VENARIA - La Reale dice «sì» alla mobilità sostenibile: buoni per chi andrà a lavoro in bicicletta

| Tre i progetti per abbattere lo smog, tra cui Vivo, "Co&Go" e "Steve". Coinvolte le aziende del territorio, la maggior parte delle quali hanno già espresso parere positivo.

+ Miei preferiti
VENARIA - La Reale dice «sì» alla mobilità sostenibile: buoni per chi andrà a lavoro in bicicletta
Sono tre i progetti che l’amministrazione comunale di Venaria mette sul piatto per abbattere lo smog e incentivare la mobilità sostenibile, in particolar modo per i lavoratori delle aziende medio-grandi del territorio.

Grazie all’impegno dell’assessorato alla Mobilità, la Reale si è candidata ad ottenere finanziamenti (europei e nazionali) per alcuni progetti, con l’intento di favorire alternative al modo di spostarsi nei tragitti casa-lavoro.

Il programma prevede alcune forme di incentivi tra cui: buoni per coloro che si recheranno al lavoro in bicicletta o che intendessero acquistarne una nuova, inserimento di rastrelliere nelle aziende, erogazione di buoni mobilità per chi fa uso del trasporto pubblico o dell’auto elettrica o del car pooling.

A tal proposito alcune aziende del nostro territorio, muovendosi verso questa direzione, hanno già mostrato il loro impegno sul tema della mobilità alternativa, promuovendo autonomamente delle iniziative per i loro dipendenti. Tra queste la Viasat e la BePooler, mentre la Magneti Marelli ha detto di voler approfondire l’argomento, lasciando propendere ad un “sì” nel breve-medio periodo.

I progetti vincitori sono tre. A partire da “Steve” (Smart electric Vehicles), progetto finanziato dalla comunità europeo Horizon 2020 da oltre 9 milioni di euro complessivi in cui Venaria e Torino e altre due amministrazioni pubbliche europee sperimenteranno l'uso di prototipi di piccole auto elettriche costruite in Piemonte. 

“L'obbiettivo sarà quello di studiare e sperimentare già dal 2019 un micro sistema di car sharing elettrico per gli spostamenti interni al Comune e verso il capoluogo”, spiegano il sindaco Roberto Falcone e l’assessore Giuseppe Roccasalva.

L’altro è “ViVO” (Via le Vetture dalla zona Ovest di Torino), progetto dove Venaria è arrivata settima a livello nazionale, con una  proposta redatta assieme ai Comuni del quadrante Nord-ovest (capofila Collegno) che cofinanzierà circa un milione di euro a fondo perduto per azioni di incentivazione alla mobilità sostenibile. 

Il progetto proporrà  alcune forme di incentivi tra cui buoni per coloro che si recano al lavoro in  bici, per l'acquisto di una nuova bici, per inserire rastrelliere nelle  aziende,  fino a dei buoni mobilità per chi usa il trasporto pubblico o l'auto elettrica o il car pooling. 

Ci saranno anche azioni di formazione nelle  aziende e campagne di comunicazioni particolarmente incisive (flash mob e campagne shock sui mezzi di trasporto pubblico). Il Comune di Venaria Reale ha proposto ai partner di coordinare le azioni proposte con quelle risultate vincitrici anche nel Comune di Torino, nella Città metropolitana e del quadrante nord est per far convergere circa 34 comuni su alcune politiche comuni di mobilità.

Infine “Co&GO” (Coivuaturage e Gouvernance), progetto finanziato dai fondi strutturali. Assieme alla Città metropolitana (capofila) ed enti pubblici francesi (Chambery Metropole e Agenzia Regionale Rhone Alpes), il territorio del quadrante nord-ovest riceverà 214.000 euro su un budget di circa un milione di euro, per aumentare la "diversità modale" (tipologie di spostamento casa-lavro), sviluppare una nuova coscienza delle scelte di mobilità, rimuovere gli ostacoli verso la sharing economy e ridurre consumi energetici. In particolare si promuoverà il car pooling attraverso l'analisi domanda/offerta ed esigenze punti di raccolta, progettazione partecipata con comuni e utenza per la progettazione partecipata di di 51 isole di car pooling (basic, medium, delux) sul territorio del nord ovest (circa 4/5 a Venaria Reale) e l'integrazione delle principali piattaforma web dedicate a questo servizio (Bla Bla Car, Bob Sharing e BePooler).



 

Cronaca
VENARIA - Dopo sei anni tornano i soggiorni marini per gli over 60
VENARIA - Dopo sei anni tornano i soggiorni marini per gli over 60
Giovedì scorso, la Giunta ha approvato le linee guida per individuare i soggetti organizzatori e per erogare i voucher economici a chi vorrà soggiornare per due settimane al mare.
VENARIA - In piazza Vittorio la seconda edizione della «Festa della Musica»: il programma
VENARIA - In piazza Vittorio la seconda edizione della «Festa della Musica»: il programma
In piazza Vittorio Veneto, culla di tutta la manifestazione, la grande novità sarà "Open Mic", uno spazio dedicato a chi vuole esprimere il suo talento e progetto musicale.
ZONA OVEST - Riecco la truffa dello specchietto: due denunciati dalla municipale
ZONA OVEST - Riecco la truffa dello specchietto: due denunciati dalla municipale
"Mi deve 200 euro, ha rotto lo specchietto della macchina. Vede?". Ma per fortuna la municipale ha evitato una brutta disavventura ad un pensionato di 80 anni...
RIVOLI - Carlotta Trevisan (M5S) si è dimessa da consigliere comunale
RIVOLI - Carlotta Trevisan (M5S) si è dimessa da consigliere comunale
La Trevisan, da sempre in prima fila nelle battaglie sociali e pro lgbt, ha deciso di fare un passo indietro alla luce degli ultimi eventi che hanno visto protagonista il Movimento a livello nazionale
RIVOLI - Benzina scontata agli amici grazie alla carta carburanti della ditta: 43enne arrestato
RIVOLI - Benzina scontata agli amici grazie alla carta carburanti della ditta: 43enne arrestato
Sono stati gli agenti del commissariato di Rivoli a stanarlo, lo scorso 5 giugno, presso un distributore di carburanti Q8 di Rivoli.
VENARIA - Un defibrillatore e un'ambulanza per i 40 anni della Croce Verde Torino
VENARIA - Un defibrillatore e un
Tante le associazioni che hanno voluto essere presenti nel giorno della festa più importante per l'associazione del responsabile Giuseppe De Carolis.
VENARIA - Tanti auguri Croce Verde: i festeggiamenti per i suoi primi 40 anni
VENARIA - Tanti auguri Croce Verde: i festeggiamenti per i suoi primi 40 anni
Il ritrovo è previsto per le 8.30 nella sede di via Nazario Sauro 18, dove alla presenza delle autorità cittadine e dei rappresentanti delle associazioni verrà inaugurato un defibrillatore automatico esterno.
VENARIA - Incidente all'incrocio tra via Silva e via Verdi: quattro auto coinvolte e due feriti
VENARIA - Incidente all
Per cause ancora al vaglio della polizia municipale, sono entrate in collisione una Dacia Duster, condotta da una donna sui 50 anni, e una Skoda Fabia, condotta da un uomo sulla 40ina d'anni.
VENARIA - Nuova struttura sanitaria: nessun ritardo. Sarà operativa da fine 2019
VENARIA - Nuova struttura sanitaria: nessun ritardo. Sarà operativa da fine 2019
Il tempo tecnico materiale per la consegna e la posa degli arredi e la conclusione del parcheggio e delle opere viarie, fermate dell'autobus comprese.
DRUENTO - Buon compleanno Croce Rossa: oggi la festa per i primi 30 anni
DRUENTO - Buon compleanno Croce Rossa: oggi la festa per i primi 30 anni
Questa sera, dalle 18, presso la sala degli Alpini, in vicolo San Pancrazio
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore