VENARIA - «Mafia, perchè?»: successo per il flash-mob del presidio di Libera del liceo Juvarra

| Questa mattina in piazza Pettiti e viale Buridani

+ Miei preferiti
VENARIA - «Mafia, perchè?»: successo per il flash-mob del presidio di Libera del liceo Juvarra
Una dozzina di ragazzi del presidio di Libera "Rosario Cusumano" del Liceo scientifico Juvarra di Vnenaria si sono ritrovati questa mattina in piazza Pettiti e viale Buridani per dare vita ad un flash mob sui temi della mafia e della corruzione. 

"Mafia, perché?" è stata, infatti, la domanda che con uno striscione gli studenti hanno rivolto ai passanti tra le bancarelle del mercato del sabato. Per stimolare alla riflessione su un fenomeno che ormai si è diffuso in maniera dilagante, anche nella nostra regione. Uno strumento innovativo e creativo, appoggiati dall'associazione di Libera di don Luigi Ciotti.

I giovani del Presidio di Libera sono stati accompagnati dalla professoressa Milena Coletti, coordinatrice del presidio e referente del progetto di legalità del Liceo Juvarra, e con un incoraggiamento da parte della Pro Loco Altessano-Venaria.

E loro per  attrarre più gente possibile per rispondere a  quella domanda, hanno distribuito - prima dello stesso flash-mob - un "pizzino", un foglio illustrativo con importanti informazioni e dati dedotti da Liberaidee. 

Una ricerca quantitativa e qualitativa sulla percezione di mafia e corruzione condotta su scala nazionale e che ha visto coinvolto anche i giovani dello Juvarra e del Presidio Rosario Cusumano di Libera di Venaria.  

Il foglio, tra le mani dei passanti, aveva il titolo del progetto di partecipazione “LiberaIdee”, una ricerca quantitativa e qualitativa sulla percezione di mafia e corruzione in Italia.

Un progetto che dimostra quanto sia importante attivarsi in iniziative che possano contrastare il fenomeno mafioso, che toglie ogni libertà, il senso di giustizia e sicurezza. È l'avvisaglia che la partecipazione è un rimedio ancora, purtroppo, poco conosciuto: 49,1% dei piemontesi non è attivo in associazioni o gruppi, e il 41,4% non ha mai preso parte ad attività e convegni su mafia, vittime di mafia e antimafia. Ma la riflessione di questa mattina, e la partecipazione al dialogo alle attività del presidio di Libera, sono però un potente medicinale che riducono la presenza delle mafie e della corruzione.

Silvia Iannuzzi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



Cronaca
BORGARO - ELEZIONI 2019: Candidati, liste e programmi elettorali
BORGARO - ELEZIONI 2019: Candidati, liste e programmi elettorali
Corsa a tre fra Claudio Gambino, Cristiana Sciandra e Cinzia Tortola.
LA CASSA - ELEZIONI 2019: Si candida Roberto Rolle, ma c'è il rischio commissariamento
LA CASSA - ELEZIONI 2019: Si candida Roberto Rolle, ma c
Dovranno votare più di 700 elettori e, di questi, più della metà votare per la lista di Rolle. Altrimenti arriverà il commissario prefettizio, che governerà la cittadina fino alla primavera del 2020.
SAVONERA - Tamponamento in tangenziale: sette feriti, tre auto coinvolte
SAVONERA - Tamponamento in tangenziale: sette feriti, tre auto coinvolte
E' successo nella mattinata odierna
VENARIA - Vandali in azione alla succursale Lessona: 10mila euro di danni
VENARIA - Vandali in azione alla succursale Lessona: 10mila euro di danni
Banchi per terra, vetri rotti, lavagna spaccata, estintori spaccati, urina sui banchi.
FIANO-ROBASSOMERO-CAFASSE - Arrestato l'operaio con il vizio dello spaccio: 3 kg di droga in casa
FIANO-ROBASSOMERO-CAFASSE - Arrestato l
L'uomo, a cui sono stati sequestrati anche 900 euro in contanti, non ha opposto resistenza ed ora si trova in carcere a Ivrea.
VENARIA - «Festa delle Rose»: un successo a metà per colpa della pioggia
VENARIA - «Festa delle Rose»: un successo a metà per colpa della pioggia
Ma il divertimento, nel centro della Reale - dove era in bella vista l'arco delle rose - non è mancato.
CAOS IN TANGENZIALE - Raffica di incidenti: due auto ribaltate e tre feriti
CAOS IN TANGENZIALE - Raffica di incidenti: due auto ribaltate e tre feriti
Un ragazzo di 22 anni di Rivoli è rimasto ferito dopo un incidente autonomo, causato dalla pioggia, avvenuto questo pomeriggio, nel territorio di Nichelino.
COLLEGNO - Addio a Mattia, il «piccolo grande guerriero»: aveva solamente sei anni
COLLEGNO - Addio a Mattia, il «piccolo grande guerriero»: aveva solamente sei anni
In questi sei anni, i medici del Regina Margherita hanno studiato a fondo il suo caso, visto che di fatto è il primo paziente al mondo con entrambe le malattie.
COLLEGNO - Ladro maldestro tenta il furto in una casa ma sveglia i proprietari: arrestato - FOTO
COLLEGNO - Ladro maldestro tenta il furto in una casa ma sveglia i proprietari: arrestato - FOTO
L'uomo ha scavalcato la recinzione e ha rubato alcuni capi d'abbigliamento in un garage, poi con una scala ha raggiunto il primo piano ma non è riuscito a entrare in casa. Ha fatto troppo rumore e ha svegliato i proprietari
VENARIA - Un week-end con la “Festa delle Rose», nonostante la pioggia: il programma completo
VENARIA - Un week-end con la “Festa delle Rose», nonostante la pioggia: il programma completo
Ideata e promossa dalla Città di Venaria Reale, ed organizzata dalla Fondazione Via Maestra, in collaborazione con “La Venaria Reale - Consorzio delle Residenze Reali Sabaude” e con la Proloco Altessano-Venaria Reale.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore