimazione cardiopolmonare

| Centinaia gli studenti delle scuole cittadine che hanno preso parte all'evento, da piazza Vittorio Veneto a via Mensa, passando per piazza dell'Annunziata. Tante le associazioni venariesi coinvolte questa mattina

+ Miei preferiti
VENARIA - Successo per ledizione 2017 di «Viva», la campagna sulla rianimazione cardiopolmonare
Successo su tutti i fronti per VIVA 2017, la campagna di sensibilizzazione sulla rianimazione cardiopolmonare dedicata agli allievi delle scuole del territorio.

Gran pienone, perfino superiore alle attese con adesioni che si sono aggiunte anche all’ultimo momento, nelle piazze delle città che fino ad oggi hanno ospitato l’iniziativa ovvero Pinerolo lunedì 16, Giaveno ieri  e Venaria oggi.

Non si tratta solo di un’iniziativa di promozione della salute ma di una grande occasione di festa dove gli scolari hanno potuto per esempio assistere alla rianimazione cardiopolmonare, salire per la prima volta  su di un’ambulanza e capire com’è organizzata, , imparare i percorsi di allertamento dei sistemi emergenza, e perché no, sedersi sui mezzi dei vigili del fuoco, della protezione civile di polizia,  esercito o guardia di finanza. 

Questo anche grazie alla massiccia adesione alle giornate in programma da parte di tutte le forze dell’ordine e delle Associazioni di volontariato locale ( oltre 100 i volontari finora presenti su ogni piazza) le quali,  in ognuna delle località,  si sono fortemente impegnate nel presentare ai ragazzi le rispettive attività, presentandole non con noiose spiegazioni ma soprattutto con dimostrazioni effettive che hanno coinvolto in prima persona centinaia di ragazzi entusiasti.. Un’iniziativa  che dopo le piazze di VIVA,  proseguirà nelle singole classi attraverso gli insegnanti e la documentazione distribuita. 

Presenti sul palco dell’accoglienza, insieme al Direttore Generale dell’ASL TO3 Dr. Flavio Boraso, Sindaci ed Assessori , la Regione Piemonte, Presidenti di Associazioni e lo staff dell’ASL TO3 che ha curato in ogni minimo dettaglio  un’organizzazione che coinvolgendo circa 10.000 ragazzi  non ha potuto lasciare nulla al caso ad iniziare dal rispetto delle severe prescrizioni  per la sicurezza.

VIVA 2017  fa parte di una campagna  di respiro nazionale, voluta dall’Unione Europea, ma  il programma condotto nell’ASL TO3 ed attualmente in corso  è l’unico a livello nazionale ad essere itinerante e dedicato espressamente agli allievi  delle scuole materne, elementari e medie. 

Alla manifestazione di Venaria hanno partecipato Irc, Avis Venaria, Polizia Municipale, Croce Verde Torino sezione di Venaria, Croce Reale Venaria, Anfi, Guardia di Finanza, Croce Rossa di Druento e San Francesco al Campo, Vip - Nasi Rossi, Vigili del Fuoco di Venaria, Protezione Civile Venaria, Centro aiuto alla Vita, AgriAmbiente, Smat, Cani Salvataggio, Carabinieri, ConTesto, Esercito Italiano, Ippoterapia La Rubianetta.



 

 

Galleria fotografica
VENARIA - Successo per ledizione 2017 di «Viva», la campagna sulla rianimazione cardiopolmonare - immagine 1
VENARIA - Successo per ledizione 2017 di «Viva», la campagna sulla rianimazione cardiopolmonare - immagine 2
VENARIA - Successo per ledizione 2017 di «Viva», la campagna sulla rianimazione cardiopolmonare - immagine 3
VENARIA - Successo per ledizione 2017 di «Viva», la campagna sulla rianimazione cardiopolmonare - immagine 4
VENARIA - Successo per ledizione 2017 di «Viva», la campagna sulla rianimazione cardiopolmonare - immagine 5
VENARIA - Successo per ledizione 2017 di «Viva», la campagna sulla rianimazione cardiopolmonare - immagine 6
VENARIA - Successo per ledizione 2017 di «Viva», la campagna sulla rianimazione cardiopolmonare - immagine 7
VENARIA - Successo per ledizione 2017 di «Viva», la campagna sulla rianimazione cardiopolmonare - immagine 8
VENARIA - Successo per ledizione 2017 di «Viva», la campagna sulla rianimazione cardiopolmonare - immagine 9
VENARIA - Successo per ledizione 2017 di «Viva», la campagna sulla rianimazione cardiopolmonare - immagine 10
Cronaca
CASELETTE - Escursionista cade scendendo dal Musinè: recuperata dal Soccorso Alpino
CASELETTE - Escursionista cade scendendo dal Musinè: recuperata dal Soccorso Alpino
Si sospetta la frattura di una caviglia
DRUENTO - Domattina la Fanfara Montenero si esibirà per le strade della cittadina
DRUENTO - Domattina la Fanfara Montenero si esibirà per le strade della cittadina
L'appuntamento è per le 10.30 davanti alla sede degli Alpini, in vicolo San Pancrazio.
COLLEGNO - Giovane trovato morto in casa: due persone indagate per omissione di soccorso
COLLEGNO - Giovane trovato morto in casa: due persone indagate per omissione di soccorso
Interrogate per ore dagli inquirenti.
VENARIA - Natale 2018: gli eventi in programma per sabato 15 e domenica 16 dicembre
VENARIA - Natale 2018: gli eventi in programma per sabato 15 e domenica 16 dicembre
In tutta la città
DRAMMA A COLLEGNO - Ragazzo di 23 anni muore dopo una festa a base di alcol
DRAMMA A COLLEGNO - Ragazzo di 23 anni muore dopo una festa a base di alcol
E' successo in via Molino nella notte tra giovedì 13 e venerdì 14 dicembre.
VENARIA - «Il Meglio... Di Pino e gli anticorpi» questa sera al Concordia
VENARIA - «Il Meglio... Di Pino e gli anticorpi» questa sera al Concordia
Alle 21, il duo comico Michele e Stefano Manca, che continua a far ridere milioni di italiani tra Zelig e Colorado, si esibirà sul palco venariese per uno show davvero esilarante.
TRAGEDIA A SAVONERA - Donna investita e uccisa davanti all'azienda del figlio da un'auto pirata
TRAGEDIA A SAVONERA - Donna investita e uccisa davanti all
A dare l'allarme sono stati alcuni dipendenti che hanno visto la donna a terra e hanno chiamato immediatamente il 118. Quando la croce verde ha raggiunto Savonera, però, il cuore della donna aveva già smesso di battere
TRAGEDIA DI SAVONERA - La vittima è Rosanna Gozzelino: aveva 80 anni
TRAGEDIA DI SAVONERA - La vittima è Rosanna Gozzelino: aveva 80 anni
La polizia locale sta cercando con insistenza l'auto pirata, che potrebbe essere una station wagon. Controllate le telecamere dei varchi di ingresso di Druento e Venaria
DRUENTO - Il Natale in paese: tra spettacoli di bolle di sapone, illuminazioni e letterine...
DRUENTO - Il Natale in paese: tra spettacoli di bolle di sapone, illuminazioni e letterine...
Si parte domani, sabato 15, dalle 14, in piazza del Filatoio, con la “Fabbrica delle Bolle” e il clown Idà.
COLLEGNO-SAVONERA - In piazza della Liberazione torna il Presepe Vivente itinerante
COLLEGNO-SAVONERA - In piazza della Liberazione torna il Presepe Vivente itinerante
Sabato 15 dicembre, a partire dalle 19.30
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore