VENARIA - Anche Venaria dice "no" ai fuochi d'artificio: tutte le informazioni da sapere

| Il divieto è esteso agli edifici pubblici, ospedali, case di cura, comunità varie e ricoveri di animali (canile, gattile), nonché entro un raggio di 200 metri dalle stesse, oltre in tutte le vie, piazze ed aree pubbliche

+ Miei preferiti
VENARIA - Anche Venaria dice "no" ai fuochi dartificio: tutte le informazioni da sapere
Anche la Reale dice "no" ai fuochi d'artificio. Già nel marzo scorso, Palazzo Civico aveva modificato il regolamento di polizia urbana, andando a mettere dei paletti ferrei per quanto riguarda l'articolo 45 del regolamento stesso.
 
Nello specifico, l'articolo precisa come "l'attivazione di petardi, botti, fuochi d'artificio e simili può configurarsi come maltrattamento e comportamento lesivo nei confronti degli animali, come previsto dallo stesso articolo 10 comma 1 del Regolamento Comunale sulla Tutela degli Animali e comporta, quindi, responsabilità dei trasgressori", aggiungendo come sia tassativamente vietato "far esplodere botti, petardi, fuochi d'artificio e simili di qualsiasi tipologia in tutti i luoghi, coperti o scoperti, pubblici o privati, in cui si svolgono manifestazioni pubbliche o aperte al pubblico, di qualsiasi genere" e come gli organizzatori debbano affiggere "appositi cartelli pubblicizzanti il divieto ed assicurare, con proprio personale, un'assidua sorveglianza, avvertendo le forze dell'ordine in caso di trasgressione".
 
Il divieto è esteso agli edifici pubblici, ospedali, case di cura, comunità varie e ricoveri di animali (canile, gattile, etc.), nonché entro un raggio di 200 metri dalle stesse, oltre in tutte le vie, piazze ed aree pubbliche, dove possano transitare o siano presenti delle 
persone. 
 
Anche la vendita è soggetta a sanzioni, se non rispetta "i limiti e delle modalità stabilite dalla legge, con particolare riguardo al quantitativo massimo che può essere detenuto presso ciascun punto vendita, all'etichettatura e alle norme poste a tutela dei minori". Per questo motivo, i negozi potranno essere oggetto di controlli e di multe.
 
 
Cronaca
GIRO D'ITALIA 2018 - In attesa delle tappe nelle nostre zone, ecco le maglie e la madrina - FOTO
GIRO D
Il Giro arriverà dalle nostre parti il 25 maggio, con la tappa Venaria Reale-Bardonecchia, passando per Robassomero, Lanzo, Viù. Il 26 maggio, la tappa Susa-Cervinia, vedrà passaggi a Brione, La Cassa, Robassomero e Cirié.
TRAGEDIA A CAFASSE - Operaio muore schiacciato da un muro: inutili tutti i soccorsi - FOTO e VIDEO
TRAGEDIA A CAFASSE - Operaio muore schiacciato da un muro: inutili tutti i soccorsi - FOTO e VIDEO
Incidente sul lavoro questa mattina in vicolo Fasanera. Nel corso di un cantiere per la ristrutturazione di una casa, un muro ha travolto un uomo che è morto sul colpo. E' stato soccorso dal personale del 118 ma è stato tutto inutile
VENARIA-TORINO - Autobus della Gtt va a fuoco: incendio spento dai pompieri - IL VIDEO
VENARIA-TORINO - Autobus della Gtt va a fuoco: incendio spento dai pompieri - IL VIDEO
E' successo pochi minuti fa in via Druento, all'altezza dell'Area 12. Sul posto i vigili del fuoco che hanno domato le fiamme pur non senza qualche difficoltà.
LAVORO - Aperte le selezioni per il nuovo punto vendita McDonald’s: si cercano 40 persone
LAVORO - Aperte le selezioni per il nuovo punto vendita McDonald’s: si cercano 40 persone
Sono aperte le selezioni online per individuare i candidati che parteciperanno al McItalia Job Tour, l’evento itinerante di selezione del personale organizzato per le nuove aperture McDonald’s su tutto il territorio italiano.
LUTTO - Le Unitre dicono addio alla presidente Irma Maria Re
LUTTO - Le Unitre dicono addio alla presidente Irma Maria Re
Nel 1975 aveva ideato l'Unitre, l'università popolare che ora può contare su 330 sedi in tutta Italia e su decine di migliaia di iscritti dal Nord al Sud Italia. Era stata a Druento nel settembre del 2016.
VENARIA - Presidio ospedaliero, Forza Italia: «vogliamo certezze sull'apertura»
VENARIA - Presidio ospedaliero, Forza Italia: «vogliamo certezze sull
La struttura sanitaria di via Don Sapino dovrebbe aprire i battenti nel gennaio del 2019, anche se c'è sempre la "Spada di Damocle" dei 60 giorni di ritardo già resi noti dall'assessore regionale alla Sanità, Antonio Saitta.
DRUENTO - Successo per l'iniziativa «Sabato sera Insieme» all'Isola che c'è
DRUENTO - Successo per l
Il progetto è nato su idea delle associazioni druentine, la Pro Loco e con il patrocinio del Comune di Druento e il supporto della parrocchia Santa Maria della Stella.
BORGARO-TORINO - Guida ubriaco e provoca incidente: una donna finisce in ospedale
BORGARO-TORINO - Guida ubriaco e provoca incidente: una donna finisce in ospedale
E' successo questa notte, attorno alle 3:45 lungo la tangenziale nord, al km 16+400, all'altezza dell'area di servizio Stura Sud. Nei guai un 40enne di Leinì, denunciato per guida in stato di ebbrezza
BORGARO - Lunedì i funerali di Leo Carpinteri
BORGARO - Lunedì i funerali di Leo Carpinteri
Verranno celebrati nella chiesa Santi Cosma e Damiano. Sarà presente anche una delegazione degli Alpini di Borgaro, visto il suo passato nelle "Penne Nere".
VENARIA - Ecco il progetto «Memorie del territorio»: gli studenti alla scoperta della Snia Viscosa
VENARIA - Ecco il progetto «Memorie del territorio»: gli studenti alla scoperta della Snia Viscosa
Ideato dalla venariese Francesca Chiadò, con il prezioso aiuto dell'associazione "Divieto di Noia", è rivolto agli allievi di quarta e quinta elementare, partito nei giorni scorsi.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore