VENARIA - Amministrazione e Liceo Juvarra domani a Novara per ricordare le vittime di mafia

| In occasione della venticinquesima "Giornata nazionale della Memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie". In città sarà osservato un minuto di silenzio alle 11 in Municipio, a scuola e nelle sedi associative

+ Miei preferiti
VENARIA - Amministrazione e Liceo Juvarra domani a Novara per ricordare le vittime di mafia
A Venaria, la Presidenza del Consiglio Comunale e il Comitato della Memoria hanno proposto di osservare un minuto di silenzio negli uffici comunali, nelle scuole, nelle associazioni di tutto il territorio in ricordo delle vittime innocenti di mafia.

Questo avverrà domani, giovedì 21 marzo, alle 11. 

E la scelta del giorno non è casuale perché il 21 marzo ricorre la venticinquesima "Giornata nazionale della Memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie". Per questo anno la rete di Libera in Piemonte ha scelto la città di Novara e la giornata avrà il titolo "Orizzonti di giustizia sociale. Passaggio a Nord Est".

Novara, "Terra di confine". Segnalata così dalla grande operazione Minotauro, rivelando la spartizione di interessi sulla costruzione  sull'autostrada Torino-Milano di cosche lombarde e piemontesi, nella terra dove l'opinione pubblica si interessa poco del fenomeno, ci sarà la manifestazione organizzata da Libera con il corteo in partenza alle 9 dallo stadio Piola e alle 11 la lettura di 980 nomi delle vittime innocenti delle mafie, con il collegamento da Padova con don Luigi Ciotti.

"A Venaria abbiamo invitato la cittadinanza al minuto di silenzio alle 11. Ma l'Amministrazione sarà presente tra i giovani in questa giornata organizzata da Libera per commemorare le oltre 900 vittime innocenti assassinate dalla mafia. Nel recente passato, anche il contesto venariese è stato segnato da vicissitudini legate a questa tematica. Quello che come Amministrazione possiamo fare, oltre a sostenere l'impegno delle forze dell'ordine, è comunicare con i giovani e le scuole per arrivare alle famiglie. E far passare messaggi contro la mafia, contro il bullismo e quant'altro dissoci, emargini e screditi ogni individuo. Tutto questo con la preziosa e fattiva collaborazione del Comitato della Memoria", dichiara Andrea Accorsi, presidente del consiglio comunale di Venaria.

E come sempre sarà in prima linea per la quarta volta il Liceo scientifico Juvarra, con una delegazione del  presidio  "Rosario Cusumano": "Per i nostri studenti è molto importante questa partecipazione, perché commemorare vuol dire non rimanere indifferenti. Dai risultati ottenuti dal flash mob e che avevamo organizzato a gennaio, i nostri studenti si sono resi conto, quanto è difficile parlare del fenomeno mafioso, quanto è scarsa la consapevolezza tra le persone della sua esistenza tra i cittadini. Noi, come scuola vogliamo dare un segnale chiaro  e forte anche per mezzo  della commemorazione; il contrasto avviene soltanto attraverso l'educazione dei giovani alla legalità e al lavoro.", afferma Milena Colletti professoressa referente del progetto di legalità e coordinatrice del presidio.

Silvia Iannuzzi

 

 

 

 

Cronaca
TRAGEDIA A BORGARO - Si toglie la vita buttandosi dal balcone di casa, al quarto piano
TRAGEDIA A BORGARO - Si toglie la vita buttandosi dal balcone di casa, al quarto piano
E' successo il giorno di Pasqua in via Garibaldi. E' morto dopo l'arrivo e l'operazione in ospedale.
RIVOLI - Provoca un incidente in tangenziale con la sua moto: era ubriaco
RIVOLI - Provoca un incidente in tangenziale con la sua moto: era ubriaco
E' successo ieri sera, attorno alle 21, in direzione nord. Due i feriti, portati in ospedale a Rivoli.
TANTI AUGURI DI BUONA PASQUA: torniamo on line il 23 aprile
TANTI AUGURI DI BUONA PASQUA: torniamo on line il 23 aprile
Da tutta la redazione di Quotidiano Venaria
RIVOLI-COLLEGNO - Rissa in pasticceria per un tfr non ancora pagato: due donne in ospedale
RIVOLI-COLLEGNO - Rissa in pasticceria per un tfr non ancora pagato: due donne in ospedale
E' successo giovedì scorso in via Ferrero.
RIVOLI-VENARIA - Il Natta e lo Juvarra terzi alla finale del Campionato Italiano Zero Robotics
RIVOLI-VENARIA - Il Natta e lo Juvarra terzi alla finale del Campionato Italiano Zero Robotics
Si è disputata a Erice lo scorso 11 aprile. I team partecipanti hanno sviluppato dei programmi che controllano, in modo completamente autonomo, i robot.
METEO - Pasqua con il sole, Pasquetta a rischio pioggia
METEO - Pasqua con il sole, Pasquetta a rischio pioggia
Secondo le previsioni di Arpa Piemonte
INCIDENTE IN TANGENZIALE - 23enne di Rivoli grave al Cto dopo lo schianto a Stupinigi
INCIDENTE IN TANGENZIALE - 23enne di Rivoli grave al Cto dopo lo schianto a Stupinigi
All'altezza dello svincolo di Stupinigi una Hyundai I20 è finita fuori strada, ha superato le barriere laterali ed ha terminato la propria corsa ruote all'aria in un campo a lato della carreggiata in direzione Milano-Aosta
TORINO-BORGARO - Aggrediscono e malmenano le prostitute: arrestati due borgaresi
TORINO-BORGARO - Aggrediscono e malmenano le prostitute: arrestati due borgaresi
Una delle donne percosse ha riportato una lesione alle costole, l’altra lievi contusioni.
VENARIA - Matteo, il «genio della matematica» del Liceo Juvarra che vuole vincere le Olimpiadi
VENARIA - Matteo, il «genio della matematica» del Liceo Juvarra che vuole vincere le Olimpiadi
E' arrivato quinto a livello provinciale: ora andrà a Cesenatico per la gara nazionale
SPORT - Massimiliano Ballisai e Benoit Manno: quando la boxe è di casa a Venaria
SPORT - Massimiliano Ballisai e Benoit Manno: quando la boxe è di casa a Venaria
Viaggio all'interno della palestra dove ogni giorno crescono e si allenano le future leve della "nobile arte della difesa".
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore