VENARIA - Sopralluogo alla struttura sanitaria: i lavori sono al 65%. La conclusione per gennaio 2019

| Da marzo a oggi l'avanzamento è del 10%. Un milione al mese l'investimento da parte di Regione e Scr.

+ Miei preferiti
VENARIA - Sopralluogo alla struttura sanitaria: i lavori sono al 65%. La conclusione per gennaio 2019
Prosegue il costante monitoraggio da parte dell’ASL TO3  sull’andamento dei lavori di realizzazione della nuova struttura sanitaria di Venaria Reale: ieri gli ingegneri del  Servizio Tecnico dell’ASL hanno fatto un  sopraluogo al cantiere  alla presenza della Commissione di collaudo, della Direzione lavori e di rappresentanti delle istituzioni del territorio.   

Nello scorso sopraluogo avvenuto il 23 maggio 2018 i lavori erano al 55% del totale con 11 stati di avanzamento, ed oggi sono al 65% con 13 stati di avanzamento, dunque  in linea con il cronoprogramma previsto. Dal punto di vista economico i lavori procedono  per un valore previsto di 1 milione di euro ogni mese per un investimento complessivo di 17 milioni di euro.

Ultimata interamente la parte edilizia e posizionati all’80% i  serramenti esterni,  in queste settimane le imprese  sono al lavoro per la realizzazione  degli impianti elettrici ed idrosanitari, della climatizzazione, degli impianti per i gas biomedicali; sono appena giunte in cantiere nei giorni scorsi e sono già state posizionate sul tetto dell’edificio  le unità per il trattamento dell’aria ed i gruppi frigo .

Per rispettare i previsti tempi di realizzazione dell’opera , è stato richiesto ed ottenuto dalle imprese di non sospendere i lavori nel periodo estivo: a tal fine si è condivisa unicamente una lieve riduzione della forza lavoro presente in cantiere nel mese di agosto che sarà di 30 unità anziché dei 50 lavoratori mediamente  presenti in cantiere negli altri periodi dell’anno. 

Come per tutti i frequenti sopraluoghi, è stato redatta e sottoscritta una “ relazione sull’andamento dei lavori”  che  fissa  in modo analitico la situazione alla data del sopraluogo evidenziando ogni minimo eventuale scostamento dalle previsioni.

Sul rispetto dei tempi  pesano sulle imprese le rilevanti penalità previste nei contratti  ( Punto 7 dal titolo “ potenziali rischi e ritardi”) che  inducono a prestare particolare attenzione sull’andamento del cantiere e sulla fine lavori che ad oggi è prevista per il 12 gennaio 2019 , data alla quale seguiranno ovviamente i tempi necessari  per la fase dei collaudi e per la predisposizione al funzionamento dei servizi.

Soddisfazione per  l’andamento del cantiere ed il  rispetto dei tempi è stata espressa dal Direttore Generale dell’ASL Dr. Flavio Boraso che nei mesi scorsi , anche alla presenza dell’Assessore Regionale alla Sanità Antonio Saitta,   si è recato nel cantiere stesso a Venaria  per verificare  di persona che la situazione dei lavori  corrispondesse appieno alla programmazione prevista .

 

Cronaca
VENARIA - Pedopornografia in municipio: scaricati più di 2 mila file porno con minori. Un arresto e due denunce
VENARIA - Pedopornografia in municipio: scaricati più di 2 mila file porno con minori. Un arresto e due denunce
I dettagli dell'operazione della polizia municipale illustrati questa mattina in municipio. L'indagine, partita dagli anomali rallentamenti alla rete internet del Comune di Venaria, ha permesso di identificare tre dipendenti
VENARIA - Domani i funerali del dottor Tiziano Brizio
VENARIA - Domani i funerali del dottor Tiziano Brizio
Nella chiesa della San Francesco
MATHI - Pistola, carabine e caricatori nella casa di un 46enne: arrestato dai carabinieri
MATHI - Pistola, carabine e caricatori nella casa di un 46enne: arrestato dai carabinieri
Ora è agli arresti domiciliari. Le armi, invece, sono state inviate ai Ris di Parma.
TORINO-BORGARO - 17enne nomade alla guida di un'auto: a bordo un altro minorenne
TORINO-BORGARO - 17enne nomade alla guida di un
Seconda volta che viene pizzicato dai civich in poche settimane.
RIVOLI - Auto a fuoco sul cavalcavia di corso Allamano: salvo il conducente
RIVOLI - Auto a fuoco sul cavalcavia di corso Allamano: salvo il conducente
Tempestivo l'intervento dei vigili del fuoco di Rivoli
DELIRIO IN TANGENZIALE - Due incidenti e code chilometriche
DELIRIO IN TANGENZIALE - Due incidenti e code chilometriche
In tutti e due i casi, sul posto gli uomini della polizia stradale e i tecnici di Ativa.
VENARIA - Vende abusivamente le rose in corso Matteotti: maxi multa da 5mila euro
VENARIA - Vende abusivamente le rose in corso Matteotti: maxi multa da 5mila euro
E' successo ieri sera, il giorno di San Valentino.
BORGARO - Tonnellate di plastica stoccate illecitamente in un capannone: sequestro dei carabinieri
BORGARO - Tonnellate di plastica stoccate illecitamente in un capannone: sequestro dei carabinieri
Indagine partita da una segnalazione dei cittadini
RIVOLI - Fuga di gas nella centralissima via Piol: strada chiusa dai vigili
RIVOLI - Fuga di gas nella centralissima via Piol: strada chiusa dai vigili
A dare l'allarme alcuni passanti che, di fronte alle vetrine dei negozi, sono stati richiamati dal forte odore. E' possibile che la fuga sia partita dall'interno di un palazzo non abitato
VENARIA - Tragedia: il dottor Brizio muore di infarto dopo aver fatto colazione al bar
VENARIA - Tragedia: il dottor Brizio muore di infarto dopo aver fatto colazione al bar
Sul posto anche i carabinieri della stazione di Venaria per le indagini di rito. Secondo il medico legale, dovrebbe essersi trattato di un infarto.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore