VENARIA - «Mafia, perchè?»: successo per il flash-mob del presidio di Libera del liceo Juvarra

| Questa mattina in piazza Pettiti e viale Buridani

+ Miei preferiti
VENARIA - «Mafia, perchè?»: successo per il flash-mob del presidio di Libera del liceo Juvarra
Una dozzina di ragazzi del presidio di Libera "Rosario Cusumano" del Liceo scientifico Juvarra di Vnenaria si sono ritrovati questa mattina in piazza Pettiti e viale Buridani per dare vita ad un flash mob sui temi della mafia e della corruzione. 

"Mafia, perché?" è stata, infatti, la domanda che con uno striscione gli studenti hanno rivolto ai passanti tra le bancarelle del mercato del sabato. Per stimolare alla riflessione su un fenomeno che ormai si è diffuso in maniera dilagante, anche nella nostra regione. Uno strumento innovativo e creativo, appoggiati dall'associazione di Libera di don Luigi Ciotti.

I giovani del Presidio di Libera sono stati accompagnati dalla professoressa Milena Coletti, coordinatrice del presidio e referente del progetto di legalità del Liceo Juvarra, e con un incoraggiamento da parte della Pro Loco Altessano-Venaria.

E loro per  attrarre più gente possibile per rispondere a  quella domanda, hanno distribuito - prima dello stesso flash-mob - un "pizzino", un foglio illustrativo con importanti informazioni e dati dedotti da Liberaidee. 

Una ricerca quantitativa e qualitativa sulla percezione di mafia e corruzione condotta su scala nazionale e che ha visto coinvolto anche i giovani dello Juvarra e del Presidio Rosario Cusumano di Libera di Venaria.  

Il foglio, tra le mani dei passanti, aveva il titolo del progetto di partecipazione “LiberaIdee”, una ricerca quantitativa e qualitativa sulla percezione di mafia e corruzione in Italia.

Un progetto che dimostra quanto sia importante attivarsi in iniziative che possano contrastare il fenomeno mafioso, che toglie ogni libertà, il senso di giustizia e sicurezza. È l'avvisaglia che la partecipazione è un rimedio ancora, purtroppo, poco conosciuto: 49,1% dei piemontesi non è attivo in associazioni o gruppi, e il 41,4% non ha mai preso parte ad attività e convegni su mafia, vittime di mafia e antimafia. Ma la riflessione di questa mattina, e la partecipazione al dialogo alle attività del presidio di Libera, sono però un potente medicinale che riducono la presenza delle mafie e della corruzione.

Silvia Iannuzzi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



Cronaca
RIVOLI - Incidenti a raffica in tangenziale: bilancio di quattro feriti - FOTO
RIVOLI - Incidenti a raffica in tangenziale: bilancio di quattro feriti - FOTO
In particolare lungo la tangenziale nord di Torino si sono verificati diversi scontri. Il più serio all'altezza dell'uscita di Rivoli, intorno alle 15, in direzione nord
VENARIA - Finisce oggi il mandato del sindaco Falcone: "E' stato un onore"
VENARIA - Finisce oggi il mandato del sindaco Falcone: "E
Da domani la città é sotto commissariamento. La Prefettura a breve ufficializzerà il nome del commissario prefettizio.
ROBASSOMERO - Esplosione alla A2A: dieci pompieri finiscono in ospedale
ROBASSOMERO - Esplosione alla A2A: dieci pompieri finiscono in ospedale
Accertamenti di carattere precauzionale, dopo che in due giorni - tra sabato 13 e domenica 14 luglio - sono intervenuti per la situazione di estremo pericolo nella ditta di stoccaggio di rifiuti pericolosi.
MATHI - Furti sulle auto di donne sole che andavano al cimitero o al supermercato: 2 arresti
MATHI - Furti sulle auto di donne sole che andavano al cimitero o al supermercato: 2 arresti
I carabinieri hanno perquisito alcuni locali in uso ai due dove sono stati recuperati un televisore e un orologio in oro «Paul Picot» del valore di circa 4mila euro risultato rubato. I materiali sono stati posti sotto sequestro.
VENARIA - Incatenata al letto e costretta ad avere rapporti sessuali: carnefice condannato a 7 anni
VENARIA - Incatenata al letto e costretta ad avere rapporti sessuali: carnefice condannato a 7 anni
La sentenza è arrivata nella giornata di giovedì 11 luglio ed è stata pronunciata dal giudice Ombretta Vanini del tribunale di Ivrea, dopo il processo con rito abbreviato.
ROBASSOMERO - Finita l'emergenza alla A2A: circoscritta una parte dell'azienda per verifiche
ROBASSOMERO - Finita l
Anche il Comune è intervenuto immediatamente con il sindaco il vicesindaco e tutti i suoi delegati e hanno monitorato la situazione fino a tarda sera.
ROBASSOMERO - Nuova esplosione alla A2A: vigili del fuoco in azione a distanza di un solo giorno
ROBASSOMERO - Nuova esplosione alla A2A: vigili del fuoco in azione a distanza di un solo giorno
Solamente nella mattinata di ieri, altre due esplosioni, con l'area industriale che era stata fatta evacuare.
CASELLE - Ruba un Rolex e un bracciale ad una passeggera: denunciata una imprenditrice
CASELLE - Ruba un Rolex e un bracciale ad una passeggera: denunciata una imprenditrice
Nei giorni scorsi da parte della Polaria di Torino Caselle
GRUGLIASCO - Escursionista cade rovinosamente per 40 metri: salvato dal Soccorso Alpino
GRUGLIASCO - Escursionista cade rovinosamente per 40 metri: salvato  dal Soccorso Alpino
Nel corso di un'escursione con due amici sulla Cima di Bonze a quota 2300 metri
ROBASSOMERO - Esplosione alla A2A: per l'Arpa "nessun problema per l'Aria"
ROBASSOMERO - Esplosione alla A2A: per l
Riaperta al traffico la zona industriale, chiusaa scopo precauzionale.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore