Sei mesi dopo l'inizio dell'Amministrazione Comunale Giulivi, ecco i primi tre cambiamenti di posizionamenti di altrettanti consiglieri comunali. Sia in maggioranza, sia in opposizione.

La consigliera Barbara Virga (Venaria & Futuro) dopo aver abbandonato l'Udc qualche mese fa, adesso ha deciso di passare in minoranza. A farla propendere per questa decisione è stata la "gestione di quanto successo dopo il grave episodio che ha visto protagonista il consigliere Palmieri della Lega, dove il sindaco non ha chiesto le sue dimissioni e non ha preso posizione in merito a questa vicenda". 

“Auguro alla consigliera Virga il meglio”, commenta il sindaco Giulivi. 

E Virga ora farà parte del Gruppo Misto di Minoranza, dove saranno presenti anche Giuseppe De Candia e Valeria Strazzeri, che ieri sera, giovedì 15 aprile 2021, hanno deciso di abbandonare il Pd. Alla base, una visione differente sul modo di fare politica in città e di obiettivi per il futuro della stessa Venaria. Una decisione che ha spiazzato, non poco, il Pd venariese. 

“Ci saranno occasioni per chiarire. Vogliamo il bene della città. A ottobre è iniziato un nuovo capitolo, quello del cambiamento di questa città. Noi appoggeremo le idee e le azioni che serviranno per migliorare Venaria", spiega De Candia.

“Dire che non sia dispiaciuto sarebbe una bugia. Ci sarà modo e tempo per capire la loro scelta", spiega il segretario cittadino del Pd, Stefano Mistroni.

Galleria fotografica

Articoli correlati