TRUFFE - Raggira i commercianti: fermato dai carabinieri di Venaria

| Secondo le indagini dei militari dell'Arma, l'uomo girava nel venariese e nelle valli di Lanzo cercando di raggirare i commercianti con la «truffa del resto»

+ Miei preferiti
TRUFFE - Raggira i commercianti: fermato dai carabinieri di Venaria
Un pensionato di 59 anni residente a Torino è stato denunciato dai carabinieri della compagnia di Venaria Reale per truffa. Secondo le indagini dei militari dell'Arma, l'uomo girava nel venariese e nelle valli di Lanzo cercando di raggirare i commercianti con la «truffa del resto». Un trucco abbastanza noto ma che, evidentemente, ancora è remunerativo per i truffatori. In buona sostanza il 59enne si presentava nei negozi per piccoli acquisti: una volta alla cassa, dopo aver ritirato il resto, faceva sparire rapidamente e con grande abilità almeno una banconota infilandola in tasca. Poi segnalava l'errore al commerciante. In questo modo era in grado di farsi consegnare dieci o venti euro in più ogni volta. 
 
I negozianti, infatti, in assoluta buona fede, non rendendosi conto del raggiro, per evitare discussioni inutili finivano sempre per consegnare un'altra banconota e fare contento il cliente. Fino a quando, l'altra mattina, un commerciante di Pessinetto si è accorto della possibile truffa e ha chiamato il 112 segnalando al centralini dell'Arma la targa di una Hyundai Athos di colore rosso utilizzata dal soggetto. Poco dopo, sulla direttissima della Mandria, i carabinieri hanno intercettato e fermato la vettuta oggetto della segnalazione.
 
Secondo le indagini il truffatore aveva appena raggirato i titolari di bar di Fè di Ceres e di Pessinetto e la panettiera di Cantoira. In un negozio il 59enne è stato ripreso da una delle telecamere di sorveglianza puntate sulla cassa. Durante il controllo, dalle tasche del pensionato, sono spuntati 1100 euro in contanti che i carabinieri hanno subito sequestrato. Truffe simili sono già state segnalate anche a Fiano, Robassomero, Druento e Cafasse: il malvivente potrebbe essere sempre lo stesso.
Cronaca
VENARIA - Messa in sicurezza del ponte Cavallo: lavori anche giovedì 17
VENARIA - Messa in sicurezza del ponte Cavallo: lavori anche giovedì 17
I lavori riguarderanno un giunto sul ponte stesso, divenuto poco sicuro.
COLLEGNO - Lunedì riapre corso Sacco e Vanzetti
COLLEGNO - Lunedì riapre corso Sacco e Vanzetti
Ad annunciarlo il presidente della circoscrizione 4, Claudio Cerrato
OLTRE STURA - Nasce lo «Sportello d'Ascolto»: i carabinieri incontrano i cittadini
OLTRE STURA - Nasce lo «Sportello d
A Robassomero, Fiano, Cafasse, Vallo e Varisella. Tutti gli orari.
VENARIA - Auto con targhe straniere: raffica di multe da parte della municipale
VENARIA - Auto con targhe straniere: raffica di multe da parte della municipale
Il nuovo “Decreto Sicurezza”, entrato in vigore di recente, ha portato i cittadini stranieri da oltre 60 giorni in Italia all’obbligo di reimmatricolare i veicoli con targa straniera o di esportarli nel loro paese di origine.
CASELLE - Trovata una bomba della seconda guerra mondiale a due passi dall'aeroporto
CASELLE - Trovata una bomba della seconda guerra mondiale a due passi dall
L'allarme è scattato intorno alle 18 quando gli operai si sono accorti di quello strano cilindro immerso nella terra. I lavori sono stati subito bloccati e, sul posto, sono intervenuti gli artificieri per il disinnesco dell'ordigno
ALPIGNANO - In cantina avevano 120 kg di botti: nei guai una poliziotta e un militare
ALPIGNANO - In cantina avevano 120 kg di botti: nei guai una poliziotta e un militare
Indagati dalla Procura di Torino
VENARIA - Pizzicato a fare il parcheggiatore abusivo, lancia oggetti contro i civich: denunciato
VENARIA - Pizzicato a fare il parcheggiatore abusivo, lancia oggetti contro i civich: denunciato
Nei guai un 50enne di Venaria
COLLEGNO - Autobus andato a fuoco in corso Francia: la Procura di Torino apre un'inchiesta
COLLEGNO - Autobus andato a fuoco in corso Francia: la Procura di Torino apre un
Attraverso il procuratore aggiunto Vincenzo di Pacileo
VENARIA - Con «Sempre Domenica» parte la stagione del «teatro off» al Concordia
VENARIA - Con «Sempre Domenica» parte la stagione del «teatro off» al Concordia
Giovedì, 17 gennaio, alle 21, con il gruppo "Contro Canto Collettivo".
FIANO - Perde il controllo dell'auto, si ribalta e finisce fuori strada
FIANO - Perde il controllo dell
E' successo questa sera, attorno alle 18, in via Torino
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore