RIVOLI - MALASANITA': Operata di tunnel carpale, dopo due mesi le amputano il braccio. Un indagato

| Concluse le indagini. Il medico ortopedico dell’ospedale di Rivoli è accusato di lesioni colpose gravissime.

+ Miei preferiti
RIVOLI - MALASANITA: Operata di tunnel carpale, dopo due mesi le amputano il braccio. Un indagato
Entrare in sala operatoria per un tunnel carpale. Uscirne dopo neanche un’ora e iniziare, con il passare dei giorni a stare male. Tant’è che dopo oltre due mesi è dovuta tornare sotto i ferri per l’amputazione del braccio, che nel frattempo si era completamente necrotizzato.

Una storia assurda, quella di Paola Moise, 46enne di Rivalta, avvenuta un anno fa ma resa nota solamente adesso.

Una storia che ha interessato la Procura di Torino, con il pm Ciro Santoriello che ha aperto una inchiesta, che vede un indagato: il medico ortopedico dell’ospedale di Rivoli. Per lui l’accusa è di lesioni colpose gravissime.

<Tra operazione e dimissioni sono passate neanche tre ore - spiega la donna - Il dolore che ho sentito dopo l’intervento sulle prime ho pensato potesse essere normale. In fondo, ero pur sempre stata operata. Ma con il passare dei giorni quel dolore invece di diminuire, aumentava>.

Andata al controllo, lo aveva detto al medico, con quest’ultimo che aveva trovato un coagulo di sangue. <Mi aveva detto di poter stare tranquilla. Che non c’era niente di anormale>.

E nei giorni a seguire, Paola è tornata a farsi vedere altre volte: <E mi hanno prescritto antidolorifici e un antibiotico. Rassicurandomi>.

Fino a quando non torna e trova un altro ortopedico che sbenda tutto e si mette le mani nei capelli e avvertendo subito il Cto: Paola aveva anche la febbre molto elevata. Il primo sintomo di una potenziale infezione.

Di lì a poche ore inizia un lungo calvario. Fatto di operazioni in serie. Fino a quella decisiva, ovvero l’amputazione. <Avevo una fascite necrotizzante, mi hanno detto i medici dopo la perizia di parte. Ho rischiato di morire per la superficialità di un medico>.

E ora la vita di Paola è stata sconvolta, essendo lei anche mamma di due ragazze di 12 e 15 anni. 

Subito dopo l’amputazione, la Moise aveva contattato il suo legale, Arianna Corcelli, per denunciare l’ospedale. Il giudice per l’indagine preliminare, Rosanna La Rosa, ha affidato una perizia a due specialisti per determinare eventuali negligenze da parte di chi l’ha operata e di chi l’ha controllata prima del maggio 2017.

Giovedì scorso, si è tenuto l’incidente probatorio, in attesa che venga disposta la chiusura dell’indagine stessa. 



Cronaca
BORGARO - Nasce il registro comunale delle «Dichiarazioni anticipate di trattamento»
BORGARO - Nasce il registro comunale delle «Dichiarazioni anticipate di trattamento»
Le persone residenti a Borgaro potranno esprimere liberamente la propria volontà in materia di trattamento sanitario, ma anche il rifiuto o il consenso rispetto ad accertamenti diagnostici o scelte terapeutiche o singoli trattamenti.
VARISELLA - Inciampa nella finestra e muore: ex proprietari di casa assolti dopo il processo
VARISELLA - Inciampa nella finestra e muore: ex proprietari di casa assolti dopo il processo
Per il Tribunale di Ivrea non hanno colpe nella morte di Manuela Rosselli, 40enne, che nel 2014 era al settimo mese di gravidanza.
ZONA OVEST - Contributo di 250 euro per l'acquisto di una bicicletta a pedalata assistita
ZONA OVEST - Contributo di 250 euro per l
Per i residenti di Alpignano, Buttigliera alta, Collegno, Druento, Pianezza, Grugliasco, Rivoli, Rosta, Venaria, Villarbasse e San Gillio. Come fare per ottenerlo.
ZONA OVEST - I ladri tornano a colpire nel cuore della notte: presa di mira un'auto
ZONA OVEST - I ladri tornano a colpire nel cuore della notte: presa di mira un
Per non rubare nulla e arrecando solamente un danno al proprietario. Ma i casi di furti di pneumatici e di auto continuano ad essere all'ordine del giorno. Sui casi indagano i carabinieri della compagnia di Rivoli.
VAL CERONDA E CASTERNONE - Continuano le «visite» dei ladri: portati via i soldi da un'abitazione
VAL CERONDA E CASTERNONE - Continuano le «visite» dei ladri: portati via i soldi da un
Gli episodi si moltiplicano, visti i precedenti a La Cassa, Val della Torre e Givoletto, tra tentativi e colpi riusciti. I carabinieri della compagnia di Rivoli stanno dando la caccia ai responsabili.
CASELLE - CR7 è atterrato: domani le visite mediche al J Medical
CASELLE - CR7 è atterrato: domani le visite mediche al J Medical
Il campione portoghese è arrivato con un jet privato assieme al suo staff e alla sua compagna, Georgina Rodriguez.
BORGARO - Ladri di tombini, nella notte, al parco Don Banche
BORGARO - Ladri di tombini, nella notte, al parco Don Banche
"Questa mattina, il personale comunale si è già recato sul posto per posizionare una transenna in modo tale da delimitare l'area ed evitare il passaggio da parte dei fruitori del parco stesso, in particolare dei bambini", spiega il sindaco.
ALPIGNANO - Tanta commozione al funerale di Ornella Bellagarda, morta durante un'immersione
ALPIGNANO - Tanta commozione al funerale di Ornella Bellagarda, morta durante un
Centinaia di persone hanno voluto prendere parte al funerale di Ornella Bellagarda, la 50enne volontaria della Croce Verde di Alpignano, morta domenica scorsa nel mare di Arenzano mentre era intenta ad immergersi nelle profondità marine
VENARIA - Una serata di festa a base di sport, musica e divertimento dedicata a Maggie, Nicola, Gianluigi e Pino
VENARIA - Una serata di festa a base di sport, musica e divertimento dedicata a Maggie, Nicola, Gianluigi e Pino
Molto apprezzata l'esibizione di allenamento CrossFit da parte della palestra New Gym Sport, così come le perfomance musicali e i ricordi per commercianti come Nicola Natale, Pino Fiorenza, Gianluigi Ciulla e Maria Meggie Salamone
DRUENTO - La città ha voluto ricordare la figura di Meo Mana a 39 anni dalla sua morte
DRUENTO - La città ha voluto ricordare la figura di Meo Mana a 39 anni dalla sua morte
Il vigile urbano - così come veniva chiamato all'epoca - era stato ucciso in via Torino da un commando di Prima Linea proprio davanti all'ingresso della filiale della "Cassa di Risparmio di Torino", ora "Unicredit".
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore