VENARIA - La Reale ha partecipato alla «Giornata in ricordo delle vittime innocenti per mafia”

| In prima fila il liceo Juvarra, il sindaco Falcone, il presidente del consiglio Accorsi, le consigliere Virga e Genco e l'assessore Allasia

+ Miei preferiti
VENARIA - La Reale ha partecipato alla «Giornata in ricordo delle vittime innocenti per mafia”
Il liceo Juvarra di Venaria e una nutrita rappresentanza dell’Amministrazione Comunale si sono recati ieri a Saluzzo per prendere parte al corteo per la XIII “Giornata dell'impegno e della memoria in ricordo delle vittime innocenti per mafia”.

Il gruppo liceale era accompagnato dalla professoressa Rossana Lamberti, coordinatrice del presidio di Libera “Rosario Cusumano” e da Barbara Virga, già presidente della Commissione Speciale Antimafia.

Dopo la marcia per le vie della cittadina, tutti i ragazzi hanno ascoltato la lettura dei 950 nomi delle vittime innocenti per mafia in piazza Giuseppe Garibaldi, con il collegamento in diretta con Foggia per le conclusioni affidate a don Luigi Ciotti, fondatore e presidente di Libera.

Il discorso di don Ciotti ha richiamato tre punti chiave: il coraggio di perseguire la legalità, stando dalla parte dei giovani e dei più deboli. Una democrazia vera che si impegni a realizzare la nostra costituzione. E il dovere di responsabilità di ogni singolo cittadino.

“Partecipare qui vuol dire aver fatto un percorso di formazione  per i ragazzi  del nostro presidio e dare uguale dignità di memoria ai singoli nomi di tutte le vittime innocenti, anche quelle meno conosciute e le cui storie non vengono raccontate - interviene Cecilia, ex studente del Liceo Juvarra e fondatrice del presidio “Rosario Cusumano - invito anche altri ragazzi della scuola a partecipare il prossimo anno e di lasciarsi ispirare dall'atmosfera che si respira qui”.

“Vedere alcuni migranti che leggevano i nomi mi ha commossa perchè trasmettevano tutto il loro dolore e sofferenza,ma soprattutto sono contenta che i ragazzi possono portarsi a casa questo momento di condivisione” suggerisce la professoressa Rossana Lamberti.

Alla manifestazione erano presenti il sindaco Roberto Falcone - che ha letto alcuni dei nomi delle vittime di mafia - il presidente del Consiglio, Andrea Accorsi, l’assessore Marco Allasia e la consigliera Elena Genco: “Era doveroso partecipare a questo evento. Da alcuni anni Venaria sta portando avanti azioni sulla legalità e sulla lotta alle mafie. Essere qui, con lo Juvarra, è solo un punto di inizio”.

Soddisfatta anche la consigliera Virga: "Non posso che ringraziare chi educa i nostri ragazzi alla cultura della legalità, facendo da sprone a chi come me si occupa di questo tema all'interno delle istituzioni e prima come cronista e cittadino”. 

Silvia Iannuzzi



Galleria fotografica
VENARIA - La Reale ha partecipato alla «Giornata in ricordo delle vittime innocenti per mafia” - immagine 1
VENARIA - La Reale ha partecipato alla «Giornata in ricordo delle vittime innocenti per mafia” - immagine 2
VENARIA - La Reale ha partecipato alla «Giornata in ricordo delle vittime innocenti per mafia” - immagine 3
VENARIA - La Reale ha partecipato alla «Giornata in ricordo delle vittime innocenti per mafia” - immagine 4
VENARIA - La Reale ha partecipato alla «Giornata in ricordo delle vittime innocenti per mafia” - immagine 5
VENARIA - La Reale ha partecipato alla «Giornata in ricordo delle vittime innocenti per mafia” - immagine 6
VENARIA - La Reale ha partecipato alla «Giornata in ricordo delle vittime innocenti per mafia” - immagine 7
VENARIA - La Reale ha partecipato alla «Giornata in ricordo delle vittime innocenti per mafia” - immagine 8
VENARIA - La Reale ha partecipato alla «Giornata in ricordo delle vittime innocenti per mafia” - immagine 9
Cronaca
RIVOLI - Trovato dalla polizia il motociclista investitore: «Ho avuto paura e sono scappato via»
RIVOLI - Trovato dalla polizia il motociclista investitore: «Ho avuto paura e sono scappato via»
La moto era infatti intestata al padre del ragazzo. E ora dovrà fare i conti con una denuncia.
VENARIA - Reggia aperta per i ponti del 25 aprile e del 1 maggio: tutte le mostre in programma
VENARIA - Reggia aperta per i ponti del 25 aprile e del 1 maggio: tutte le mostre in programma
Domani, 25 aprile, aperta dalle 9 alle 18.30. Apertura straordinaria lunedì 30, dalle 9 alle 17. Martedì 1 maggio, dalle 9 alle 18.30.
VENARIA - 25 APRILE: Il programma degli eventi organizzati per il «Giorno di Liberazione»
VENARIA - 25 APRILE: Il programma degli eventi organizzati per il «Giorno di Liberazione»
Si partirà mercoledì mattina, alle 10, con la Santa Messa presso la parrocchia di Santa Maria. Il corteo sarà al pomeriggio, alle 15.30. Da segnalare l'iniziativa "Sotto l'ombra di un bel fior", alle 11.30 al cimitero generale
MAPPANO - Ambulanza della Croce Rossa presa a sassate al campo nomadi di via Germagnano
MAPPANO - Ambulanza della Croce Rossa presa a sassate al campo nomadi di via Germagnano
L’equipe medica, impegnata per un servizio “118”, era stata chiamata per prestare soccorso ad un abitante del campo, che si era sentito male.
VENARIA - Scontro bus e auto: due feriti, uno portato in ospedale
VENARIA - Scontro bus e auto: due feriti, uno portato in ospedale
E' successo ieri sera, attorno alle 23, all'incrocio tra corso Matteotti e via Picco.
DRUENTO - 25 APRILE: Al mattino il corteo, al pomeriggio il concerto per i giovani
DRUENTO - 25 APRILE: Al mattino il corteo, al pomeriggio il concerto per i giovani
L’appuntamento è per le 9.15 in piazza Oropa. Alle 9.30, partenza del corteo dal monumento degli Alpini. Nel pomeriggio, dalle 17 alle 21, in piazza XII Martiri, l'appuntamento musicale
RIVOLI - Moto e auto si scontrano: due centauri finiscono in ospedale
RIVOLI - Moto e auto si scontrano: due centauri finiscono in ospedale
L'incidente questo pomeriggio, all'altezza dello svincolo di corso Allamano. Sul posto, per i rilievi del caso, gli agenti della Polizia Stradale
VAL DELLA TORRE - Scoppia un altro incendio: boschi in fiamme e caccia al piromane
VAL DELLA TORRE - Scoppia un altro incendio: boschi in fiamme e caccia al piromane
Sul posto stanno intervenendo diverse squadre dell'Aib, il corpo dei volontari antincendio della Regione, e dei vigili del fuoco, provenienti da tutti i distaccamenti della zona. A dare l'allarme alcuni residenti della zona
MAPPANO - Sempre più terra di nessuno: i teppisti salgono sulle auto e sfondano i parabrezza
MAPPANO - Sempre più terra di nessuno: i teppisti salgono sulle auto e sfondano i parabrezza
Due gli episodi. In molti chiedono l'installazione di telecamere e una maggiore presenza sul territorio, di giorno e di notte, di carabinieri e agenti della polizia municipale.
RIVOLI - L'associazione a difesa dei non vedenti: «Vogliamo una fermata dell'autobus in via Rivalta 91»
RIVOLI - L
Per il presidente dell'Apri, Marco Bongi: "Senza questa fermata, due cittadini ipovedenti sarebbero costretti a restare chiusi in casa tutto il giorno".
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore