SAN GILLIO - Coronavirus, sanificate le strade. Cotterchio: «Prima il bene della nostra comunità»

| L'assessore a Bilancio, Tributi, Commercio, Lavoro e Attività Produttive e Agricoltura, ha voluto fare chiarezza sulla pulizia odierna.

+ Miei preferiti
SAN GILLIO - Coronavirus, sanificate le strade. Cotterchio: «Prima il bene della nostra comunità»
Quest'oggi, martedì 17 marzo 2020, a San Gillio è stata effettuata la sanificazione delle strade. 

Altri Comuni l'hanno fatta. Altri, invece, hanno preferito attenersi all'Ente, quasi pilatescamente. 

Viste le ultime esternazioni dell'Arpa (Agenzia regionale per la protezione dell'ambiente), che affermava come la pulizia delle strade con candeggina non fosse utile, anzi fosse dannosa per l'ambiente stesso, Luca Cotterchio, assessore a Bilancio, Tributi, Commercio, Lavoro e Attività Produttive e Agricoltura, ha voluto fare chiarezza sulla pulizia odierna: 
"Come prevedibile questa iniziativa ha sollevato plausi, interrogativi e contrarietà. Un’amministrazione ha il dovere di effettuare delle scelte che inevitabilmente vanno incontro a pareri contrastanti; è così, non può essere altrimenti. Noi non facciamo eccezione e andiamo avanti per la nostra strada con l’unico riferimento “il bene della nostra comunità”, a prescindere dal consenso o meno dobbiamo avere la responsabilità del buon padre di famiglia.

Detto questo è importante informare e chiarire:

1. ovviamente non abbiamo utilizzato Ipoclorito di sodio come disinfettante. Chiaramente la circolare dell’ASL TO3 è a nostra conoscenza da giorni.

2. il costo di questa operazione di sanificazione è molto contenuto grazie anche alla benemerita disponibilità dell’azienda agricola Ghione e della MMG di Peinetti che si sono messi a disposizione del comune. Sapete quanto io sia sensibile ai costi che gravano sulla comunità di San Gillio visto il mio ruolo in amministrazione.

3. tutte le operazioni sono seguite e monitorate dalla Polizia Municipale e coordinate dall’amministrazione nelle persone del Sindaco e dell’Assessore alla protezione civile, quindi si passerà in tutte le strade possibili del paese.

È utile questa sanificazione? Non abbiamo certezze, ma nel dubbio abbiamo ritenuto opportuno fare qualcosa in più, anche per non avere scrupoli o rimorsi in futuro.

Concludo assicurando tutti i cittadini che ci sono persone che da giorni cercano instancabilmente di prendersi cura della nostra comunità, abbiamo ricevuto un mandato e lo stiamo assolvendo, in tutti i modi e in tutte le forme che ci sono possibili.

Crediamo però anche che ognuno debba e possa fare la sua parte, quindi oltre a stare in casa, chiediamo fiducia e collaborazione soprattutto nell’uso di quegli strumenti che oggi più che mai abbiamo a disposizione: i social network che arrivando nella maggior parte delle case influenzano i nostri pensieri. Andrà tutto bene!"
 

Galleria fotografica
SAN GILLIO - Coronavirus, sanificate le strade. Cotterchio: «Prima il bene della nostra comunità» - immagine 1
SAN GILLIO - Coronavirus, sanificate le strade. Cotterchio: «Prima il bene della nostra comunità» - immagine 2
SAN GILLIO - Coronavirus, sanificate le strade. Cotterchio: «Prima il bene della nostra comunità» - immagine 3
SAN GILLIO - Coronavirus, sanificate le strade. Cotterchio: «Prima il bene della nostra comunità» - immagine 4
SAN GILLIO - Coronavirus, sanificate le strade. Cotterchio: «Prima il bene della nostra comunità» - immagine 5
Cronaca
CASELLE - Nuovo volo Ryanair per Napoli a partire dal prossimo 25 ottobre
CASELLE - Nuovo volo Ryanair per Napoli a partire dal prossimo 25 ottobre
La nuova rotta si inserisce nel piano di investimenti sul segmento domestico che Ryanair ha avviato su Torino già nei mesi scorsi, con l’incremento di frequenze messo in campo sin dalle settimane scorse su Bari e Catania
OMICIDIO-SUICIDIO A VENARIA - L'arma usata in via Druento è stata rubata in Canavese
OMICIDIO-SUICIDIO A VENARIA - L
I carabinieri della compagnia di Venaria, coordinati dal capitano Silvio Cau, ora stanno cercando di capire chi abbia venduto l'arma al 46enne.
RIVOLI - Partiti i controlli della velocità su tutte le strade pericolose della città
RIVOLI - Partiti i controlli della velocità su tutte le strade pericolose della città
A predisporli è la polizia municipale, con apparecchi mobili. “Il nostro obiettivo è il miglioramento della sicurezza dei tratti di strada che controlliamo", precisa il comandante Marco Lauria.
VENARIA - Uniti per Cambiare e Sinistra Civica pro Schillaci, Capogna lascia libertà di voto
VENARIA - Uniti per Cambiare e Sinistra Civica pro Schillaci, Capogna lascia libertà di voto
Il Progetto Civico si divide in vista della tornata di ballottaggio, con una visione differente di principi e idee fra le tre anime che la compongono.
GRUGLIASCO - L'assessore Bianco prima negativo e poi positivo al Covid con un solo tampone
GRUGLIASCO - L
Ora con molta probabilità sporgerà denuncia per l'accaduto. Al suo rientro dopo il "via libera" aveva incontrato sindaco, dipendenti e persino consiglieri comunali, visto che era in programma il consiglio.
SMOG - Dal 1°ottobre stop anche ai diesel Euro 2, 7 su 7, 24 ore su 24: tutte le novità
SMOG - Dal 1°ottobre stop anche ai diesel Euro 2, 7 su 7, 24 ore su 24: tutte le novità
Nei Comuni di Borgaro Torinese, Caselle Torinese, Collegno, Grugliasco, Mappano, Pianezza, Rivoli e Venaria Reale.
OMICIDIO SUICIDIO A VENARIA - Questa settimana le autopsie sui corpi di Maria e Antonino
OMICIDIO SUICIDIO A VENARIA - Questa settimana le autopsie sui corpi di Maria e Antonino
Un omicidio-suicidio scaturito dal fatto che lui non accettava la voglia di separarsi di Maria, che era già andata via di casa con i figli, di 11 e 14 anni, e che stava provando a ritrovare la serenità nella casa dei genitori, a Torino.
RIVOLI - Il centro prelievi dell'ospedale accessibile solo su prenotazione causa lavori
RIVOLI - Il centro prelievi dell
La prenotazione è telefonica, al numero 011 9551203 dal lunedì al venerdì dalle 8.30-12. Rimane l’accesso diretto per Tao e curve in gravidanza, sempre in ospedale, presso i locali del laboratorio analisi al 3° piano.
OMICIDIO-SUICIDIO DI VENARIA - Maria Masi uccisa da almeno sei colpi di pistola: arma rubata
OMICIDIO-SUICIDIO DI VENARIA - Maria Masi uccisa da almeno sei colpi di pistola: arma rubata
Questo l'esito del sopralluogo effettuato dai carabinieri del nucleo investigativo di Torino e dai colleghi della compagnia di Venaria durante le indagini legate all'omicidio-suicidio avvenuto nella serata di ieri.
VENARIA REALE - OMICIDIO SUICIDIO IN VIA DRUENTO: UCCIDE LA COMPAGNA POI SI SPARA
VENARIA REALE - OMICIDIO SUICIDIO IN VIA DRUENTO: UCCIDE LA COMPAGNA POI SI SPARA
In via Druento 150, sulla pubblica via, una donna di 41 anni è stata uccisa con diversi colpi di pistola sparati dal compagno, costretto su una sedia a rotelle. Pochi minuti dopo l'autore si è tolto la vita
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore