RIVOLI - BIMBO MORTO IN SALA PARTO: Autopsia sul corpo e indagine interna

| “Vogliamo verificare l’eventuale presenza di alterazioni fetali non diagnosticabili e, allo stesso tempo, eventuali negligenze da parte dei nostri professionisti”, fanno sapere.

+ Miei preferiti
RIVOLI - BIMBO MORTO IN SALA PARTO: Autopsia sul corpo e indagine interna
Verrà effettuata l’autopsia sul corpo del bambino morto in sala parto all’ospedale di Rivoli. Lo ha disposto la direzione sanitaria dell’Asl To3.

“Vogliamo verificare l’eventuale presenza di alterazioni fetali non diagnosticabili”, fanno sapere. 

Il bambino era nato attorno alle 7.30 di venerdì dal grembo di una donna di nazionalità marocchina di 26 anni. Ad assistere al parto anche il padre, un 29enne connazionale.

Qualcosa però è andato storto. Cosa, al momento, non si sa.

“Il travaglio è proseguito correttamente per tutta la notte precedente - precisano da Rivoli - E il feto non ha mai dato segnali negativi”.
Appena esce, il bambino non dà segni di vita. L’intera equipe inizia le operazioni di massaggio cardiaco, salvo poi decretarne la morte, tra la disperazione della famiglia.

L’Asl To3 vuole anche fare una verifica interna, aprendo una indagine per capire se via stata una negligenza da parte dei professionisti che quel giorno erano in sala operatoria.

Al momento la famiglia non ha ancora sporto denuncia ai carabinieri, ma potrebbe farlo nelle prossime ore.



Cronaca
CARMAGNOLA-COLLEGNO - Si tocca i genitali mentre passa la ragazzina: arrestato dai carabinieri
CARMAGNOLA-COLLEGNO - Si tocca i genitali mentre passa la ragazzina: arrestato dai carabinieri
E' successo a due passi dalla stazione ferroviaria.
COLLEGNO - Spray urticante all'Ikea: dieci clienti hanno accusato bruciore agli occhi
COLLEGNO - Spray urticante all
I rilievi effettuati sul posto dai pompieri hanno immediatamente escluso la presenza di sostanze tossiche nell'aria. Le persone interessate dall'evento non hanno fatto ricorso alle cure mediche
RIVOLI - Agli arresti domiciliari, evade per andare sotto casa della ex fidanzata
RIVOLI - Agli arresti domiciliari, evade per andare sotto casa della ex fidanzata
La ragazza, spaventata, acconsentiva alla richiesta di un incontro, ma in strada continuavano le minacce e addirittura la giovane veniva malmenata
ROBASSOMERO - La cittadina dice addio a Paola Chianale
ROBASSOMERO - La cittadina dice addio a Paola Chianale
I funerali saranno celebrati giovedì 15 novembre 2018, alle 10, nella stessa chiesa.
COLLEGNO - TRAGEDIA: Si toglie la vita gettandosi dal quarto piano
COLLEGNO - TRAGEDIA: Si toglie la vita gettandosi dal quarto piano
Vani i tentativi di soccorso. Sul caso indagano i carabinieri
COLLEGNO - «Fast and Furious» in corso Francia: di notte si sfreccia a folli velocità
COLLEGNO - «Fast and Furious» in corso Francia: di notte si sfreccia a folli velocità
L'appello del consigliere comunale di "Collegno Insieme", Andrea Di Filippo.
COLLEGNO - Dieci chilometri di coda dopo il maxi tamponamento: tre i feriti
COLLEGNO - Dieci chilometri di coda dopo il maxi tamponamento: tre i feriti
In tangenziale, sul territorio di Collegno.
VENARIA - Corridoi ridipinti all'Arti e Mestieri di via Amati grazie a "Bricolage del Cuore"
VENARIA - Corridoi ridipinti all
Il progetto di volontariato portato avanti da anni da Leroy Merlin.
RIVOLI - Una speciale gru per recuperare la turbina da 250 quintali caduta in tangenziale
RIVOLI - Una speciale gru per recuperare la turbina da 250 quintali caduta in tangenziale
Il traffico è tornato alla normalità dopo le 15.
RIVOLI - I ladri prendono di mira il negozio di borse di lusso nella «solita» via Piol
RIVOLI - I ladri prendono di mira il negozio di borse di lusso nella «solita» via Piol
Ad accorgersene sono stati i vigilantes di Telecontrol.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore