SANITA' - Parte la stagione della raccolta funghi: tutti i consigli dell'Asl To3

| Nell’ambito del Servizio Alimenti e nutrizione (Sian) è attivo l’Ispettorato Micologico, che svolge azioni di vigilanza oltre a costituire un punto di riferimento per l’attività di identificazione dei funghi raccolti da privati

+ Miei preferiti
SANITA - Parte la stagione della raccolta funghi: tutti i consigli dellAsl To3
Con le piogge del periodo estivo inizia la stagione della raccolta dei funghi.

Nell’ambito del Servizio Alimenti e nutrizione (Sian) nell’Asl To3 è attivo l’Ispettorato Micologico, che svolge azioni di vigilanza sulla commestibilità dei funghi messi in commercio, nonché costituisce punto di riferimento per  l’attività di identificazione dei funghi raccolti dai privati per l’autoconsumo, al fine di prevenire le intossicazioni o casi ancora peggiori di avvelenamento. 

Il Servizio è svolto da operatori qualificati che sono formati con corso base di 240 ore ed aggiornamenti obbligatori tutti gli anni;  il servizio è totalmente gratuito ed è attivo nel periodo di maggiore crescita fungina (nel 2017 è attivo  dal 15 maggio al 15 novembre, con una certa elasticità  che dipende  dall’andamento della stagione) e vi si può accedere previo appuntamento telefonico, nelle sedi e orari riportati nella tabella.

I funghi portati per il controllo devono essere:

Freschi: non deve passare troppo tempo dopo la raccolta, e non devono essere stati sottoposti a nessun trattamento di conservazione (tipo congelamento o essiccazione);

Interi: non bisogna tagliarli, né spezzettarli, né lavarli, né raschiarli (alcuni tipi di funghi sono riconoscibili in modo certo solo se sono analizzati nella loro completezza);

Sani ed in buono stato di conservazione: non devono essere eccessivamente tarlati, né ammuffiti, né marci o fradici, né eccessivamente maturi (i funghi in cattivo stato non sono mai commestibili, e generalmente neanche più riconoscibili!).  

Deve essere portato ad esaminare l’intero quantitativo raccolto: alla fine del controllo, i funghi identificati come sicuramente commestibili verranno restituiti al raccoglitore, mentre i funghi classificati come non commestibili, tossici oppure non determinabili, saranno immediatamente eliminati dal micologo che ha effettuato il controllo.

 

NON E’ VERO CHE…

 

E' bene rammentare che molti  metodi citati nelle tradizioni e credenze popolari per riconoscere i funghi velenosi sono falsi. Infatti, non è vero che...

  • se cuciniamo i funghi con prezzemolo, ferro o argento, quelli velenosi li anneriscono (l’Amanita phalloides, il principale fungo mortale delle nostre zone, non li annerisce);
  • i funghi di prato sono sempre buoni (l’Amanita phalloides e molti altri funghi tossici crescono anche nei prati);
  • per verificare se il fungo è velenoso, posso farlo mangiare ad un animale (oltre ad essere crudele per l’animale, i funghi velenosi mortali danno sintomi di avvelenamento da 6 ore a 12 giorni dopo l’ingestione);
  • i funghi invasi da larve, insetti e lumache sono sempre buoni (diversi funghi tossici sono mangiati dalle lumache, che non ne hanno danno);
  • I funghi che non fanno raggrumare l’uovo ed il latte sono sempre buoni.
 

È quindi importante la massima prudenza e per nessun motivo si devono mangiare funghi che non si sono identificati con certezza.

 

Non è solo una questione di funghi tossici: anche i funghi considerati normalmente come commestibili possono, se mal conservati o non trattati adeguatamente, diventare tossici. Un esempio ben conosciuto dai micologi è quello dell’Armillaria mellea, la comune “famigliola”, che se congelata, vecchia o comunque mal conservata può dare intossicazione. E anche funghi “nobili” come il porcino, se consumati in grandi quantità, specialmente se crudi, possono causare effetti che richiedono il ricovero in ospedale.

 

 

Recapiti ed orari per portare a controllare i funghi presso l’ A.S.L. TO3

 

SEDE di Rivoli Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione (SIAN); via Balegno n. 6, 3° piano

ORARIO SU APPUNTAMENTO: i micologi ricevono (previo appuntamento telefonico allo 011-95551760, telefonando dalle 9 alle 12) dal lunedì al venerdì al pomeriggio, ore 14 - 15



 

Dove è successo
Cronaca
CASELLE - Domani il congresso cittadino del Pd: potrebbero essere due i candidati alla segreteria
CASELLE - Domani il congresso cittadino del Pd: potrebbero essere due i candidati alla segreteria
Non scontata la conferma di Claudio Picca Garin alla guida della sede di via Cravero. Intanto la commissione regionale ha confermato le espulsioni dal partito di Accardi, Bumbaca, Sergio, Tirone, Ciravolo e Mauro Esposito
FIANO - Ritorna il calcio femminile in città: ecco la formazione «rosa» del Fiano Plus
FIANO - Ritorna il calcio femminile in città: ecco la formazione «rosa» del Fiano Plus
Grazie all'impegno del tecnico Serafino Accorinti, la società fianese avrà una squadra che disputerà il campionato regionale di calcio a 5. Al momento sono nove le ragazze ma le iscrizioni sono aperte
DRUENTO - Falsi operatori dell'Arpa si aggirano in città: scoperti dai volontari dell'Associazione Carabinieri
DRUENTO - Falsi operatori dell
Con la scusa di presunti problemi ambientali, due donne, ben vestite e con un tesserino creato ad arte, cercano di farsi aprire la porta con il chiaro intento di rubare preziosi e soldi.
MAPPANO - Stasera il Pd mappanese sceglierà il suo nuovo segretario: Angelo Previati
MAPPANO - Stasera il Pd mappanese sceglierà il suo nuovo segretario: Angelo Previati
Il congresso dalle 20.30 nella Sala Lea Garofalo. Dopo le dimissioni del segretario uscente Domenico Cantone, si è cercata una via unitaria per ricostruire il partito dopo la sconfitta elettorale
VENARIA - Ecco l'ordinanza «anti smog»: stop alla circolazione degli Euro 4 diesel anche nei festivi
VENARIA - Ecco l
Il divieto è in vigore dalle 8 alle 19, dal lunedì alla domenica, anche per i veicoli al di sotto dell'Euro 4. A differenza di Torino c'è la deroga per coloro che sono in possesso di abbonamento annuale al Gtt
VENARIA - L'Unione Edili e Affini ha restaurato la cancellata del monumento ai Caduti di piazza Vittorio Veneto
VENARIA - L
L'inaugurazione si terrà domenica prossima, 29 ottobre, con una cerimonia alla presenza delle autorità civili e militari. L'idea del restauro è stata del geometra venariese Enzo Bentivegna.
MAPPANO - Palo della luce pericolante in via Rivarolo: tra le cause un incidente nella notte
MAPPANO - Palo della luce pericolante in via Rivarolo: tra le cause un incidente nella notte
Questa mattina è intervenuto l'unico agente della municipale di Mappano, il commissario Roberto Mattiello, su chiamata dei dipendenti della banca Unicredit. Immediata la segnalazione ai civich di Borgaro per competenza territoriale
GIVOLETTO-VAL DELLA TORRE - Emergenza incendi boschivi: prosegue lo stato di massima pericolosità
GIVOLETTO-VAL DELLA TORRE - Emergenza incendi boschivi: prosegue lo stato di massima pericolosità
Le attuali condizioni meteorologiche hanno aggravato ulteriormente la situazione, portando la Regione al prolungamento del provvedimento. Nell'ultima settimana, in tutto il Piemonte, ben 25 interventi coordinati dall'Aib
DRUENTO - Domani sera il corso della Croce Rossa per le manovre di disostruzione pediatrica
DRUENTO - Domani sera il corso della Croce Rossa per le manovre di disostruzione pediatrica
Dalle 20 alle 23, nella scuola dell’Infanzia “Elisa Villa-Umberto I” di via Velasco a Druento, con una parte dedicata anche alla rianimazione pediatrica. Il corso sarà tenuto da formatori qualificati
BORGARO - Domenica 5 novembre torna l'appuntamento con il quinto memorial Vincenzo De Santo
BORGARO - Domenica 5 novembre torna l
La storica corsa podistica rimarrà abbinata alla non competitiva "Corri & Cammina a Borgaro", con il ricavato interamente devoluto all'associazione Ugi (Unione genitori italiani contro il tumore dei bambini) di Torino
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore