VENARIA - PROTESTA CONTRO MATTARELLA: Sindaco, Giunta e maggioranza abbandonano il consiglio

| Domani pomeriggio alle 18.45 dibattito pubblico in piazza Martiri della Libertà e poi si va in aula per proseguire il consiglio comunale

+ Miei preferiti
VENARIA - PROTESTA CONTRO MATTARELLA: Sindaco, Giunta e maggioranza abbandonano il consiglio
Sindaco, Giunta e maggioranza hanno abbandonato l'aula per protesta contro la decisione di Mattarella di non accettare il nome di Paolo Savona quale ministro dell'Economia nel governo "giallo-verde" composto da Lega e Movimento 5 Stelle.

Una protesta del tutto simile a quella fatta questo pomeriggio a Torino in Sala Rossa, dove l'intera maggioranza pentastellata guidata dalla sindaca Chiara Appendino ha deciso di disertare la seduta. 

"Il gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle questa sera ha deciso di abbandonare la seduta di prima convocazione in segno di protesta per quanto accaduto ieri a Roma e per le evoluzioni verificatesi oggi riguardo all’incarico di Governo.

La scelta di porre veti in base alle minacce internazionali e alle opinioni politiche di uno dei Ministri proposti per il Governo del Cambiamento ci lascia profondamente contrariati, mettendo in discussione il voto di tutti gli italiani che si sono espressi nelle urne indicando le loro volontà per il futuro del Paese. Non è questo il metodo con cui pensiamo la democrazia né con cui ogni giorno chiediamo ai cittadini di spendersi insieme a noi sul territorio né con cui difendiamo i beni comuni appartenenti a tutti.
 
Tutto ciò è avvenuto dopo un grandissimo lavoro di concertazione, anche tra diverse parti politiche, per dare al Paese un Governo pronto a lavorare nel minor tempo possibile e in coerenza con il programma votato dai cittadini.
 
Prima di abbandonare la sala, abbiamo chiesto al Presidente del Consiglio comunale che la parte dell’ordine del giorno riservata alle Comunicazioni si svolga domani in piazza e che sia aperta agli interventi dei cittadini: vogliamo rimarcare la gravità di questo momento e recuperare simbolicamente l’esercizio democratico di confronto e dibattito, che in questo momento storico ci sembrano venuti meno. Successivamente il Consiglio tornerà a occuparsi della normale attività di amministrazione nella sede abituale", ha dichiarato il capogruppo Guido Ruento. 
Domani pomeriggio, alle 18.45, dibattito pubblico su questo tema in piazza Martiri della Libertà, e poi consiglio comunale "tradizionale". 

L'azione segue la protesta in piazza di ieri sera, domenica 27 maggio 2018, in piazza Castello, subito dopo la decisione del presidente della Repubblica, dove erano presenti tanti big dei 5 Stelle venariesi, tra cui il sindaco Falcone.  

Cronaca
VENARIA - Auto con targhe straniere: raffica di multe da parte della municipale
VENARIA - Auto con targhe straniere: raffica di multe da parte della municipale
Il nuovo “Decreto Sicurezza”, entrato in vigore di recente, ha portato i cittadini stranieri da oltre 60 giorni in Italia all’obbligo di reimmatricolare i veicoli con targa straniera o di esportarli nel loro paese di origine.
CASELLE - Trovata una bomba della seconda guerra mondiale a due passi dall'aeroporto
CASELLE - Trovata una bomba della seconda guerra mondiale a due passi dall
L'allarme è scattato intorno alle 18 quando gli operai si sono accorti di quello strano cilindro immerso nella terra. I lavori sono stati subito bloccati e, sul posto, sono intervenuti gli artificieri per il disinnesco dell'ordigno
ALPIGNANO - In cantina avevano 120 kg di botti: nei guai una poliziotta e un militare
ALPIGNANO - In cantina avevano 120 kg di botti: nei guai una poliziotta e un militare
Indagati dalla Procura di Torino
VENARIA - Pizzicato a fare il parcheggiatore abusivo, lancia oggetti contro i civich: denunciato
VENARIA - Pizzicato a fare il parcheggiatore abusivo, lancia oggetti contro i civich: denunciato
Nei guai un 50enne di Venaria
COLLEGNO - Autobus andato a fuoco in corso Francia: la Procura di Torino apre un'inchiesta
COLLEGNO - Autobus andato a fuoco in corso Francia: la Procura di Torino apre un
Attraverso il procuratore aggiunto Vincenzo di Pacileo
VENARIA - Con «Sempre Domenica» parte la stagione del «teatro off» al Concordia
VENARIA - Con «Sempre Domenica» parte la stagione del «teatro off» al Concordia
Giovedì, 17 gennaio, alle 21, con il gruppo "Contro Canto Collettivo".
FIANO - Perde il controllo dell'auto, si ribalta e finisce fuori strada
FIANO - Perde il controllo dell
E' successo questa sera, attorno alle 18, in via Torino
VENARIA - Isitrac presenta istanza di fallimento: 50 dipendenti perdono il posto di lavoro
VENARIA - Isitrac presenta istanza di fallimento: 50 dipendenti perdono il posto di lavoro
Si è svolto oggi presso l'assessorato al Lavoro della Regione Piemonte un incontro sulla Isitrac, azienda del settore trasporti con sedi operative all'interporto Sito di Orbassano e a Venaria, con circa 50 dipendenti
VENARIA - I pilomat di via Castagneri tornano in capo al Comune di Venaria
VENARIA - I pilomat di via Castagneri tornano in capo al Comune di Venaria
Il caso era stato oggetto di forti polemiche.
RIVOLI - «Scontro» con l'Asl To3: i sindacati non parteciperanno alla riunione con la direzione
RIVOLI - «Scontro» con l
"Ci sono temi più importanti da risolvere e dei quali non viene detto nulla", spiegano le diverse sigle sindacali
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore