VENARIA - Si alza il sipario su «12.6 Lumen»: e la prima è già un successo

| Successo per "Le lacrime di Commara Ciammariche". Tutti gli eventi in programma fino al termine della prossima settimana.

+ Miei preferiti
VENARIA - Si alza il sipario su «12.6 Lumen»: e la prima è già un successo
“Tutti vogliono Commara Ciammariche, tutti la cercano, ma non sanno qual è il suo nome” , recita una delle battute de "Le lacrime di Commara Ciammariche", lo spettacolo teatrale a lume di candela non inedito, tratto da una storia antica e vera di una fattucchiera del Borgo di Bellante in Abruzzo. 

Una rappresentazione teatrale che ha dato il via al Festival "12.6 Lumen”, giovedì 6 settembre, sotto gli occhi di un pubblico molto attento. 

E la sala della Biblioteca Tancredi Milone è stata avvolta da un’atmosfera magica, resa possibile dalla luce soffusa delle candele.     

Il festiva teatrale a lume di candela è stato creato e voluto da Fabio Scibetta, con la collaborazione il progetto Mnemòsine. 

"12.6 lumen è la potenza di una debolissima luce di una candela che sarà il filo conduttore degli spettacoli del festival. E sono proprio le candele a illuminare lo spazio, i movimenti degli attori e ad accompagnare i gesti dei musicisti. Ogni gesto, ogni battuta sarà a lume di candela, la luce bianca che permette di acuire i sensi oltre alla vista”, spiega Scibetta che tiene a ringraziare “il Comune di Venaria Reale per gli spazi concessi. E Marco Perazzolo, direttore della Biblioteca venariese”.

I prossimi appuntamenti si terranno a Villa Rossi, in via Scodeggio 30, venerdì 7, con le atmosfere sottomarine di “Emmebi” e ricordando che in caso di pioggia la Biblioteca Tancredi Milone di Via Verdi ospiterà l'evento.

Sabato 8, invece nella sede Anpi di via Cavallo con “Cose che non si possono dire” e la surreale ironia di Pieronegri. Domenica 9, a Villa Rossi, i Retroscena si esibiranno in “Palamede”, l’eroe dimenticato, caduto nell’oblio. 

Giovedì 13, nella cappella di San Marchese, in via Lanzo 285, “Breve storia della luce: tra Oriente e Occidente”, con Francesco e Michele Partipilo. Venerdì 14, nella trattoria di San Marchese, in via Lanzo 287, “Due bicchieri per me e Cesare”, serata omaggio a Cesare Pavese. Sabato 15, infine, sempre nella trattoria di San Marchese, ecco l'esilarante monologo La Marmellata della Compagnia dei Babi diretto dal geniale Walter Revello.

L’ingresso di ogni spettacolo è gratuito avranno inizio alle 21. Gli eventi sono a numero chiuso, perché le location sono davvero particolari. E per questo motivo si dovrà  prenotare per tempo, telefonando all’Ufficio Cultura ed Eventi, ai numeri 0114072105 o 0114072230, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.

Silvia Iannuzzi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



Galleria fotografica
VENARIA - Si alza il sipario su «12.6 Lumen»: e la prima è già un successo - immagine 1
VENARIA - Si alza il sipario su «12.6 Lumen»: e la prima è già un successo - immagine 2
VENARIA - Si alza il sipario su «12.6 Lumen»: e la prima è già un successo - immagine 3
VENARIA - Si alza il sipario su «12.6 Lumen»: e la prima è già un successo - immagine 4
Cronaca
COLLEGNO-RIVOLI - Lacrime e commozione ai funerali del geometra Marco Massano
COLLEGNO-RIVOLI - Lacrime e commozione ai funerali del geometra Marco Massano
Tra i presenti c'era anche il sindaco di Collegno, Francesco Casciano, con tanto di fascia tricolore, che ha voluto porgere di persona le condoglianze alla famiglia del giovane geometra.
RIVOLI-GRUGLIASCO - Nella chiesa mormona di Collegno i funerali di Marco Massano
RIVOLI-GRUGLIASCO - Nella chiesa mormona di Collegno i funerali di Marco Massano
Sabato 17 novembre 2018, alle 9.
ALPIGNANO - La ex Guardia Medica trasferita nella Rsa di via Collegno
ALPIGNANO - La ex Guardia Medica trasferita nella Rsa di via Collegno
Gli orari e le informazioni utili
RIVOLI - L'Apri attacca: «Dipingete le strisce pedonali all'altezza della fermata di via Rivalta»
RIVOLI - L
Da quasi un anno l'Apri ha lanciato un pressante appello a favore di due cittadine rivolesi ipovedenti costrette a rimanere chiuse in casa per l'inaccessibilità delle fermate lungo la trafficatissima via Rivalta.
PIANEZZA-VAL DELLA TORRE - E' morto Luigi Rossi di Montelera: aveva 72 anni
PIANEZZA-VAL DELLA TORRE - E
Dirigente d'azienda, industriale e politico. E' ricordato anche per essere stato rapito dai Corleonesi nel 1973 a 27 anni.
CASELLE - Urta un furgone e si schianta contro il palo della luce: due feriti
CASELLE - Urta un furgone e si schianta contro il palo della luce: due feriti
Portati d'urgenza al San Giovanni Bosco. Indagano i carabinieri
VENARIA - L'accordo è sfumato: niente Villaggio di Babbo Natale alla Reggia
VENARIA - L
Intanto è ancora in piedi la questione giudiziaria, nata dopo l'ordinanza di sgombero per "abuso edilizio" firmata dal sindaco Roberto Falcone
RIVOLI - Accossato (Leu): «Inspiegabile il trasferimento dei servizi di laboratorio alle Molinette»
RIVOLI - Accossato (Leu): «Inspiegabile il trasferimento dei servizi di laboratorio alle Molinette»
Sindacati ed Rsu dell’Asl TO3 ne discuteranno in assemblea domani, venerdì 16 novembre 2018
VENARIA - In arrivo le «fototrappole» contro l'abbandono selvaggio dei rifiuti
VENARIA - In arrivo le «fototrappole» contro l
Multe a raffica per i trasgressori
CARMAGNOLA-COLLEGNO - Si tocca i genitali mentre passa la ragazzina: arrestato dai carabinieri
CARMAGNOLA-COLLEGNO - Si tocca i genitali mentre passa la ragazzina: arrestato dai carabinieri
E' successo a due passi dalla stazione ferroviaria.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore