VENARIA - Serpenti ai giardini Galilei di via Da Vinci e in via Don Sapino

| I consigli del Servizio Tutela Fauna e Flora della Città Metropolitana di Torino.

+ Miei preferiti
VENARIA - Serpenti ai giardini Galilei di via Da Vinci e in via Don Sapino
Un serpente nel giardino pubblico. E' quanto successo ieri, venerdì 29 giugno 2018, a Venaria, come si può evincere dalla fotografia scattata da Francesca Mandas e postata nel gruppo "Sei di Venaria se...". 

Il serpente è stato visto una prima volta nel giardino Galileo Galilei, di via Leopardi. Poi, qualche ora dopo, in via Don Sapino, nel giardino che costeggia il cimitero generale della Reale.

Come precisato dal Servizio Tutela Fauna e Flora della Città Metropolitana di Torino, questa specie si chiama Biacco (Hierophis viridiflavus è il nome scientifico) ed è un serpente del tutto innocuo, molto diffuso nelle nostre città e campagne e lungo fino a 180 centimetri.

"Non è difficile incontrarlo in anfratti, cavità, garage e cantine a Torino come in altre città e paesi. Negli ultimi anni si sono moltiplicati gli episodi di avvistamento di Biacchi in contesti urbani, perlopiù in quei luoghi protetti e ombreggiati che sono frequentati dalle prede abituali (soprattutto dai topi): tombini delle fognature, garage, cantine, cataste di legname, cumuli di rifiuti. In questi casi è corretto interpellare il Servizio Tutela Fauna e Flora della Città Metropolitana di Torino per un intervento di recupero.

Il comportamento più razionale da tenere in caso se ne ritrovasse un esemplare è quello di lascarlo tranquillo. Nel caso fosse troppo vicino ad una abitazione o si trovasse al suo interno si possono chiamare gli agenti faunistico-ambientali del Servizio Tutela Fauna e Flora della Città Metropolitana di Torino, in particolare quelli che si occupano del progetto "Salviamoli Insieme" e rispondono ai numeri telefonici 011-8616987 e 349-4163347, dal lunedì al giovedì dalle 9 alle 14,30, il venerdì dalle 9 alle 13.

Ci si può anche rivolgere al Centro Animali Non Convenzionali dell’Ospedale Veterinario della Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università di Torino, in largo Braccini 2 a Grugliasco. Il numero telefonico per l’accettazione è lo 011-6709053 oppure il 366-6867428. In orario notturno l’accesso avviene dal numero civico 44 di via Leonardo da Vinci". 


 

Cronaca
RIVOLI - Incidenti a raffica in tangenziale: bilancio di quattro feriti - FOTO
RIVOLI - Incidenti a raffica in tangenziale: bilancio di quattro feriti - FOTO
In particolare lungo la tangenziale nord di Torino si sono verificati diversi scontri. Il più serio all'altezza dell'uscita di Rivoli, intorno alle 15, in direzione nord
VENARIA - Finisce oggi il mandato del sindaco Falcone: "E' stato un onore"
VENARIA - Finisce oggi il mandato del sindaco Falcone: "E
Da domani la città é sotto commissariamento. La Prefettura a breve ufficializzerà il nome del commissario prefettizio.
ROBASSOMERO - Esplosione alla A2A: dieci pompieri finiscono in ospedale
ROBASSOMERO - Esplosione alla A2A: dieci pompieri finiscono in ospedale
Accertamenti di carattere precauzionale, dopo che in due giorni - tra sabato 13 e domenica 14 luglio - sono intervenuti per la situazione di estremo pericolo nella ditta di stoccaggio di rifiuti pericolosi.
MATHI - Furti sulle auto di donne sole che andavano al cimitero o al supermercato: 2 arresti
MATHI - Furti sulle auto di donne sole che andavano al cimitero o al supermercato: 2 arresti
I carabinieri hanno perquisito alcuni locali in uso ai due dove sono stati recuperati un televisore e un orologio in oro «Paul Picot» del valore di circa 4mila euro risultato rubato. I materiali sono stati posti sotto sequestro.
VENARIA - Incatenata al letto e costretta ad avere rapporti sessuali: carnefice condannato a 7 anni
VENARIA - Incatenata al letto e costretta ad avere rapporti sessuali: carnefice condannato a 7 anni
La sentenza è arrivata nella giornata di giovedì 11 luglio ed è stata pronunciata dal giudice Ombretta Vanini del tribunale di Ivrea, dopo il processo con rito abbreviato.
ROBASSOMERO - Finita l'emergenza alla A2A: circoscritta una parte dell'azienda per verifiche
ROBASSOMERO - Finita l
Anche il Comune è intervenuto immediatamente con il sindaco il vicesindaco e tutti i suoi delegati e hanno monitorato la situazione fino a tarda sera.
ROBASSOMERO - Nuova esplosione alla A2A: vigili del fuoco in azione a distanza di un solo giorno
ROBASSOMERO - Nuova esplosione alla A2A: vigili del fuoco in azione a distanza di un solo giorno
Solamente nella mattinata di ieri, altre due esplosioni, con l'area industriale che era stata fatta evacuare.
CASELLE - Ruba un Rolex e un bracciale ad una passeggera: denunciata una imprenditrice
CASELLE - Ruba un Rolex e un bracciale ad una passeggera: denunciata una imprenditrice
Nei giorni scorsi da parte della Polaria di Torino Caselle
GRUGLIASCO - Escursionista cade rovinosamente per 40 metri: salvato dal Soccorso Alpino
GRUGLIASCO - Escursionista cade rovinosamente per 40 metri: salvato  dal Soccorso Alpino
Nel corso di un'escursione con due amici sulla Cima di Bonze a quota 2300 metri
ROBASSOMERO - Esplosione alla A2A: per l'Arpa "nessun problema per l'Aria"
ROBASSOMERO - Esplosione alla A2A: per l
Riaperta al traffico la zona industriale, chiusaa scopo precauzionale.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore