VENARIA - Ecco il progetto «Memorie del territorio»: gli studenti alla scoperta della Snia Viscosa

| Ideato dalla venariese Francesca Chiadò, con il prezioso aiuto dell'associazione "Divieto di Noia", è rivolto agli allievi di quarta e quinta elementare, partito nei giorni scorsi.

+ Miei preferiti
VENARIA - Ecco il progetto «Memorie del territorio»: gli studenti alla scoperta della Snia Viscosa
E' iniziato il progetto “Memoria del territorio: Nuove prospettive su Casa Mia”, l’innovativo progetto della venariese Francesca Chiadò, giovane laureata di 25 anni, portato avanti con il prezioso aiuto dell'associazione "Divieto di Noia".
 
Rivolto agli allievi di quarta e quinta elementare, è partito ufficialmente nei giorni scorsi, con le prime scolaresche portate in visita alla Snia Viscosa, tra la Reale e Altessano. 
La Chiadò si è laureata in Scienze della Mediazione Linguistica e in Comunicazione Internazionale per il Turismo, con due tesi di antropologia: la prima sul tema eventi- flashmob e marketing culturale, la seconda sul tema dello sviluppo e promozione culturale del territorio, incentrando il lavoro sulla Snia Viscosa a Venaria. 

“Il progetto è parte integrante del mio ultimo lavoro di ricerca sulla Snia Viscosa a Venaria, alla quale ho dedicato la mia seconda tesi di laurea. Ho deciso di elaborare un palinsesto di attività che si rivolgesse direttamente ai bambini delle classi quarte e quinte delle scuole elementari con l’obiettivo di diffondere l’educazione culturale, stimolare la conoscenza del territorio nelle nuove generazioni ed acquisire e divulgare nozioni storiche di Venaria non legate alla Reggia ed ai Savoia. La speranza è che, attraverso questi incontri, si stimoli nelle nuove generazioni la curiosità e l’interesse per il territorio. Le attività che vengono proposte si prefiggono inoltre di stimolare gli allievi alla presa di coscienza dei concetti base dell’antropologia quali la cultura, il territorio e il patrimonio”.

Il perché abbia scelto la Snia è presto detto: “Ho deciso di scrivere sulla Snia perché mi son resa conto che io e i miei coetanei avevamo una conoscenza superficiale di questa realtà, che invece è parte fondante della storia cittadina del Novecento. La Reggia è sicuramente importante ma a mio avviso a Venaria si parla poco di quelle realtà che hanno costruito concretamente la storia cittadina, e credo che si debba dare valore a tutti gli aspetti della storia di un luogo, sostengo fermamente che se qualcosa non ha un valore economico non vuole dire che non sia importante”.

 

Cronaca
VENARIA - Giovane studente investito da un'auto in corso Machiavelli
VENARIA - Giovane studente investito da un
E' successo questa mattina, qualche minuto prima delle 8.
VENARIA - Venerdì sopralluoghi di una casa cinematografica nel centro storico
VENARIA - Venerdì sopralluoghi di una casa cinematografica nel centro storico
Lo staff potrebbe contattare al citofono residenti, privati e ditte della zona, per poter visionare location di loro interesse.
VENARIA - Questa sera il consiglio comunale sul futuro della Sanità e dell'ospedale in città
VENARIA - Questa sera il consiglio comunale sul futuro della Sanità e dell
Dalle 19 in Municipio, alla presenza degli amministratori della zona. Polemica la minoranza consiliare venariese: "Il sindaco non voleva organizzarlo adesso ma a gennaio".
VENARIA - La torre faro non funziona: il parcheggio del «Bonino» è al buio
VENARIA - La torre faro non funziona: il parcheggio del «Bonino» è al buio
La denuncia del consigliere della Lega Nord, Marco Scavone
ALPIGNANO - Commerciante organizza una lotteria clandestina: denunciato dalla Finanza
ALPIGNANO - Commerciante organizza una lotteria clandestina: denunciato dalla Finanza
Il titolare dell’esercizio commerciale incassava fino a 10 euro per ogni singola giocata, in concomitanza di ogni estrazione del Lotto, quello vero.
BORGARO - Incendio alla Reinol: per l'Arpa non ci sono pericoli per chi abita nelle vicinanze
BORGARO - Incendio alla Reinol: per l
«Le analisi dell'aria nelle zone sottovento sono al di sotto della rivelabiltà strumentale. Continuano i monitoraggi anche per lo scarico delle acque di spegnimento»
BORGARO - Incendio in azienda: colonna di fumo e aria irrespirabile - FOTO
BORGARO - Incendio in azienda: colonna di fumo e aria irrespirabile - FOTO
Accertamenti in corso sulle cause del rogo da parte dei Vigili del Fuoco e dei Carabinieri della compagnia di Venaria Reale. Al momento dell'incendio non c'erano persone all'interno dei capannoni. Nessuno è rimasto ferito o intossicato
SALUTE - Check Norisk, l'innovativa app sanitaria
SALUTE - Check Norisk, l
Presentata in questi giorni dalla S.C. Qualità e Rischio Clinico al "Forum Nazionale sul Risk Management" di Firenze
MANIFESTAZIONE NO TAV - In 70mila per esprimere la contrarietà alla Torino-Lione
MANIFESTAZIONE NO TAV - In 70mila per esprimere la contrarietà alla Torino-Lione
Anche il sindaco di Venaria, Roberto Falcone, così come gli attivisti M5S di Venaria, Borgaro, Caselle, Mappano, Rivoli, Collegno e dell'intera zona ovest, era tra i 70mila che oggi hanno marciato per Torino o si sono ritrovati in piazza Ca
VENARIA - Con l'albero acceso in piazza Annunziata prende il via il Natale: gli appuntamenti del week-end
VENARIA - Con l
Due giorni di grandi enozioni....
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore