VENARIA - Approdano nella Reale gli «Ecoristoranti»: ridurre la produzione di rifiuti e lo spreco di cibo

| Già attivo a Druento, il progetto prevede come le attività di ristoro si impegnino ad abbattere i rifiuti prodotti. Nei prossimi giorni personale di Cidiu Servizi visiterà tutti i negozi in possesso di cucina per una campagna promozionale

+ Miei preferiti
VENARIA - Approdano nella Reale gli «Ecoristoranti»: ridurre la produzione di rifiuti e lo spreco di cibo
Meno rifiuti per una migliore qualità di vita e per un maggiore rispetto dell'ambiente e della natura.

Si fonda su questo principio il progetto “Eco-Ristoranti”, iniziativa di Cidiu Servizi e che ora approda anche a Venaria.

Per “Eco-Ristorante” si intende un'attività di ristoro che dovrà impegnarsi nel ridurre la quantità di rifiuti prodotti, oltre a diffondere, tra i propri clienti, alcune buone pratiche di sensibilizzazione sullo spreco alimentare e sul problema dell’eccessiva produzione di rifiuti. 

In questo modo, il ristoratore influenzerà i comportamenti del cliente e quest'ultimo influenzerà di rimando le scelte del ristoratore, in un circolo virtuoso che si auto sostenga. 

Alcuni esempi? La semplice opportunità di portare a casa le pietanze che non si sono riuscite a finire al tavolo e che, d'altro canto, è cibo che è stato pure pagato. Oppure una scelta da parte del ristoratore di acquistare prodotti locali, ovvero a chilometro zero, abbattendo i consumi e l'inquinamento”. 

Il network degli Ecoristoranti vede la luce nel 2012, in occasione della “Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti”, grazie ad un progetto proposto dalla “Cooperativa Erica”, in collaborazione con il Covar 14, e che vede fra i Comuni aderenti anche la vicina Druento.

Dopo aver aderito al progetto, i ristoratori riceveranno un kit composto dalla vetrofania, l’attestato di adesione, un banner-espositore da collocare nei pressi della cassa e una Doggy Bag, un contenitore che può essere utilizzato per il trasporto di cibi non consumati.

Nei prossimi giorni personale incaricato da Cidiu Servizi farà visita agli esercizi commerciali in possesso di una cucina e che forniscono pasti caldi in ambito ristorativo (ad esempio ristoranti, trattorie, osterie, tavole calde, pizzerie e agriturismi) per presentare i dettagli dell’iniziativa e invitare l’esercizio commerciale ad aderire alla rete.



“Sulla scia del grande impegno di questa Amministrazione in ambito ambientale, siamo lieti di aderire a questa iniziativa che coniuga innovazione e sostenibilità - spiega l’assessore all’Ambiente, Marco Allasia - Prendersi cura del proprio territorio significa anche valorizzare le attività presenti, sensibilizzandole sull’importanza di un lavoro svolto nel rispetto dell’ambiente. Occorre ridurre l’impatto ambientale dell’usa e getta, a partire dallo spreco di cibo e dalla riduzione dei rifiuti e gli Ecoristoranti lavorano proprio in questa direzione”.

Dove è successo
Cronaca
VENARIA - Le moto più belle esposte alla Reggia grazie alla mostra «Easy Rider»
VENARIA - Le moto più belle esposte alla Reggia grazie alla mostra «Easy Rider»
Alla Citroniera delle Scuderie Juvarriane fino a domenica 24 febbraio 2019. Tutte le informazioni utili su prezzi e giorni d'apertura al pubblico.
VENARIESE - Auto straniere per risparmiare su bollo e assicurazione: maxi multe da parte della Finanza
VENARIESE - Auto straniere per risparmiare su bollo e assicurazione: maxi multe da parte della Finanza
Nel corso dei controlli, i Baschi Verdi del Gruppo Torino hanno sequestrato alcune autovetture targate extra UE ed irregolarmente circolanti sul territorio nazionale.
PIANEZZA - Fino al 29 in via Torino sarà tempo di «Zero Festival Beer»
PIANEZZA - Fino al 29 in via Torino sarà tempo di «Zero Festival Beer»
Cabaret, musica, grande divertimento per la kermesse che vede come direttori artistici Andrea Carbonara e Marco D'Angeli e che da quest'anno ha il supporto di "Zero", il primo social utility network in grado di azzerare le bollette.
BORGARO - Nasce il registro comunale delle «Dichiarazioni anticipate di trattamento»
BORGARO - Nasce il registro comunale delle «Dichiarazioni anticipate di trattamento»
Le persone residenti a Borgaro potranno esprimere liberamente la propria volontà in materia di trattamento sanitario, ma anche il rifiuto o il consenso rispetto ad accertamenti diagnostici o scelte terapeutiche o singoli trattamenti.
VARISELLA - Inciampa nella finestra e muore: ex proprietari di casa assolti dopo il processo
VARISELLA - Inciampa nella finestra e muore: ex proprietari di casa assolti dopo il processo
Per il Tribunale di Ivrea non hanno colpe nella morte di Manuela Rosselli, 40enne, che nel 2014 era al settimo mese di gravidanza.
ZONA OVEST - Contributo di 250 euro per l'acquisto di una bicicletta a pedalata assistita
ZONA OVEST - Contributo di 250 euro per l
Per i residenti di Alpignano, Buttigliera alta, Collegno, Druento, Pianezza, Grugliasco, Rivoli, Rosta, Venaria, Villarbasse e San Gillio. Come fare per ottenerlo.
ZONA OVEST - I ladri tornano a colpire nel cuore della notte: presa di mira un'auto
ZONA OVEST - I ladri tornano a colpire nel cuore della notte: presa di mira un
Per non rubare nulla e arrecando solamente un danno al proprietario. Ma i casi di furti di pneumatici e di auto continuano ad essere all'ordine del giorno. Sui casi indagano i carabinieri della compagnia di Rivoli.
VAL CERONDA E CASTERNONE - Continuano le «visite» dei ladri: portati via i soldi da un'abitazione
VAL CERONDA E CASTERNONE - Continuano le «visite» dei ladri: portati via i soldi da un
Gli episodi si moltiplicano, visti i precedenti a La Cassa, Val della Torre e Givoletto, tra tentativi e colpi riusciti. I carabinieri della compagnia di Rivoli stanno dando la caccia ai responsabili.
CASELLE - CR7 è atterrato: domani le visite mediche al J Medical
CASELLE - CR7 è atterrato: domani le visite mediche al J Medical
Il campione portoghese è arrivato con un jet privato assieme al suo staff e alla sua compagna, Georgina Rodriguez.
BORGARO - Ladri di tombini, nella notte, al parco Don Banche
BORGARO - Ladri di tombini, nella notte, al parco Don Banche
"Questa mattina, il personale comunale si è già recato sul posto per posizionare una transenna in modo tale da delimitare l'area ed evitare il passaggio da parte dei fruitori del parco stesso, in particolare dei bambini", spiega il sindaco.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore