Nuovo sciopero del trasporto pubblico alla fine di questa settimana.

Venerdì 14 gennaio 2022 è previsto uno sciopero nazionale della durata di 4 ore del settore trasporto pubblico locale - sul rinnovo del CCNL Autoferrotranvieri – TPL Mobilità, cui  aderiscono le Organizzazioni territoriali di Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Faisa-Cisal, Ugl-Fna.

Lo sciopero si svolgerà con le seguenti modalità:

  • Servizio urbano-suburbano, metropolitana, assistenti alla clientela: dalle 18 alle 22
  • Servizio extraurbano bus: dalle 10 alle 14
  • Servizio ferroviario SfmA - Borgaro-Aeroporto-Ceres: dalle 18 a fine turno
  • Servizio Ferroviario Sfm1 - Rivarolo – Chieri: dalle 14 alle 18
  • Personale addetto ai centri di servizi al cliente: dalle 15 a fine turno

Gtt spiega come sarà assicurato il completamento delle corse in partenza entro l’orario di inizio dello sciopero.

Galleria fotografica

Articoli correlati