VENARIA - Aveva la ditta in città l'imprenditore morto dopo essere travolto da una valanga

| Il decesso nella notte, all'ospedale Cto di Torino. Una settimana fa stava sciando sullo snowboard con un amico

+ Miei preferiti
VENARIA - Aveva la ditta in città limprenditore morto dopo essere travolto da una valanga
Era un imprenditore di Venaria, anche se risiedeva a Balangero con la compagna e la figlia, Emiliano Versino, di 35 anni, morto nella notte all'ospedale Cto dopo una settimana di ricovero dopo essere stato travolto, domenica 4 marzo, da una valanga a Pian Benot, a Usseglio.

Versino stava sciando con la tavola da snowboard in una zona proibita assieme ad un amico, quando è stato travolto da una valanga, con un fronte di quaranta metri.

Fatali i tanti minuti in arresto cardiaco: l’imprenditore era stato estratto dal Soccorso Alpino, semi assiderato e privo di conoscenza e con la testa completamente immersa nella neve.

Versino era il titolare della Biver di via Druento a Venaria, che produce componenti per auto.

 

I familiari, nonostante la tragedia, hanno deciso di pensare al prossimo, autorizzando l'espianto degli organi.

Intanto proseguono le indagini da parte dei carabinieri della compagnia di Venaria, in particolar modo della stazione di Viù, in parallelo con la procura di Ivrea, che ora potrebbe indagare il Donalisio per l’accaduto, anche se al momento non ci sono notizie in merito. Lo stesso Donalisio era stato sentito nell’immediatezza dell’incidente, alla pari di altri testimoni. A lui i carabinieri avevano chiesto del perché si fossero avventurati in quella porzione di pista, nonostante i divieti e nonostante la massima allerta - il livello 4 Forte - per distacchi improvvisi di neve. FOTO FRA POCO

 
Cronaca
RIVOLI - Trovato dalla polizia il motociclista investitore: «Ho avuto paura e sono scappato via»
RIVOLI - Trovato dalla polizia il motociclista investitore: «Ho avuto paura e sono scappato via»
La moto era infatti intestata al padre del ragazzo. E ora dovrà fare i conti con una denuncia.
VENARIA - Reggia aperta per i ponti del 25 aprile e del 1 maggio: tutte le mostre in programma
VENARIA - Reggia aperta per i ponti del 25 aprile e del 1 maggio: tutte le mostre in programma
Domani, 25 aprile, aperta dalle 9 alle 18.30. Apertura straordinaria lunedì 30, dalle 9 alle 17. Martedì 1 maggio, dalle 9 alle 18.30.
VENARIA - 25 APRILE: Il programma degli eventi organizzati per il «Giorno di Liberazione»
VENARIA - 25 APRILE: Il programma degli eventi organizzati per il «Giorno di Liberazione»
Si partirà mercoledì mattina, alle 10, con la Santa Messa presso la parrocchia di Santa Maria. Il corteo sarà al pomeriggio, alle 15.30. Da segnalare l'iniziativa "Sotto l'ombra di un bel fior", alle 11.30 al cimitero generale
MAPPANO - Ambulanza della Croce Rossa presa a sassate al campo nomadi di via Germagnano
MAPPANO - Ambulanza della Croce Rossa presa a sassate al campo nomadi di via Germagnano
L’equipe medica, impegnata per un servizio “118”, era stata chiamata per prestare soccorso ad un abitante del campo, che si era sentito male.
VENARIA - Scontro bus e auto: due feriti, uno portato in ospedale
VENARIA - Scontro bus e auto: due feriti, uno portato in ospedale
E' successo ieri sera, attorno alle 23, all'incrocio tra corso Matteotti e via Picco.
DRUENTO - 25 APRILE: Al mattino il corteo, al pomeriggio il concerto per i giovani
DRUENTO - 25 APRILE: Al mattino il corteo, al pomeriggio il concerto per i giovani
L’appuntamento è per le 9.15 in piazza Oropa. Alle 9.30, partenza del corteo dal monumento degli Alpini. Nel pomeriggio, dalle 17 alle 21, in piazza XII Martiri, l'appuntamento musicale
RIVOLI - Moto e auto si scontrano: due centauri finiscono in ospedale
RIVOLI - Moto e auto si scontrano: due centauri finiscono in ospedale
L'incidente questo pomeriggio, all'altezza dello svincolo di corso Allamano. Sul posto, per i rilievi del caso, gli agenti della Polizia Stradale
VAL DELLA TORRE - Scoppia un altro incendio: boschi in fiamme e caccia al piromane
VAL DELLA TORRE - Scoppia un altro incendio: boschi in fiamme e caccia al piromane
Sul posto stanno intervenendo diverse squadre dell'Aib, il corpo dei volontari antincendio della Regione, e dei vigili del fuoco, provenienti da tutti i distaccamenti della zona. A dare l'allarme alcuni residenti della zona
MAPPANO - Sempre più terra di nessuno: i teppisti salgono sulle auto e sfondano i parabrezza
MAPPANO - Sempre più terra di nessuno: i teppisti salgono sulle auto e sfondano i parabrezza
Due gli episodi. In molti chiedono l'installazione di telecamere e una maggiore presenza sul territorio, di giorno e di notte, di carabinieri e agenti della polizia municipale.
RIVOLI - L'associazione a difesa dei non vedenti: «Vogliamo una fermata dell'autobus in via Rivalta 91»
RIVOLI - L
Per il presidente dell'Apri, Marco Bongi: "Senza questa fermata, due cittadini ipovedenti sarebbero costretti a restare chiusi in casa tutto il giorno".
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore