MAPPANO - Passi in avanti verso l'autonomia amministrativa: trovato l'accordo con Caselle

| L'accordo è sul personale in carico al Cim, il vecchio consorzio dei servizi, che regolarizza la posizione lavorativa di cinque persone.

+ Miei preferiti
MAPPANO - Passi in avanti verso lautonomia amministrativa: trovato laccordo con Caselle
Passi in avanti verso la vera autonomia amministrativa di Mappano.

E' stato infatti trovato un accordo tra il Comune di Caselle e il Comune di Mappano sul personale in carico al Cim, il vecchio consorzio dei servizi. Si tratta di un importante accordo che regolarizza la posizione lavorativa di 5 persone. «Dopo una lunga trattativa è stato fatto un passo fondamentale che dà inizio ad un percorso di accordi importanti relativi allo scorporo di Mappano - dice il sindaco Francesco Grassi - si è messo al centro l'interesse dei cittadini e alla messa in sicurezza dei lavoratori del Cim, un grosso contributo alla soluzione della vertenza e al raggiungimento dell'accordo tra i due comuni va riconoscito ai sindacati di categoria. Siamo felici di accogliere i primi dipendenti del Comune di Mappano e speriamo che presto siano affiancati dagli altri che hanno fatto istanza di mobilità volontaria».

Dopo tante nuvole nei rapporti con i Comuni cedenti, la nuova municipalità riesce finalmente a fare un passo avanti. «Un particolare ringraziamento è dovuto al lavoro instancabile degli amministratori e del personale dei due comuni che in una situazione inedita e complessa sono riusciti a trovare il bandolo della matassa - spiega Grassi - fondamentale è stata la presenza delle organizzazioni sindacali che hanno tenuto costantemente il focus sul superiore interesse dei lavoratori del consorzio intercomunale di Mappano e hanno favorito la stipula di un accordo che speriamo sia solo l'inizio di una atmosfera di collaborazione istituzionale tra il nostro comune e il Comune di Caselle, con la speranza che si possano unire al percorso anche i Comuni di Borgaro Torinese, Leini è Settimo».

Cronaca
RIVOLI - Furgone abbandonato in tangenziale: all'interno 51 pannelli fotovoltaici, rubati
RIVOLI - Furgone abbandonato in tangenziale: all
Indagini della polizia stradale
BORGARO - Ladre di mance al Bar Agorà: le immagini postate su Facebook
BORGARO - Ladre di mance al Bar Agorà: le immagini postate su Facebook
E' successo oggi a mezzogiorno
BORGARO - Nuovo sciopero della municipale: la protesta sabato 26 gennaio
BORGARO - Nuovo sciopero della municipale: la protesta sabato 26 gennaio
Stesse motivazioni della volta precedente
GRUGLIASCO - Pensionata finisce in ospedale per colpa di un Labrador: proprietaria a processo
GRUGLIASCO - Pensionata finisce in ospedale per colpa di un Labrador: proprietaria a processo
I fatti sono del settembre scorso. La donna, 77enne, era assieme alla figlia e al genero a Bricoman di Orbassano.
VENARIA - Messa in sicurezza del ponte Cavallo: lavori anche giovedì 17
VENARIA - Messa in sicurezza del ponte Cavallo: lavori anche giovedì 17
I lavori riguarderanno un giunto sul ponte stesso, divenuto poco sicuro.
COLLEGNO - Lunedì riapre corso Sacco e Vanzetti
COLLEGNO - Lunedì riapre corso Sacco e Vanzetti
Ad annunciarlo il presidente della circoscrizione 4, Claudio Cerrato
OLTRE STURA - Nasce lo «Sportello d'Ascolto»: i carabinieri incontrano i cittadini
OLTRE STURA - Nasce lo «Sportello d
A Robassomero, Fiano, Cafasse, Vallo e Varisella. Tutti gli orari.
VENARIA - Auto con targhe straniere: raffica di multe da parte della municipale
VENARIA - Auto con targhe straniere: raffica di multe da parte della municipale
Il nuovo “Decreto Sicurezza”, entrato in vigore di recente, ha portato i cittadini stranieri da oltre 60 giorni in Italia all’obbligo di reimmatricolare i veicoli con targa straniera o di esportarli nel loro paese di origine.
CASELLE - Trovata una bomba della seconda guerra mondiale a due passi dall'aeroporto
CASELLE - Trovata una bomba della seconda guerra mondiale a due passi dall
L'allarme è scattato intorno alle 18 quando gli operai si sono accorti di quello strano cilindro immerso nella terra. I lavori sono stati subito bloccati e, sul posto, sono intervenuti gli artificieri per il disinnesco dell'ordigno
ALPIGNANO - In cantina avevano 120 kg di botti: nei guai una poliziotta e un militare
ALPIGNANO - In cantina avevano 120 kg di botti: nei guai una poliziotta e un militare
Indagati dalla Procura di Torino
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore