VENARIA - Si torna alla normalità: il sabato il mercato sarà in viale Buridani

| Martedì 19 maggio 2020 si è tenuto un incontro ufficiale in municipio tra il commissario straordinario Laura Ferraris e i rappresentanti dei sindacati Anva, Ascom, Confesercenti e Goia.

+ Miei preferiti
VENARIA - Si torna alla normalità: il sabato il mercato sarà in viale Buridani
Si torna alla normalità nei mercati cittadini di Venaria. Dopo il confronto tra ambulanti e comando di polizia locale in piazza De Gasperi di lunedì 18 maggio 2020, nella giornata di ieri, martedì 19 maggio 2020 si è tenuto un incontro ufficiale in municipio tra il commissario straordinario Laura Ferraris e i rappresentanti dei sindacati Anva, Ascom, Confesercenti e Goia (in ordine alfabetico). 

L’incontro era mirato a convincere la commissaria e il comandante della polizia locale, Luca Vivalda, di riportare ogni mercato nelle sedi tradizionali e senza contingentamento. Con particolare riferimento a quello del sabato in viale Buridani.

Una richiesta che, oltre ai sindacati, era stata rivolta anche dall’Associazione Fieristi Italiana.

Alla fine, la nuova ordinanza porterà tutto alla normalità. Ma con novità di carattere logistico. 

I NUOVI MERCATI

I mercati saranno dalle 6.30 alle 13.30, con inizio attività alle 8 e fine vendita alle 13.30, per quelli che vanno dal lunedì al venerdì. Il sabato, invece, dalle 6.30 alle 16, con inizio vendita alle 8 e fine vendita alle 16.

Al lunedì, il mercato di via Diaz sarà limitato dall’intersezione con via Buozzi all’intersezione con piazza Cavour.
Il martedì tornerà ad essere in piazza Nenni e in piazza De Gasperi, il mercoledì e giovedì in piazza De Gasperi, il venerdì in piazza Don Alberione, il sabato in viale Buridani.

Gli ambulanti che potranno lavorare saranno quelli che hanno il posto fisso in ogni singola area. Eventuali “spuntisti” (coloro che non hanno posto fisso, ndr) solamente nel caso in cui un titolare non si presenti nell’area mercatale.

SICUREZZA

Le aree saranno delimitate attraverso transenne o altro materiale idoneo, con predisposizione di varchi di accesso e uscita. I varchi saranno presidiati dagli agenti della polizia locale, da volontari della Protezione Civile e dell’Associazione Nazionale Carabinieri, che dovranno regolare i flussi ed evitare assembramenti e verificare la distanza minima di un metro fra ogni cliente.  Anche l’intera area mercatale sarà vigilata, con continua presenza di forze dell’ordine. 

Dovranno inoltre essere apposti cartelli all’ingresso delle aree mercatali e lungo le stesse con cui si informa la clientela sulle norme di igiene e distanziamento sociale previste dalla normativa e dall’ordinanza. 

REGOLE DA RISPETTARE

I clienti dovranno essere serviti uno alla volta per addetto alla vendita, sempre nel rispetto della distanza interpersonale tra i clienti e tra essi e gli operatori mercatali i quali devono organizzare la postazione in modo tale da distanziare i clienti dal banco;

Pulizia e igienizzazione quotidiana delle attrezzature prima dell’avvio delle operazioni di mercato di vendita;

È obbligatorio l’uso delle mascherine sia per gli operatori che per i clienti, mentre l’uso dei guanti può essere sostituito da una igienizzazione frequente delle mani.

Messa a disposizione della clientela di prodotti igienizzanti per le mani in ogni banco;

Rispetto del distanziamento interpersonale di almeno un metro dagli altri operatori anche nelle operazioni di carico e scarico;

In caso di vendita di abbigliamento, dovranno essere messi a disposizione della clientela guanti monouso da utilizzare obbligatoriamente per scegliere in autonomia, toccandola, la merce;

In caso di vendita di beni usati: igienizzazione dei capi di abbigliamento e delle calzature prima che siano poste in vendita;

Uso dei guanti "usa e getta" nelle attività di acquisto di alimenti e bevande.

Ampia disponibilità e accessibilità a sistemi per la disinfezione delle mani;

Gli Operatori del Mercato devono destinare un loro dipendente alla sola gestione della cassa e qualora vi sia un unico operatore sul banco, lo stesso dopo avere operato il maneggio del denaro, deve, prima di tornare a toccare la merce, disinfettare le mani con idoneo prodotto. 

Gli avventori non devono stazionare nell’area mercatale se non per gli acquisti; 

L’attività di vendita dovrà rispettare tutte le prescrizioni igienico-sanitarie e di sicurezza e dovrà essere svolta nel rispetto delle vigenti norme fiscali e contributive; 

Gli operatori dovranno assicurare che le strutture siano installate in modo conforme alle prescrizioni di sicurezza e di tutela della pubblica incolumità; 

COSA SI RISCHIA

Qualora venisse riscontrata una gestione dell’area di mercato che porti ad assembramenti o al mancato rispetto della distanza interpersonale, si rischia la chiusura del mercato stesso fino a cessata emergenza. 

Le novità saranno in vigore almeno fino al prossimo 14 giugno.

Cronaca
COLLEGNO - Picchia la madre per ottenere soldi: arrestato noto capo ultrà del Toro
COLLEGNO - Picchia la madre per ottenere soldi: arrestato noto capo ultrà del Toro
La madre, già vedova, solamente la scorsa settimana aveva sporto denuncia nei riguardi del figlio perché stufa di dover elargire soldi, spesso e volentieri dopo minacce e violenze.
VENARIA - Meno del 50% degli ambulanti ha detto «sì»: annullati i mercati rionali del 14 e 15
VENARIA - Meno del 50% degli ambulanti ha detto «sì»: annullati i mercati rionali del 14 e 15
A Palazzo Civico, infatti, non sono pervenute almeno il 50% delle domande da parte degli ambulanti per poter dare vita al mercato stesso.
DRUENTO - Tenta il suicidio gettandosi dal ponte sulla Ceronda: ricoverato in ospedale FOTO
DRUENTO - Tenta il suicidio gettandosi dal ponte sulla Ceronda: ricoverato in ospedale FOTO
Sul posto sono prontamente intervenuti i vigili del fuoco e il personale sanitario 118 della Croce Verde di Rivoli, compreso l'elisoccorso.
VENARIA - Cucciolo di cane abbandonato sulle rive del Ceronda: salvato grazie a due giovani
VENARIA - Cucciolo di cane abbandonato sulle rive del Ceronda: salvato grazie a due giovani
Ora il cucciolo, dopo essere stato portato da un veterinario per i controlli di rito, si è ripreso ed ora è stato affidato ad una famiglia, che lo sta coccolando - sfamando e idratando - come merita.
VENARIA - A settembre la distribuzione dei biglietti Gtt ai residenti over 65 anni
VENARIA - A settembre la distribuzione dei biglietti Gtt ai residenti over 65 anni
La distribuzione avverrà in municipio, in piazza Martiri della Libertà, allo Sportello del Cittadino, previo appuntamento telefonico
MAPPANO-BORGARO-CASELLE - Anche il commissario della Lega tra i "furbetti della partita Iva"
MAPPANO-BORGARO-CASELLE - Anche il commissario della Lega tra i "furbetti della partita Iva"
Questo nonostante l'importante indennità, da quasi 8mila euro al mese, percepita come consigliere regionale. Il consigliere ha già fatto sapere di averlo restituito
GRUGLIASCO - In viale Radich qualcuno vuol fare del male ai cani: trovati diversi bocconi killer
GRUGLIASCO - In viale Radich qualcuno vuol fare del male ai cani: trovati diversi bocconi killer
A denunciare l'accaduto una donna attraverso il social Facebook, postando anche le fotografie di quanto trovato, ovvero un pezzo di wurstel con dei chiodini all'interno.
TORINO-BORGARO - Incendio in una ditta di strada del Francese: intervento dei vigili del fuoco
TORINO-BORGARO - Incendio in una ditta di strada del Francese: intervento dei vigili del fuoco
L'allarme nella tarda mattinata odierna, martedì 11 agosto 2020. Sul posto diverse squadre dei vigili del fuoco, che stanno cercando di domare le fiamme.
VENARIA - Ferragosto in Reggia con «Perpendicolare» e Cristina Donà
VENARIA - Ferragosto in Reggia con «Perpendicolare» e Cristina Donà
Nell’ambito del calendario estivo promosso da Piemonte dal Vivo , un programma con teatro per famiglie, circo e danza contemporanea, musica e prosa.
COLLEGNO - Lavori metropolitana in corso Francia: velox spento
COLLEGNO - Lavori metropolitana in corso Francia: velox spento
La modifica alla viabilità prevederà il restringimento delle carreggiate in direzione Torino, che passeranno da tre a una. In direzione Rivoli, invece, il traffico sarà spostato sul solo controviale adiacente il giardino Neubrandeburg.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore