VALLI - Merce pericolosa per la salute sequestrata dalla Guardia di Finanza

| Oltre 3mila gli articoli controllati e sequestrati. Tra questi anche 150 con il marchio "CE" palesemente contraffatto. Nei guai un imprenditore che ora rischia sanzioni fino a 28mila euro.

+ Miei preferiti
VALLI - Merce pericolosa per la salute sequestrata dalla Guardia di Finanza
In un negozio di Lanzo Torinese, gestito da un imprenditore italiano, la Guardia di Finanza di Torino ha sequestrato 3mila articoli di vario genere esposti per la vendita ma potenzialmente pericolosi per la salute.

Varia la merce sequestrata, dal materiale elettrico, (torce, carica batterie, lettori MP, cavi, cuffie, lampade) ai set per manicure, alle colle, sino agli occhiali da vista. I prodotti erano sprovvisti di informazioni fondamentali per la tutela del consumatore, quali le indicazioni circa la loro provenienza, le istruzioni in lingua italiana, i dati dell’importatore ovvero la presenza di materiali o sostanze pericolose, tutte garanzie che necessariamente devono essere fornite ai clienti.

Pertanto, non essendo rispettati gli standard di sicurezza imposti dalla disciplina comunitaria e dalla legislazione vigente nel nostro Stato, i prodotti in vendita rappresentavano un serio pericolo per la salute dei consumatori. Nel corso dell’intervento condotto dai Finanzieri della Tenenza di Lanzo Torinese, inoltre, sono stati trovati 150 articoli con il marchio “CE”, palesemente falso.

La merce è stata sequestrata, mentre l’imprenditore, che è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Ivrea, rischia sanzioni sino a 28.000 euro. La normativa del settore può sembrare molto rigida ma è in gioco la nostra salute, inoltre, è bene ricordare che rispettare tutte le norme si traduce sempre in un costo per l’imprenditore onesto quindi chi viola le regole mette a rischio la salute dei consumatori e crea un danno concreto agli operatori corretti.

Cronaca
PIANEZZA-COLLEGNO - Incidente in tangenziale: due feriti e code chilometriche
PIANEZZA-COLLEGNO - Incidente in tangenziale: due feriti e code chilometriche
Oggi pomeriggio, in direzione nord.
CASELLE - Foglie di cocaina nella valigia: «Le utilizzo per preparmi le tisane», arrestato
CASELLE - Foglie di cocaina nella valigia: «Le utilizzo per preparmi le tisane», arrestato
Dalla Guardia di Finanza dell'aeroporto di Caselle. Nei guai un 40enne residente nel Torinese
COLLEGNO-RIVOLI - TRAGEDIA IN TANGENZIALE: Malore mentre guida, morto un uomo
COLLEGNO-RIVOLI - TRAGEDIA IN TANGENZIALE: Malore mentre guida, morto un uomo
E' successo questa mattina, attorno alle 6. Vani i tentativi di rianimarlo da parte dell'equipe medica del 118.
VENARIA - Donna investita da una macchina in via Picco: grave, in ospedale
VENARIA - Donna investita da una macchina in via Picco: grave, in ospedale
E' successo poco fa, all'incrocio con corso Matteotti
COLLEGNO - «Vive il commercio, vive la città»: un incontro per analizzare lo stato di salute delle attività
COLLEGNO - «Vive il commercio, vive la città»: un incontro per analizzare lo stato di salute delle attività
L'incontro si terrà lunedì 25 febbraio, dalle 9,30 alle 12,30, nella Sala Consiliare di via Torino 9 e partirà dai dati relativi all’andamento delle attività commerciali e artigianali.
COLLEGNO-RIVOLI - Maxi evasione fiscale: sei arresti da parte della Guardia di Finanza
COLLEGNO-RIVOLI - Maxi evasione fiscale: sei arresti da parte della Guardia di Finanza
Due milioni e mezzo di euro il valore dei beni sequestrati in corso di esecuzione a Torino e provincia.
VENARIA - Inchiesta pedopornografia: il sindaco Falcone invia una lettera a tutti i dipendenti
VENARIA - Inchiesta pedopornografia: il sindaco Falcone invia una lettera a tutti i dipendenti
"Io per primo difenderò il vostro lavoro, onesto e trasparente, fino all’ultimo giorno del mio mandato", si legge in un passaggio della stessa lettera.
VENARIA - Nella Reale arrivano i 65esimi Campionati italiani Uisp di corsa campestre
VENARIA - Nella Reale arrivano i 65esimi Campionati italiani Uisp di corsa campestre
Domenica 3 marzo, dalle 8 in poi, nel parco Salvo d'Acquisto
VENARIA - Inchiesta pedopornografia: nel mirino gli uffici dell'Urbanistica
VENARIA - Inchiesta pedopornografia: nel mirino gli uffici dell
Gli agenti della municipale stanno cercando degli scatoloni che, però, non si trovano
BORGARO-CASELLE - Slalom nell'area di servizio: denunciato 32enne, completamente ubriaco
BORGARO-CASELLE - Slalom nell
Lo hanno sorpreso gli agenti della Polstrada nell'area di servizio di Stura Nord
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore